Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
Dalle AziendeElettronica e smartphone ricondizionati? Sono un’ottima scelta per sé e per l’ambiente

Elettronica e smartphone ricondizionati? Sono un'ottima scelta per sé e per l'ambiente

smartphone ricondizionati back market

Costano meno, hanno performance in tutto e per tutto paragonabili a quelli nuovi e aiutano a ridurre i rifiuti elettronici. Attenzione solo ad acquistare da marketplace specializzati in ricondizionamento come Back Market.

Quando non molto tempo fa una ricerca di settore aveva registrato una lieve flessione – in media, tra i vari paesi, del -9% – del mercato dell’elettronica ricondizionata, e degli smartphone ricondizionati in particolare, si trattava di dati che non potevano che tenere conto della contrazione più generale degli acquisti conseguenza della pandemia. Ora che la propensione a spendere sembra tornata a livelli pre COVID-19, tanto per esempio che il budget degli italiani per il BlackFriday 2021 è stato maggiore e destinato in gran parte proprio all’acquisto di elettronica, anche le stime sul mercato dell’elettronica ricondizionata sono tornate in rialzo: il solo comparto degli smartphone ricondizionati potrebbe vendere oltre 350 milioni di unità entro il 2024, dice la IDC.

Perché scegliere però di regalare o regalarsi per Natale un iPhone 11, o qualunque altro modello di smartphone top gamma, ricondizionato?

Costano meno, sono ugualmente performanti e garantiti: tutti i vantaggi dei device ricondizionati

La risposta è che sui migliori marketplace di elettronica ricondizionata, come Back Market, è possibile risparmiare fino al 70% sul prezzo originale.

Come in ogni altro negozio virtuale, la varietà di scelta è considerevole non solo quanto a categorie di prodotto ma, anche e soprattutto, quanto a marchi dei più popolari e amati dai consumatori: da Apple, appunto, a Huawei per la telefonia, ma anche Dyson e Nintendo per passare al resto dell’elettronica ricondizionata. La qualità degli oggetti in vendita, ancora, è garantita da collaborazioni che aggregatori come questi hanno all’attivo con una rete di numerosi professionisti esperti e qualificati: periodicamente gli standard di qualità e sicurezza sono rivisti per assicurarsi che il processo di ricondizionamento sia portato a termine nel migliore dei modi e con il risultato finale di prodotti davvero “come nuovi”.

Se c’è una ragione per cui gli smartphone ricondizionati ed elettronica ricondizionata sono così amati, del resto, è proprio la possibilità di acquistare con una spesa inferiore un oggetto dalle performance quasi del tutto identiche a quelle di un oggetto nuovo. La garanzia di un anno offerta dalla maggior parte dei rivenditori online sui prodotti di elettronica ricondizionati e, naturalmente, la possibilità di reso fanno il resto, insieme a una serie di formule per il pagamento che vengono incontro alle più disparate necessità dei consumatori digitali, inclusa quella di rateizzare la spesa per il nuovo smartphone e “spalmarla” su più mesi per esempio.

Acquistare elettronica ricondizionata è un gesto di cura per l’ambiente

Considerata, però, la sempre maggiore attenzione a fare acquisti consapevoli e sostenibili – la sostenibilità è stata, ancora, una delle parole chiavi dell’ultimo Black Friday – acquistare smartphone ed altra elettronica ricondizionata è anche il modo migliore per stare sempre al passo con le novità high tech, ma avendo cura del pianeta. Quello dei device dismessi e che richiedono un corretto – e complesso – smaltimento è, infatti, solo uno dei numerosi aspetti dell’inquinamento digitale.

Le stime sul ricondizionamento, anche senza contare che realtà come Back Market hanno spesso all’attivo piani e iniziative di CSR “verdi” e che puntano alla riforestazione per esempio, sono incoraggianti anche in questo senso: acquistando smartphone e altra elettronica ricondizionata si evitano migliaia di tonnellate di rifiuti elettronici e, cosa non meno importante in un’ottica di economia circolare, si riescono a recuperare decine di milioni di tonnellate di materie prime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2022 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI