Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
Dalle AziendeCome disinstallare app su Mac e liberare il computer da programmi e file inutili

Come disinstallare app su Mac e liberare il computer da programmi e file inutili

come disinstallare app su Mac

Una buona performance lavorativa dipende anche da un buon utilizzo del proprio computer: ecco alcuni consigli su come disinstallare app su Mac ed evitare il rallentamento del proprio strumento di lavoro.

Dagli smartphone ai computer, i dispositivi digitali sono diventati negli ultimi anni una parte essenziale della vita degli individui, poiché infatti consentono di svolgere un gran numero di attività e facilitano la realizzazione dei più diversi compiti del quotidiano (come tenersi in contatto con gli altri, fare la spesa o tenersi aggiornati sull’attualità).

Un uso adeguato dei propri dispositivi (in particolare dei computer), però, è diventato fondamentale anche in ambito lavorativo. La presenza di troppe applicazioni (spesso inutili) potrebbe rallentare il computer avendo di conseguenza un impatto negativo sulla performance dei lavoratori, allungando i tempi necessari per lo svolgimento dei diversi compiti.

Inoltre, queste app contribuiscono all’esaurimento dello spazio di archiviazione, spesso necessario per l’installazione di altre app e di software essenziali per svolgere le proprie attività lavorative. Per queste ragioni, è fondamentale imparare a disinstallare le app dal proprio dispositivo in modo efficace e definitivo.

Quali sono i differenti modi per disinstallare app dal Mac?

Può sembrare un’operazione davvero semplice, ma in realtà è complessa, specialmente se si ha a che fare con un sistema operativo diverso da quello utilizzato generalmente: per esempio per un utente che ha maggiore familiarità con il sistema Windows e che ha appena acquistato un Mac, questo compito potrebbe non essere così semplice.

Prima di capire come disinstallare app su Mac, bisogna fare una premessa importante: molti utenti credono che per eliminare delle applicazioni basti trascinarle nel cestino. Questa procedura è sicuramente efficace quando l’obiettivo è rimuovere documenti, foto o video; tuttavia, effettuando la stessa operazione con le applicazioni rimarrebbero comunque sul computer dei file residui che occupano spazio sul disco.

Infatti, per eliminare completamente un’app dal computer, manualmente, è necessario individuare tutti i file a questa associati, per poi trascinarli insieme all’app nel cestino. È dunque un’operazione che può richiedere un po’ di tempo e anche che si conosca il sistema MacOs per riuscire a trovare i differenti file nascosti nel dispositivo.

Questo, però, non è l’unico modo per disinstallare le app che non vengono utilizzate. Esistono infatti diverse applicazioni che contengono un programma di disinstallazione nativo, integrato, che consente di rimuovere l’app e tutti i file collegati che vengono installati sul computer. Quest’opzione è valida per buona parte delle app di terze parti scaricabili online.

Per disinstallare le app non desiderate è possibile inoltre usare il launchpad, disponibile nel dock del Mac, che consente di visualizzare tutte le app e aprirle con facilità. Una volta trovata l’app all’interno del launchpad è possibile eliminarla; come fatto notare in precedenza, però, anche in questo caso rimarranno dei file residui che bisogna individuare ed eliminare, singolarmente.

Uso di un apposito software: perché può essere vantaggioso?

Esiste un ulteriore modo che potrebbe risultare più semplice, perché consente di realizzare l’operazione di disinstallazione più velocemente e in meno passaggi: basta utilizzare un software apposito. Oltre a permettere di disinstallare diverse app in maniera semplice e definitiva, alcuni di questi software consentono inoltre di vedere lo spazio occupato da ogni app in modo da identificare quelle più grandi, riuscendo così a gestire al meglio il proprio spazio di archiviazione, sfruttandolo solo per i programmi veramente utili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2022 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI