Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
CampagneChiquita sostiene la lotta contro il cancro al seno e trasforma, anche quest’anno, il proprio bollino

Chiquita sostiene la lotta contro il cancro al seno e trasforma, anche quest'anno, il proprio bollino

In occasione del mese di ottobre, dedicato alla sensibilizzazione sul tumore alla mammella, Chiquita ha lanciato la campagna Bollino Rosa 2021 e ha rinnovato la collaborazione con fondazione AIRC e American Cancer Society.

campagna Bollino Rosa 2021

A ottobre 2021 Chiquita ha dato il via alla campagna Bollino Rosa 2021, un’iniziativa volta a far riflettere il proprio pubblico sul delicato tema del tumore al seno. Lo scopo del brand è stato quello di supportare concretamente la causa, collaborando con fondazione AIRC e American Cancer Society, e al contempo informare i consumatori sulla prevenzione.

L’iconico blue sticker di Chiquita, da innumerevoli anni simbolo identitario del brand, ha nuovamente cambiato colore per un periodo limitato di tempo. L’incontro tra il bollino e il nastro rosa – emblema internazionale della lotta contro il cancro alla mammella – ha dato vita a una nuova limited edition dell’adesivo: il Bollino Rosa. Quest’ultimo ha adornato 200 milioni di banane Chiquita vendute in tutto il mondo per l’intero mese di ottobre 2021 ed è stato il protagonista indiscusso sui social del brand di numerosi post creati appositamente per la campagna.

Come e perché Chiquita ha fornito il proprio contributo alla ricerca oncologica

Spesso i brand si fanno portavoce di messaggi dal forte impatto sociale per scuotere l’opinione pubblica. Anche Chiquita nel corso degli anni ha sostenuto, in tal senso, diverse battaglie: ne sono un valido esempio le attività messe in atto dal brand per preservare la biodiversità e favorire la sostenibilità ambientale[1].

Un’altra battaglia è quella rappresentata dalla campagna Bollino Rosa 2021 con la quale Chiquita ha voluto tendere una mano a tutte le donne colpite dal tumore al seno rinnovando la collaborazione – attiva dal 2017 stando alle informazioni contenute nel comunicato stampa rilasciato dall’azienda – con American Cancer Society. Inoltre, il brand ha riconfermato la partnership , nata lo scorso anno, con fondazione AIRC.

Proprio in merito alla partnership con fondazione AIRC Niccolò Contucci, direttore generale dell’ente, ha espresso la propria gratitudine verso Chiquita affermando che «l’impegno di questo brand, conosciuto e apprezzato da milioni di persone, è prezioso sia per sostenere i nostri ricercatori, che lavorano per le donne colpite dal tumore del seno, sia per ribadire la fondamentale importanza della prevenzione».

Ci si potrebbe chiedere a questo punto quali sono i motivi che hanno spinto il brand di banane a schierarsi a fianco delle fondazioni già menzionate e di enti di tutto il mondo tra cui Pink Ribbon, l’Associazione Ellenica delle Donne per il Cancro al Seno e Ana Ross Foundation. La risposta al quesito è contenuta nei dati emersi dalle ultime ricerche sul tumore alla mammella. Purtroppo, come si apprende nuovamente dal comunicato stampa e dagli insight riportati dall’articolo “Global Cancer Statistics 2020[2], «quest’anno, per la prima volta, il cancro al seno femminile è risultato essere il tumore più comunemente diagnosticato in tutto il mondo». Questa notizia ha portato diversi brand a muoversi di conseguenza e a ideare per il 2021 diversi progetti in linea con la problematica.

Chiquita ha dato il suo contributo alla ricerca oncologica sostenendo le organizzazioni già menzionate e diffondendo sei nuove «ricette rosa», a base di banane Chiquita, realizzate sulla base delle regole nutrizionali suggerite da AIRC.

campagna Bollino Rosa 2021

Una delle ricette create da Chiquita per il mese della prevenzione del tumore al seno. Fonte: blog ufficiale Chiquita.

La campagna Bollino Rosa 2021 sui social Chiquita

I social network del brand di banane – da Facebook a Instagram, passando per Twitter e LinkedIn – sono stati utilizzati sinergicamente per veicolare contenuti in linea con la nuova iniziativa.

Le caratteristiche dei post di ottobre 2021

I post e le Storie pubblicati a ottobre 2021 sui social Chiquita, nonostante siano stati pubblicati in formati diversi – dai classici contenuti basati su testo, accompagnati da fotografie o immagini (animate e non), ai caroselli –, mostrano alcune caratteristiche comuni. La prima, che spicca in particolare sul profilo Instagram del brand, è l’utilizzo di un nuovo colore per lo sfondo della quasi totalità delle immagini condivise online: il classico colore giallo brillante, che accompagna il brand nella propria comunicazione da svariati anni, ha ceduto il posto al fucsia, che punta a rimarcare l’impegno del brand verso l’importante causa.

In maniera più specifica, il Bollino Rosa e il nastro rosa sono diventati le star indiscusse delle immagini della campagna insieme all’immancabile banana Chiquita, utilizzata talvolta anche per ricreare il simbolo stesso del nastro.

Inoltre, su LinkedIn sono stati pubblicati post contenenti fotografie raffiguranti gli stand di banane Chiquita con Bollino Rosa di diversi punti vendita di varie nazioni.

Gli hashtag della nuova campagna Chiquita

La tematica principale messa in evidenza dai post pubblicati, come già sottolineato, è la lotta contro il cancro al seno.

Chiquita ha voluto stimolare i propri follower , attraverso anche l’uso degli hashtag ufficiali dell’iniziativa quali #thinkpink, #breastcancer, #pinkribbon e #cancroalseno, ad adottare buone abitudini per prevenire la malattia (visite mediche costanti e una sana alimentazione). A tal proposito le sei nuove ricette sono state diffuse, tramite diverse tipologie di post, anche sui social del brand, oltre che sul portale.

La campagna Bollino Rosa 2021: come diffondere, con leggerezza, una tematica rilevante

Con la campagna Bollino Rosa 2021 Chiquita è riuscita a dare un valido contributo a una causa importante che riguarda tantissime persone nel mondo.

L’entusiasmo verso l’iniziativa del brand si evince chiaramente dalle parole rilasciate da Costabile Romano, direttore commerciale di Chiquita Italia: «Chiquita è orgogliosa di agire come un ‘buon vicino’ e di supportare la diffusione di una sempre maggiore consapevolezza su una malattia che colpisce le donne e le loro famiglie in tutto il mondo».

L’azione di Chiquita diventa ancor più rilevante in un periodo storico particolarmente complicato come quello attuale: a causa del COVID-19 tante persone hanno dovuto rinunciare a visite mediche già programmate.

Quello che però davvero stupisce della nuova iniziativa non è l’impegno del brand verso tematiche rilevanti – pratica già registrata in passato – ma che Chiquita sia riuscita, anche quest’anno così come per la precedente campagna Bollino Rosa 2020, a trattare un argomento molto delicato e di ampio respiro senza apparire pesante – e probabilmente senza urtare la sensibilità delle persone afflitte dalla malattia – grazie a colori vivaci, un tone of voice ironico e simpatici giochi di parole, come per esempio quello basato sul trasformare il nome della mascotte del brand (Miss Chiquita) in Miss October.

Bollino Rosa Chiquita 2021

Nell’immagine è possibile osservare il nuovo bollino Chiquita e il nastro rosa.
Fonte: Instagram Chiquita

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI