Resta aggiornato:
Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
CampagneA Milano un pacco di biscotti e due libri rossi giganti: la nuova campagna pubblicitaria Iliad

A Milano un pacco di biscotti e due libri rossi giganti: la nuova campagna pubblicitaria Iliad

Iliad ha scelto Milano per promuovere il suo nuovo canale distributivo, Iliad Express, che permetterà agli utenti di trovare le SIM del gestore mobile tra le gift card e le ricariche esposte presso le più famose catene di supermercati, store di elettronica e bookstore. L'iniziativa marketing fa della creatività un suo punto di forza, con l'installazione di ben tre impianti nelle principali piazze di Milano.

campagna pubblicitaria Iliad 2021

Iliad Italia ha scelto Milano per promuovere il proprio nuovo canale distributivo, Iliad Express. L’obiettivo dell’inedita rete di distribuzione Iliad, come si legge nel comunicato stampa , sarebbe quello di avvicinare, come mai prima d’ora, le persone all’utenza francese. Grazie a questo servizio è possibile trovare una SIM Iliad tra le gift card e le ricariche esposte presso le catene di supermercati e ipermercati più frequentati, store di elettronica di consumo e bookstore. Insomma, sottoscrivere un’offerta si trasforma in un processo di estrema facilità. La campagna pubblicitaria Iliad 2021, nel comunicare la nuova trovata, diventa sinonimo di creatività: il brand parigino sorprende la città meneghina con tre installazioni, tutte collocate nelle piazze più importanti di Milano. Si tratta di installazioni che prendono la forma degli oggetti che più si trovano e si comprano nei centri commerciali e nelle librerie.

Ad aprire la campagna pubblicitaria Iliad 2021 sono i “Biscotti della verità”

Il primo impianto, alto tre metri e apparso in piazza Gae Aulenti, è un pacco di biscotti, che sono stati rinominati i “Biscotti della verità“, come si legge sull’installazione.

campagna pubblicitaria Iliad 2021

La prima installazione Iliad, i “Biscotti della verità”, è apparsa in piazza Gae Aulenti.

Iliad, attraverso la sua nuova iniziativa di marketing, intende raccontare agli utenti i propri valori di trasparenza e verità. Si tratta di ingredienti unici che appaiono «senza costi nascosti» o «brutte sorprese». Ad assumere centralità nell’opera è il disegno di quelli che, a primo impatto, sembrano essere semplici biscotti. In realtà, i contorni e i dettagli delle figure rimandano a due SIM, accostata l’una all’altra. Il brand svela così i segreti di una ricetta che fa sicuramente gola a tutti.

Perché però scegliere proprio i biscotti? Potrebbero esserci, in effetti, diverse chiavi di lettura sul perché Iliad abbia optato per un pacco di biscotti come prima installazione. Alcuni potrebbero pensare che siano stati scelti perché ricordano casa, il calore di quando da piccoli si faceva colazione tutti insieme, in famiglia, o perché semplicemente appartengono alla lista di prodotti che non mancano mai nelle dispense degli italiani. Sono sempre lì, pronti per essere mangiati prima di andare a lavoro o come merenda nel pomeriggio.

A confermare la costante presenza dei biscotti nell’alimentazione quotidiana è una ricerca di YouGov sulla colazione degli italiani, secondo cui il 57% della popolazione – in riferimento alle prime ore del mattino – ammetterebbe di preferirli ad altri prodotti. Vista la percentuale richiamata, la scelta da parte di Iliad di utilizzare un pacco di biscotti potrebbe dipendere dalla volontà di far leva sul concetto di indispensabilità di una SIM Iliad, esattamente come indispensabili sembrano essere i biscotti per gli italiani.

Considerate le dimensioni, sicuramente si tratta di un oggetto che si fa di certo notare, qualunque sia il significato che nasconde.

“Cent’anni di giga, minuti e SMS” è il titolo del libro rosso presente a Piazza del Duomo e City Life

Protagonista invece della seconda e terza installazione è un libro rosso, intitolato “Cent’anni di giga, minuti e SMS”.

campagna pubblicitaria Iliad 2021

“100 di giga, minuti e SMS” è il titolo del libro rosso comparso in Piazza Duomo.

Il titolo dell’installazione richiama una delle opere più significative del Novecento, ossia il romanzo Cent’anni di solitudine del Premio Nobel Gabriel Garcia Márquez. La saga familiare è ambientata nell’immaginaria e isolatissima Macondo. Il senso di proverbiale distanza della città del romanzo dalla realtà si pone però in netta contrapposizione con la generosa offerta di Iliad, che prevede giga, minuti, SMS illimitati. Si tratta di un’offerta che, ci tengono a sottolineare dall’azienda nel comunicato stampa di lancio di Iliad Express, è per sempre, «senza limiti di velocità, con zero vincoli e zero costi nascosti» e che vuole dunque favorire, soprattutto in piena pandemia, la socialità in ogni sua sfaccettatura e il contatto con il reale.

L’editore immaginario del libro è Edizioni Sincere, presentato sotto forma di una scritta spezzata a metà da un logo composto da due SIM. Anche questo è un richiamo alla limpidità di Iliad nel fornire offerte vantaggiose che non presentano però inganni. Sul retro dell’installazione è invece presente la scritta «con la nostra offerta, abbiamo messo la verità nero su bianco». Le due installazioni della campagna pubblicitaria Iliad 2021, anch’esse imponenti, sono apparse rispettivamente a Piazza del Duomo e City Life.

campagna pubblicitaria Iliad 2021

Lo stesso libro è apparso, giorni dopo, nel distretto commerciale City Life.

Il linguaggio cinematografico del trailer comparso sui social

La campagna pubblicitaria Iliad 2021, realizzata con DDB Italia, è stata promossa dalla stessa società francese sui principali social network. Sui canali di Iliad è apparso anche un trailer lungo quaranta secondi dai toni decisamente cinematografici. Classificatosi negli ultimi anni come il quarto operatore mobile nel nostro Paese, Iliad nel video si definisce «creatore di offerte che durano per sempre e per davvero», oltre a considerarsi promotore di una vera e propria «rivoluzione» nel settore dell’utenza telefonica.

Campagna pubblicitaria Iliad 2021 i "Biscotti della verità"
Campagna pubblicitaria Iliad 2021 i "Biscotti della verità"

Nel filmato, come precisato, sullo sfondo vi sono alcune piazze di Milano. La loro scelta non è casuale. Piazza del Duomo è il centro vitale della città, è lì che si celebrano gli eventi più importanti, è un punto di ritrovo per i giovani milanesi, è un’ambita meta per visitatori e turisti di tutto il mondo. Piazza Gae Aulenti, tra gli spazi più moderni di Milano, è circondata da vari edifici dall’architettura contemporanea come l’UniCredit Tower, il complesso più alto in Italia, o il Bosco Verticale, torri rivestite da 2mila specie vegetali. Il suo centro direzionale e i vari negozi e bar rendono la piazza epicentro dell’attività lavorativa milanese.

City Life è infine una delle più grandi zone pedonali d’Europa. Qui si concentrano le vie principali dello shopping, il secondo parco di Milano e un ampio complesso residenziale. Le tre torri centrali sono divenute uno dei simboli della città nel mondo, rendendo la piazza rappresentazione dell’italianità all’estero.

La campagna pubblicitaria Iliad 2021 utilizza come strategia vincente, in una maniera molto creativa, la valorizzazione dei principi che hanno reso il brand così popolare in Italia: tra tutti una comunicazione limpida e diretta con i clienti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI