IntervisteCustomer insight di prossima generazione? È quello che promette di fornire alle aziende KPI6

Customer insight di prossima generazione? È quello che promette di fornire alle aziende KPI6

Carmine Tauriello di Kpi6 spiega perché servono customer insight diversi e un nuovo modo di fare adv: la "collective power advertising".

L'intervista a:

«Dopo i primi due anni di COVID si è passati da una fase di “new normal” a “next normal”; i cambiamenti sociali sono diventati molto rapidi e i brand oggi hanno la necessità di conoscere il “nuovo consumatore”, le sue nuove abitudini e il profilo socio-demografico, nuovi insight aggiornabili in tempo reale per capire il loro nuovo punto di vista». Così ha spiegato la mission di KPI6 Carmine Tauriellohead of customer support e content creator dell’azienda, che abbiamo incontrato al WMF! 2022 per farci raccontare qualcosa in più su questa realtà.

L’obiettivo principale di KPI6 è insomma quello di fornire ai propri clienti (aziende, agenzie, creativi, marketer, ecc.) quante più informazioni possibili sui segmenti di consumatori ai quali si rivolgono, in modo da permettergli di ampliare il raggio d’azione all’interno dell’audience di riferimento e canalizzare al meglio le energie e le risorse in attività, quali, per esempio, campagne pubblicitarie, rendendole più performanti.

kpi mira cioè a far sì che i propri clienti abbiamo gli strumenti adeguati per dar vita a «una sorta di “collective power advertising(così la definiscono in azienda, ndr), un modo di fare pubblicità molto più potenziata», basato su informazioni reali, mettendo al primo posto la trasparenza dei dati.

Altre notizie su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI