Lunedì 19 Ottobre 2020
MacroambientePerché un evento aziendale può migliorare e completare una strategia di marketing?

Perché un evento aziendale può migliorare e completare una strategia di marketing?

I cinque risultati che rendono un evento aziendale uno strumento di marketing completo a disposizione di un imprenditore.


A Firma di: Denny Calovi
Perché un evento aziendale può migliorare e completare una strategia di marketing?

Come si definisce un evento aziendale all’interno del mondo del marketing?

Innanzitutto, va specificato che con evento aziendale non si fa riferimento a cene di Natale, feste o meeting con i dipendenti ma a manifestazioni volte all’acquisizione di nuovi clienti.
All’interno di questa categoria ci sono due sottoinsiemi che dividono il mercato più o meno a metà:

  • eventi di lancio/inaugurazione/presentazione;
  • eventi occasionali (un esempio classico di questo secondo gruppo è l’open day, ovvero una giornata che viene resa un appuntamento per attrarre potenziali clienti).

Inserendo un evento aziendale di questo genere nella propria strategia si può riuscire a ottenere un’ampia varietà di vantaggi rispetto ai piani marketing incentrati sul solo utilizzo del web.

La visibilità online non È tutto

Negli ultimi anni, a detta di molti, i mezzi di marketing più efficaci per un imprenditore sono considerati i social network e le campagne web. È però solo una questione di moda: in una strategia ben costruita è un errore allocare gran parte del budget pubblicitario solo su Internet.

Il mondo online è radicalmente cambiato rispetto a qualche anno fa, in particolare per quanto riguarda il rapporto costo/efficacia. Ormai sul web sono presenti tutte le aziende competitive e questo lo rende molto affollato. Proprio perché tutte le aziende sono ormai presenti sul web, la domanda di spazi pubblicitari è particolarmente elevata, cosa che porta anche i prezzi (per la pubblicità) a essere molto alti.

Le inserzioni su social e motori di ricerca rimangono un mezzo accessibile a tutti, considerati i piccoli budget richiesti, ma non è detto che con investendo una piccola quantità di denaro un imprenditore riesca a ottenere risultati. Bisognerebbe partire dal presupposto che “non importa quanto spendi se il ritorno è zero!“.

Lo scopo di ogni campagna marketing che si rispetti è generare un ROI il più positivo possibile, quindi guadagnare il massimo da ogni singolo euro investito. Il momento storico durante il quale le aziende hanno fatto grandi affari con il web marketing è però ormai finito e questo genere di politica non differenzia dalla concorrenza, ma rende semplicemente uno dei tanti. Ciò non vuol dire che sia sbagliato avere un’identità su Internet, anzi, è molto importante, ma lo spazio online non è più l’El Dorado dei marketer.

Gli investimenti da pianificare nella strategia di marketing devono essere diversificati e non limitarsi al solo web. Una chiave molto interessante che inizia a prendere sempre più piede è proprio quella degli eventi aziendali.

I cinque risultati imprescindibili di un evento aziendale

Il motivo della crescita di questo tanto vecchio quanto innovativo strumento di promozione che è l’evento aziendale è dovuto alla possibilità di conoscere realmente i clienti, cosa che con la crescita della dimensione online si è un po’ persa.

Ciò che rende l’evento lo strumento di marketing più completo in assoluto per una PMI non è comunque questo, ma i cinque risultati che ogni strategia, adottata nell’organizzazione, dovrebbe avere. Bisogna premettere, però, che l’unico fine che conta davvero è vendere: ogni evento aziendale, allora, deve essere un investimento che permetta di avere un ritorno economico.

Gli obiettivi ai quali devono essere rivolti tutti gli investimenti per un evento aziendale sono

  •  appuntamenti;
  •  autorevolezza;
  • materiali di marketing;
  • lista contatti;
  • pubbliche relazioni.

Questi cinque elementi devono essere pianificati nel minimo dettaglio e nessuno di questi può essere tralasciato per ottimizzare il più possibile la spesa da sostenere.

