seminario neuromarketing

Contributi per le imprese devoluti dalla Camera di Commercio di Cuneo

La CdC di Cuneo devolve contributi per le imprese piemontesi, per favorire lo sviluppo dell'economia imprenditoriale italiana.

Contributi per le imprese devoluti dalla Camera di Commercio di Cuneo

La Camera di Commercio di Cuneo lancia un bando volto a favorire le imprese della provincia piemontese. L’obiettivo è quello di rilanciare l’economica nazionale, rispettando le direttive del Ministero dello Sviluppo economico sull’accrescimento della competitività delle imprese italiane nell’era digitale.

BENEFICIARI DEI CONTRIBUTI PER LE IMPRESE

La parola chiave è Impresa 4.0, beneficiaria finale del progetto e dei finanziamenti. L’iniziativa prevede l’erogazione di un contributo a fondo perduto a fronte delle spese fatturate nel periodo compreso tra il 1° maggio e il 31 dicembre 2017. Queste, al netto di Iva, non dovranno essere inferiori a € 1.500 e il contributo coprirà fino al 30% delle spese ammissibili, fino a un massimo di € 3.000. I fondi a disposizione ammontano complessivamente a € 100.000.

Le imprese, per potersi candidare, devono avere obbligatoriamente sede in provincia di Cuneo ed essere regolarmente iscritte al Registro Imprese, risultando attive al momento della liquidazione del contributo. Sono invece escluse quelle che hanno in corso già la fornitura di servizi a favore della Camera di Commercio, sia previo pagamento che a titolo gratuito; allo stesso modo non potranno partecipare le aziende sottoposte a procedure concorsuali, in stato di liquidazione volontaria o che rientrino nella categoria di “imprese in difficoltà”. È esclusa anche l’azienda che goda dell’impiego di altre agevolazioni di fonte pubblica, di qualsiasi forma esse siano.

Ciascuna impresa può presentare una sola domanda di contributo.

MODALITÀ PARTECIPAZIONE E SCADENZE

La scadenza per l’invio delle candidature è fissata al 31 gennaio 2018, salvo chiusura anticipata per esaurimento fondi. Le domande dovranno essere inviate esclusivamente mediante l’utilizzo della procedura telematica e ciò può essere effettuato sia da parte del titolare/legale rappresentante dell’impresa sia da parte di un soggetto intermediario.

Dovrà essere inviato il modulo base assieme al modulo di domanda scaricabile alla pagina Internet della Camera di Commercio di Cuneo, sezione “bandi”, alle fatture per le quali si richiede il contributo, alla perizia tecnica giurata o all’attestato di conformità o alla relazione tecnica, alla dichiarazione de minimis e la fotocopia di un documento di riconoscimento.

Per ulteriori specifiche si rimanda al bando della CdC di Cuneo.


Francesca Paola Esposito
A cura di: Francesca Paola Esposito Autore Inside Marketing
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti
Le vostre Opinioni
OpportunityContributi per le imprese devoluti dalla Camera di Commercio di Cuneo
Iscrizione Newsletter Settimanale

Vuoi essere sempre aggiornato su ciò che avviene nel mondo del marketing e della comunicazione? Iscriviti alla newsletter di Inside Marketing

Acconsento ed ho letto Privacy Policy

Grazie per esserti registrato!

A breve riceverai una mail di conferma per attivare la tua registrazione.

Se non ricevi la mail di conferma, controlla nella cartella "posta indesiderata" ed aggiungi insidemarketing.it ai mittenti attendibili

In caso di problemi puoi contattarci all' indirizzo redazione[at]insidemarketing.it