Una campagna di comunicazione basata sulla legge dei numeri uno

L'imponente campagna Adidas dedicata ai numeri uno: una strategia su più fronti, dentro e fuori dal campo.

Una campagna di comunicazione basata sulla legge dei numeri uno

C’è un po’ di tutto nella nuova strategia di Adidas che coinvolge le superstar globali del mondo del calcio al centro di una campagna imponente: un video virale, contenuti importanti veicolati dai campioni, azioni esaltanti di guerrilla marketing. Lancia così First Never Follows, una campagna di comunicazione che è al contempo un messaggio sportivo (e non solo) destinato a colpire il mondo social.

Il video

La strategia è semplice: una serie di video in cui Pogba, Suarez e Ozil mettono in mostra le qualità dei numeri uno in un mix di stile, capacità, potenza e controllo. Il primo video è quello che accompagna il lancio della nuova collezione di scarpe da calcio Mercury Pack, mostrate in esclusiva durante la manifestazione Euro2016 e la Coppa America del Centenario.

https://www.youtube.com/watch?v=ph8rcsuaFt0&feature=youtu.be

Dal product naming ai social

Paul Pogba, centrocampista della Juventus campione d’Italia e protagonista ad Euro2016 con la nazionale francese, prova a guidare i Bleus difendendo gli onori di casa con le ACE 16+ PURECONTROL, Luis Suarez indossa le X 16+ PURECHAOS, mentre Leo Messi esibisce concentrazione e tattica con la MESSI 16+ PUREAGILITY. E i nomi dati ai vari modelli associati ai diversi campioni non sono certo casuali!

Ogni giocatore sogna di alzare trofei e lasciare un segno. Abbiamo voluto creare delle scarpe che rendessero omaggio a quel sogno, quel desiderio e quell’ambizione di essere i numeri 1 – afferma Sam Handy, VP of Design – Il Mercury Pack è ispirato da questa voglia di vincere e progettato unendo al suo interno innovazione e stile. Abbiamo creato una collezione di scarpe che deciderà i risultati dei più importanti tornei del 2016, e stabilirà chi entrerà nella storia del calcio”.

La campagna scorre anche sui social (tutti i video sono veicolati sui principali canali di Adidas Football e di Adidas Italia) e si sposteranno presso gli Adidas Football Base coinvolgendo tutti i punti vendita monobrand.

Una campagna di comunicazione basata sulla legge dei numeri primi

Adidas e #FirstNeverFollows

Guerrilla marketing (e non solo)

Quella organizzata da Adidas non è solo una strategia social e virale, bensì molto di più. Si tratta di una campagna a 360° che impatta anche sulle città attraverso un piano capillare che corre sulle linee dei bus e si ferma alle pensiline. A renderla spettacolare, però, è l’imponente installazione che ha trasformato la Darsena in un grande spogliatoio a cielo aperto: una serie di armadietti giganti con le targhe di alcuni tra i giocatori più influenti al mondo e (sorpresa) uno appartenente al misterioso YOU, un fortunato ragazzo della community di Adidas che vedrà la propria immagine al fianco di quella dei suoi idoli.

Quando lo sport parla alle persone si dimostra capace di raggiungere risultati incredibili. È il calcio oltre il calcio: le strategie di racconto moderne si dimostrano capaci di veicolare messaggi anche fuori dal campo, cercando di creare un forte coinvolgimento, in perfetto stile marketing 3.0.


A firma di: Michele Decio Strizzi Contributor
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Corsi Formazione

Tutti i corsi
Le vostre Opinioni
ComunicazioneUna campagna di comunicazione basata sulla legge dei numeri uno