APPUNTAMENTI

Gli appuntamenti sono lo step antecedente alla vendita ed è molto importante fissarli già durante l’evento quando il prospect è “caldo“. Per arrivare a questo risultato ci sono però delle fasi di preparazione che partono con una comunicazione continua che inizia nel momento in cui viene fatto l’invito.

AUTOREVOLEZZA

Il secondo punto è forse quello meno considerato ma probabilmente uno dei più importanti. L’autorevolezza, infatti, è la capacità di un imprenditore di portare i clienti a fidarsi ciecamente dei suoi consigli. Questa è la caratteristica che nel medio periodo farà davvero crescere in maniera esponenziale l’azienda, perché nel mercato chi è più autorevole vende di più e a prezzo più alto.
Durante un evento aziendale ben pianificato la figura dell’imprenditore è chiaramente in primo piano ed esposta. Questi, se associato a prese di posizione forti su tematiche importanti per i prospect, crea un’immagine molto autorevole dell’imprenditore, portando i media a parlarne.

MATERIALI DI MARKETING

Il terzo obiettivo da raggiungere è la creazione di materiali marketing validi ed efficaci. La produzione di questi contenuti rappresenta un doppio vantaggio in quanto si risparmia su futuri set fotografici/video, che andrebbero comunque allestiti per garantire una comunicazione di qualità all’azienda, e inoltre si hanno risultati di maggior qualità.
La spontaneità dei momenti catturati nelle foto, nei video e nelle testimonianze rende questo genere di materiali molto più forte e incisivo quando poi viene usato nella comunicazione. Proprio per questo motivo è una scelta saggia dotarsi per l’evento aziendale di un’equipe foto/video e di hostess molto preparate.

LISTA CLIENTI

Il quarto punto è la creazione di una lista clienti, vera e propria linfa per il futuro dell’impresa. Grazie alla creazione di un database di clienti partecipanti si può riuscire a comunicare in modo più efficace e targetizzato.
L’ideale sarebbe riuscire ad appuntare anche gli invitati che sembrano più interessati o che hanno fatto domande, in maniera da ricontattarli per primi.

PUBBLICHE RELAZIONI

L’ultimo punto di questo elenco è costituito dalle pubbliche relazioni. Non è, però, l’ultimo punto per importanza; al contrario, si tratta di uno degli aspetti più delicati
e dalla complessa organizzazione per un evento aziendale. Quando alle pubbliche relazioni è data la giusta attenzione si ha la ciliegina sulla torta di un evento perfetto, destinato a portare denaro nelle casse dell’azienda.
Le pr sono tutte quelle attività di testimonianza positiva fatta da personaggi influenti, ovvero da parte di quelle persone che sono autorevoli nel settore nel quale l’azienda opera, come grossi fornitori o clienti importanti, oppure da personaggi diversamente autorevoli e provenienti dall’esterno del mercato, come ad esempio giornalisti e politici. Questi “ influencer ” del mondo reale, se coinvolti e nell’evento, saranno lieti di lasciare delle preziose testimonianze che si potranno poi spendere per attirare nuovi clienti e incrementare l’autorevolezza dell’azienda.
È importante, inoltre, informare i media con dei materiali ad hoc, così da metterli in condizione di fare il minor sforzo possibile quando dovranno scrivere degli articoli sull’evento.

È per tutti i risultati riportati che un evento aziendale organizzato nei minimi dettagli si può considerare uno degli strumenti di marketing più completi a disposizione di un imprenditore. È necessario però prestare molta attenzione prima di organizzare un evento aziendale, perché come tutte le armi potenti anche questa è difficile da “maneggiare”: per non rischiare di perdere soldi al primo evento è importante sapere come ottenere questi risultati e avere la giusta esperienza per mettere in atto le tattiche migliori per ogni tipo d’azienda. Di vitale importanza è la selezione degli invitati, ad esempio, per la quale andrebbe preso in considerazione un mix di diversi elementi, con una precisa logica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

Altre notizie

© Inside Marketing 2013 - 2020 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI