Martedì 24 Novembre 2020
OpportunitySalute e startup: una call per incentivare le soluzioni innovative contro il tumore al seno

Salute e startup: una call per incentivare le soluzioni innovative contro il tumore al seno

La Pfeizer sostiene innovazione e sviluppo contro il tumore al seno con la call Breast Cancer Innovation Hub.


Francesca Paola Esposito
A cura di: Francesca Paola Esposito Autore
Salute e startup: una call per incentivare le soluzioni innovative contro il tumore al seno

La salute è uno degli elementi portanti della società ed è per questo motivo che molte aziende sostengono l’ innovazione e lo sviluppo nel campo, promuovendo lo sviluppo e la crescita delle startup orientate proprio al miglioramento di specifici aspetti che riguardano questo bisogno primario.
Tra le altre aziende, nel sostegno alle startup innovative nel campo della salute, specie quella delle donne, si inserisce Pfeizer, che ha lanciato la call Breast Cancer Innovation Hub contro il tumore al seno metastatico. L’innovazione e il talento creativo delle nuove imprese dovranno essere per questa call tradotte in soluzioni concrete.

Salute e startup con la call breast cancer innovation hub

La call è rivolta sia ad aziende italiane che europee al fine di trovare soluzioni che possano concretamente migliorare la qualità di vita e il benessere psicologico delle pazienti affette da tumore al seno metastatico. L’iniziativa è promossa non solo da Pfizer, ma anche da H-FARM, in collaborazione con Europa Donna Italia e Incontra Donna.

Si tratta di una iniziativa strutturata su più livelli che unisce la cultura digitale, l’innovazione tecnologica e lo startup scouting; l’obiettivo è quello di identificare gli ambiti in cui le pazienti sono supportate in modo meno efficace al fine di individuare e adottare nuove soluzioni che abbiano un impatto positivo sulla loro vita.

Le aree di interesse della call Breast Cancer Innovation Hub sono:

  • education, che tiene conto delle interazione medico-paziente e degli strumenti digitali per la comunicazione medico-paziente;
  • workflow simplification, che si riferisce agli strumenti digitali e tecnologici per semplificare l’attività medica giornaliera;
  • patient support, che considera il supporto psicologico, nutrizionale e riabilitativo, ma anche la gestione della vita quotidiana, l’assistenza continuativa e gli strumenti tecnologici di prenotazione visite e controlli per i pazienti.

Per individuare le migliori startup, H-FARM metterà a disposizione il proprio network formato da circa 4,5 milioni di aziende attive in tutto il mondo e costruito in oltre 15 anni di esperienza.

Come candidarsi alla call

È possibile inoltrare la propria candidatura fino al 31 agosto 2020, attraverso la piattaforma F6S per proporre soluzioni innovative che riguardino:

  • la necessità di una maggiore e più fluida comunicazione con il medico;
  • una personalizzazione dei servizi e un accesso alle cure semplificato;
  • una maggiore informazione su tutti gli aspetti della patologia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

Altre notizie

© Inside Marketing 2013 - 2020 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI