Domenica 18 Novembre 2018
OpportunityBando per la creatività urbana: si incentiva la formazione

Bando per la creatività urbana: si incentiva la formazione

È stato lanciato un bando per la creatività urbana, per trovare nuove figure professionali da formare all’interno del settore.


Francesca Paola Esposito
A cura di: Francesca Paola Esposito Autore Inside Marketing
Bando per la creatività urbana: si incentiva la formazione

Oculus – Giovani Operatori per la Creatività Urbana è un progetto sostenuto da vari enti, oltre che persone, legate alla riqualifica del territorio. È un bando per la creatività urbana, incentivato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, per trovare nuove figure professionali da formare all’interno del settore.

In particolare, il progetto coinvolge quattro comuni italiani: Torino, Bergamo, Trieste e Napoli. Per ogni città ci sono 10 posti a disposizione e il termine ultimo per partecipare è il 15 novembre 2018.

A chi è rivolto il Bando per la Creatività Urbana

Il bando è rivolto ai giovani dai 20 ai 35 anni, che siano laureandi, laureati, specializzandi, in cerca di prima occupazione o NEET, con talento nei campi della creatività, delle arti visive, della comunicazione, della grafica, della fotografia, del videomaking, del web e delle tecnologie applicate all’industria culturale e dell’intrattenimento.

Il percorso

Il percorso è suddiviso in tre momenti:

  • il primo comprende sette moduli di formazione, di cui cinque saranno in aula e due tra le strade della città, e sarà condotto da esperti del settore di fama internazionale e operanti da oltre un decennio sul campo;
  • il secondo prevede un periodo di due mesi di tutoraggio da remoto in vista dello stage di produzione;
  • il terzo e ultimo è lo stage di produzione di una grande opera di creatività urbana di rilievo nazionale.

Come candidarsi

Per candidarsi basta compilare il modulo d’iscrizione, inviarlo all’indirizzo email call@streetart-oculus.it (con in allegato il CV in massimo tre pagine e una lettera motivazionale di massimo 2000 battute), tutto dovrà essere in formato PDF e non superare nel peso complessivo i 5 MB; l’oggetto della email dovrà essere “candidatura nome cognome città”.

Gli esperti che selezioneranno i candidati avranno a disposizione 60 punti da distribuire come segue:

  • max 40 punti per l’analisi dei curricula;
  • max 20 punti per la lettera di motivazioni del candidato.

Una volta ultimate le selezioni, verrà redatta una graduatoria finale, dove, in caso di parità di punteggio tra più candidati, saranno considerati la minore età e il bilanciamento complessivo di genere. Sarà requisito preferenziale ma non obbligatorio l’esperienza documentata nel curriculum, anche di prima portata, nel campo della creatività urbana.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Articoli sull'argomento

creatività scrivania
Come aumentare la creatività

Cambiare spesso postazione e scrivania può essere un buon consiglio da seguire per aumentare la creatività sul lavoro.

Iscriviti alla newsletter!

Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e recensione libri
Potrai anche usufruire di offerte esclusive per libri, eventi e corsi.
Cosa aspetti?!

Iscriviti
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.