Agenda EventiInternet Governance Forum Italia 2017
Inizio: 20 novembre, 2017 Fine: 21 novembre, 2017
Google Calendar

Internet Governance Forum Italia 2017

Il 20 e 21 novembre si terrà all'Università di Bologna, nell'Aula Prodi, l'Internet Governance Forum Italia, per un'equa Internet Governance.

#IGF2017
convegno, forum italiano,inglese
monica.palmirani@unibo.it

Piazza San Giovanni in Monte 2
Bologna - Bologna

Aula Prodi Università di Bologna

NON INDICATO

Internet Governance Forum Italia 2017

Il 20 e 21 novembre si svolgerà a Bologna l’Internet Governance Forum Italia, nell’Aula Prodi dell’Università di Bologna, sita a Piazza San Giovanni in Monte. L’IGF è un processo globale, gestito e fortemente voluto dalle Nazioni Unite, che ha l’obiettivo di favorire il confronto, il dibattitto, lo scambio e la condivisione di informazioni e iniziative inerenti alla Governance di Internet. I principi su cui poggia sono quelli della trasparenza, dell’inclusività e dell’identificazione dei temi più pregnanti sull’argomento.

Lo scopo dell’evento è quello di consolidarsi nel ruolo di piattaforma multistakeholder, così da poter indirizzare le policy relative ad Internet sia nel settore pubblico, sia nel settore privato, garantendo il confronto tra tutte le parti interessate all’ecosistema Internet seguendo un principio di partecipazione egualitaria.

Istituito dal Segretario dell’ONU ed inaugurato per la prima volta nel novembre 2006 ad Atene, per l’edizione 2017, IGF continua a far propri i principi adottati dalle Nazioni Unite delle iniziative nazionali e regionali (NRI Toolkit), invitando tutti gli stakeholder (questa volta soprattutto italiani) a contribuire attivamente.

Le due giornate di Bologna vogliono facilitare lo scambio di idee e uno sviluppo sano ed equo di Internet anche in Italia. Verranno sperimentate, per l’occasione, nuove forme di coinvolgimento dei giovani, con la messa in scena della rappresentazione “Rete Ribelle” a cura di Roberto Disma, coordinatore artistico di Generazione Ypsilon e fondatore del Teatro alla Lettera. La rappresentazione si svolgerà durante la prima giornata, al termine dei lavori in Sala Prodi.

Ad occuparsi dell’organizzazione saranno: Università di Bologna, CIRSFID, Lepida, Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Fondazione Marconi, CINECA, AGID, MISE, IWA Italy, ISOC Italia, Circolo dei Giuristi Telematici, SIIG, ERMES, NEXA, ICANN e European Broadcasting Union. A contribuire anche un comitato di programma, costituito da Stefano Trumpy, Laura Abba, Monica Palmirani, Andrea Beccalli, Vittorio Bertola, Concettina Cassa, Laura Camardelli, Giovanna De Minico, Giulio De Petra, Maura Gambassi, Giacomo Mazzone e Pasquale Popolizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA