IntervisteCome sfruttare le tecnologie neuroscientifiche per il packaging

Come sfruttare le tecnologie neuroscientifiche per il packaging

In occasione del OneMorePack Forum 2022, Fabio Babiloni di Brain Signs spiega le possibili applicazioni delle tecnologie neuroscientifiche al packaging.

L'intervista a:

Le tecnologie neuroscientifiche consentono di «misurare il gradimento cerebrale che da consumatori abbiamo di fronte ai prodotti» ha raccontato Fabio Babiloni, direttore scientifico di Brain Signs, in un’intervista ai nostri microfoni in occasione del OneMorePack Forum 2022.

Per questo, soprattutto se sfruttate durante i focus group con i consumatori o in fase d’analisi, possono essere molto utili all’ideazione dei packaging. Un ruolo sempre più importante lo hanno in questo campo in particolare le tecnologie che simulano il tatto, ha argomentato l’esperto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI