Mercoledi 18 Luglio 2018
OpportunityDigital News Initiative: nuovi finanziamenti per l’innovazione

Digital News Initiative: nuovi finanziamenti per l'innovazione

Attraverso la Digital News Initiative, Google mette a disposizione nuovi finanziamenti per stimolare la crescita nel campo dell'informazione


Francesca Paola Esposito

A cura di: Francesca Paola Esposito Autore Inside Marketing

Digital News Initiative: nuovi finanziamenti per l'innovazione

La Digital News Initiative di Google rilancia – al suo quarto round – le candidature per partecipare al fondo istituito con lo scopo di incentivare l’innovazione delle digital news. La scadenza è fissata per il 12 ottobre 2017 e finora ha investito 73,5 milioni di euro per ben 359 progetti di giornalismo digitale in 29 paesi.

L’obiettivo è quello di premiare e incentivare chi, nel settore dell’informazione, cerca risorse per sperimentare e nuove opportunità per ottenere lo spazio necessario a esprimersi. L’unica richiesta, per i progetti di medie e grandi dimensioni, è prestare una particolare attenzione alla monetizzazione; quest’ultima è infatti una delle sfide più difficili da affrontare, ragione per cui è richiesto un piano di monetizzazione specifico con indicatori che evidenzino il potenziale del progetto sotto il punto di vista del valore aggiunto per il business.

BENEFICIARI E FONDI PER LA DIGITAL NEWS INITIATIVE

Il fondo è rivolto a editori affermati, realtà online, startup, partnership e individui residenti all’interno dell’Unione Europea e nei paesi dell’EFTA che vogliano investire nel settore delle digital news. Sarà però destinato solamente a tre tipi di progetti:

  • prototipo;
  • di medie dimensioni;
  • di grandi dimensioni.

Il progetto prototipo vede finanziamenti destinati ad attività iniziali, con idee ancora da realizzare, che richiedano fino a € 50mila. Quello di medie dimensioni, prevede un sostegno fino a € 300mila, accettando richieste di finanziamento fino al 70% del costo totale. Quello di grandi dimensioni si concentra sulle organizzazioni idonee che chiedano oltre € 300mila fino a un massimo di 1 milione di euro, sforando solo nel caso in cui siano previste collaborazioni internazionali oppure che portino vantaggi significativi all’intero ecosistema dell’informazione.

COME CANDIDARSI

Le candidature non dovranno superare la data ultima fissata e dovranno pervenire in inglese. I moduli di partecipazione sono visionabili (assieme alle faq più comuni, alle idoneità e ad altre informazioni) sul sito della Digital News Initiative alla sezione Apply for Funding. Al termine dell’anno verranno decretati i vincitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti