Mercoledi 17 Ottobre 2018
Comunicazione10 anni di YouTube: ecco i video che hanno fatto la storia

10 anni di YouTube: ecco i video che hanno fatto la storia

10 anni di YouTube. Ecco i video che hanno fatto la storia della piattaforma di video sharing più famosa di sempre. Anche in Italia.


A firma di: Michele Romano Contributor
10 anni di YouTube: ecco i video che hanno fatto la storia

23 aprile 2005, 8.27. Jawed Karim, uno dei 3 fondatori di YouTube, pubblica sulla piattaforma il video Me at the Zoo. Giunto a quasi 24 mln di visualizzazioni in 10 anni, sarà ricordato come il primo filmato caricato su quello che poi diverrà il re del video sharing. Un filmato davvero semplice, per nulla elaborato rispetto a quelli a cui siamo oggi abituati ma certamente storico.

Con lo slogan Broadcast Yourself, YouTube fu acquistata da Google nell’ottobre del 2006 e oggi è il terzo sito web più visitato al mondo dopo il motore di ricerca e il social network per antonomasia, Facebook. La piattaforma (con sede a San Jose, California) ha sfondato da tempo il miliardo di utenti ed ogni minuto nel mondo vengono diffuse oltre 300 ore di video. Inoltre, se calcoliamo che metà delle visualizzazioni di YouTube proviene da dispositivi mobili, abbiamo la portata di un fenomeno rivoluzionario ma che è destinato ancora a sorprendere. In generale, Gangnam Style dell’artista sudcoreano PSY è attualmente il video con il maggior numero di visualizzazioni in assoluto: oltre 2 miliardi in totale.

Per quanto riguarda l’Italia, abbiamo deciso di elencarvi di seguito alcuni dei video più popolari della nostra storia recente. E non mancano sorprese!

1) Al primo posto in 10 anni troviamo l’esibizione di Suor Cristina a The Voice:

2) Per il secondo posto abbiamo scelto il filmato di The Jackall: Gli effetti di Gomorra la serie sulla gente #2:

3) A chiudere il podio, c’è il video di ChristianIce: Matteo Renzi e l’inglese – Shish is the word:

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Potrebbe interessarti

×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.