Tool e serviziCos’è Creator Studio e quali sono le sue principali funzioni
Valutazione: ( 1 )

Cos'è Creator Studio e quali sono le sue principali funzioni

Creator Studio: cos'è e come funziona

Creator Studio è un tool che consente di creare, pianificare e monitorare i contenuti destinati a pagine Facebook e a profili aziendali Instagram.

Saper gestire in modo efficace i propri profili e pagine sui social media è diventata una delle esigenze primarie per enti, aziende e professionisti di diversi settori che vogliano raggiungere obiettivi di comunicazione o di marketing attraverso specifiche piattaforme e per precisi target . In questo contesto alcuni strumenti, che operano su pagine o profili business, possono supportarli: applicazioni e tool di diversa natura si presentano ai lavoratori come risorse indispensabili per diminuire la mole di lavoro relativa ad attività di social media management. In alcuni casi sono proprio alcuni social network, come per esempio quelli di casa Zuckerberg, a mettere a disposizione degli utenti utili tool. È il caso di Creator Studio Facebook: si tratta di una risorsa gratuita che consente di ottimizzare i tempi di creazione e monitoraggio di diverse tipologie di pubblicazione rese disponibili da Facebook e Instagram.

Come funziona Creator Studio

Dal centro assistenza per le aziende di Meta è possibile trarre importanti e utili notizie su che cos’è Creator Studio, come vi si accede e a cosa serve.

Come accedere a Creator Studio

Per sfruttare al meglio le potenzialità di Facebook e Instagram è necessario capire come funziona Creator Studio concretamente. Innanzitutto, è importante sottolineare che per poter accedere alla risorsa bisogna aver creato in precedenza un profilo aziendale su Instagram o una pagina Facebook.

Diversi sono poi gli iter per accedere allo strumento da desktop, ma il più pratico e veloce prevede un click sul bottone “Accedi a Creator Studio” direttamente dalla pagina web del relativo centro assistenza[1].
Se si preferisce utilizzare l’app del tool basta scaricarla gratuitamente da App Store o Google Play Store e procedere con le fasi di installazione e registrazione.

 Creator Studio Instagram: come collegare un profilo

Mentre per le pagine del gigante blu di Meta il collegamento allo strumento risulta essere immediato, per iniziare a svolgere attività relative a Creator Studio Instagram bisogna seguire alcuni passaggi consigliati in una sezione apposita del Centro assistenza[2]:

  • trasformare l’account Instagram in un profilo creator o business;
  • cliccare sull’icona di Instagram che compare nella barra degli strumenti orizzontale nella parte superiore dello schermo del dispositivo;
  • inserire le proprie credenziali.

Una volta seguiti tutti gli step necessari l’utente può iniziare a interagire con le molteplici funzionalità della risorsa.

Funzione di creazione e programmazione dei contenuti

Dopo aver compreso come accedere Creator Studio offre diverse possibilità di creazione e programmazione dei contenuti. Il primo passo da compiere è scegliere se si vuole agire sulla pagina Facebook o sul profilo Instagram: per farlo basta cliccare sull’icona relativa a ciascun social collocata nella parte superiore dello schermo del dispositivo che si utilizza.

Successivamente, selezionando dal pratico menù verticale di Facebook la voce “Pubblica qualcosa” – corrispondente al pulsante “Crea post” se ci si muove su Instagram – si apre una schermata in cui poter inserire testo e risorse multimediali. Tramite il pulsante blu “pubblica” – collocato nella parte inferiore dello schermo – e le sue opzioni è possibile poi scegliere se pubblicare il post o programmarlo in un giorno e in un orario specifici. Seguendo passaggi simili è possibile creare altri tipi di contenuti.

Creator Studio

All’interno della piattaforma è possibile cliccare sul bottone “Pubblica” o sulla voce “Programma post” per condividere o pianificare i contenuti. Fonte: piattaforma Creator Studio versione desktop (Facebook).

Se sei preferisce adoperare il tool da dispositivo mobile, una volta scaricata l’applicazione ufficiale di Facebook e l’app Creator Studio basta accedere alla sezione “Home” – indicata nel menù orizzontale con il consueto simbolo della casa – e cliccare sull’icona in alto a destra per procedere con la realizzazione e la pianificazione dei materiali.

Funzioni di analisi dei dati

La gestione di pagine o profili aziendali non può considerarsi tale se non si effettua un costante monitoraggio delle performance ottenute dai contenuti pubblicati sui social. Molti sono i tool che agevolano queste complesse operazioni e anche Creator Studio Facebook e Instagram dedica una sezione all’analisi di questi dati.

Da desktop dal menù verticale – sia relativo a Facebook, sia relativo a Instagram – è possibile accedere alla voce “Insights” e ottenere informazioni precise su diverse metriche come per esempio:

  • numero di interazioni (commenti, condivisioni e altro ancora) e visualizzazioni relative a post e Storie;
  • caratteristiche dei propri follower quali genere, età, paese di provenienza, ecc.;
Creator Studio

All’interno della piattaforma è possibile cliccare sulla voce “Insights” per accedere a un sottomenù di funzioni di monitoraggio. Fonte: piattaforma Creator Studio versione desktop (Facebook).

Da mobile accedere a queste metriche è davvero semplice: basta cliccare sulla terza voce del menù orizzontale (ossia più precisamente sull’icona che rappresenta un grafico) per avere accesso ad alcune tipologie di insight.

Altre funzionalità di Creator Studio

Le funzioni di realizzazione, pianificazione e monitoraggio dei contenuti non sono le uniche messe a disposizione da Creator Studio Facebook. Molteplici sono infatti le funzionalità a cui è possibile accedere, sia da desktop che da mobile. Tra queste è possibile annoverare:

  • visione di messaggi, notifiche, avvisi, consigli e aggiornamenti;
  • accesso ai contenuti programmati e alle bozze;
  • attività di testing dei contenuti;
  • accesso agli strumenti per monetizzare tramite profili business o pagine;
  • azioni di configurazione delle dirette.

Occorre precisare, però, che solo alcune delle funzioni menzionate sono disponibili per Creator Studio Instagram e per la versione app della risorsa.


Una volta compreso cos’è Creator Studio e perché può essere ritenuto un prezioso alleato per enti, organizzazioni e molteplici figure professionali è possibile sostenere che, nonostante la presenza di bug momentanei, lo strumento consente di avere accesso gratuito a svariate funzionalità e di poter gestire diversi profili Instagram business e pagine Facebook senza mai dover uscire dalla piattaforma stessa.

Inoltre, l’interfaccia grafica semplice e intuitiva fa sì che lo strumento possa essere utilizzato, almeno per quanto concerne le funzioni basiche, anche da aspiranti social media manager e da chi non ha ancora piena dimestichezza di tali mezzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI