Enti e ImpreseConfermato Michele Cornetto come rappresentante delle Consulte Territoriali di UNA

Confermato Michele Cornetto come rappresentante delle Consulte Territoriali di UNA

UNA Michele Cornetto

Alle 8 aree geografiche presidiate dalle Consulte Territoriali di UNA se ne aggiungeranno, nel corso del 2022, altre 4, coordinate ancora da Michele Cornetto, confermato nel suo ruolo di rappresentante.

L’associazione UNA (Aziende della comunicazione unite), per fortificare la presenza territoriale, ha organizzato negli scorsi anni delle Consulte Territoriali per riunire aziende della comunicazione provenienti da diverse aree del Paese.

Dopo gli obiettivi che sono stati raggiunti nel 2021 con questo tipo di organizzazione, l’associazione se ne pone per il triennio 2022-2024 anche di più ambiziosi. «Sono orgoglioso del lavoro che in questo primo mandato è stato portato avanti da tutta la squadra dei delegati territoriali», ha affermato Michele Cornetto, confermato come rappresentante Consulte Territoriali UNA, sottolineando proprio l’importanza di raggiungere nuovi traguardi, con obiettivi che – come definiti nel comunicato stampa diffuso – dovranno essere basati su alcuni «principi chiave quali organizzazione, rappresentanza, crescita, valore e gioia».

Qual è per UNA l’importanza delle Consulte Territoriali

Per un’associazione in crescita come UNA la presenza sui territori è, infatti, un valore strategico da coltivare perché permette di svolgere molte attività, come per esempio la pianificazione di eventi locali, che sono occasioni preziose sia per migliorare conoscenze settoriali sia per fare networking e rafforzare un senso di appartenenza rispetto alla realtà associativa. Le Consulte Territoriali, inoltre, puntano ad azionare un miglioramento degli scambi tra aree geografiche diverse e del dialogo con organi istituzionali e realtà formative.

«I territori rappresentano oggi per UNA un asset strategico irrinunciabile: il lavoro che è stato impostato in questo primo triennio li ha portati ad avere un ruolo da protagonisti all’interno di UNA. Lavoro che dovrà continuare a essere sviluppato», ha proseguito Michele Cornetto. 

Quali sono le Consulte Territoriali UNA al 2022

Attualmente, le Consulte Territoriali di UNA presidiano 8 aree geografiche dell’Italia e sono nello specifico le seguenti:

  • Territoriale Nord Ovest , rappresentata dalla neo-eletta Serena Fasano di Instant Love;
  • Territoriale Lombardia, rappresentata da Andrea Poretti di Cepar;
  • Territoriale TRIVENETO – rappresentata da Federico Frasson di FKDesign;
  • Territoriale Emilia-Romagna e Marche, rappresentata da Loris Zanelli di Publione;
  • Territoriale Lazio, Umbria, Abruzzo, rappresentata da Massimo Romani di Spencer & Lewis;
  • Territoriale Toscana, rappresentata da Francesco Sani di Sidebloom;
  • Territoriale Sicilia, rappresentata da Alberto Gange di Albe Media;
  • Territoriale Campania, rappresentata dal neo-eletto Bruno Sparandeo di Yolo Plus.

Nel corso del 2022, inoltre, alle aree geografiche ne saranno aggiunte altre 4, perché – come ha affermato il rappresentante della Consulta Territoriale di UNA, Michele Cornetto – «la rappresentatività e l’organizzazione di UNA dovranno continuare a crescere anche a livello territoriale, per cogliere tutte le opportunità e includere tutte le diversità del nostro mercato».

Altre notizie su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI