Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Risorse e guideFashion retail: come gestire un eCommerce di successo

Fashion retail: come gestire un eCommerce di successo

Vi sono alcuni accorgimenti da seguire nel campo del fashion retail: tra questi l'individuazione di una nicchia di mercato.

Fashion retail ecommerce

Stando agli ultimi dati pubblicati da Statista nel 2020 sono oltre 2 miliardi le persone che hanno fatto shopping onlineTra i vari acquisti rientrano anche capi di abbigliamento, accessori e scarpe. La categoria moda e accessori in particolare – stando ai dati emersi dallo studio condotto da Bilendi per conto di idealo – si colloca al secondo posto nella classifica delle più cercate in Rete dagli italiani (64,4%), seguita dalle sneaker (57,7%). 

Il negozio fisico per lungo tempo ha continuato a essere il punto di riferimento per gli appassionati di moda. L’approdo online del fashion retail è avvenuto con ritardo rispetto ad altre tipologie di attività probabilmente anche per la volontà dei consumatori di toccare con mano i capi e di provarli prima di acquistarli o, ancora, per l’importanza della figura del fashion buyer che accoglie e consiglia i clienti. Complice la pandemia e la conseguente chiusura di tali attività, nel 2020 il mercato eCommerce dell’abbigliamento ha registrato un incremento del 22% rispetto al 2019. Nello stesso anno, per la prima volta nella storia, sono state organizzate sfilate online. Grazie al web, dunque, la moda non si è fermata.

Perché avviare un eCommerce di abbigliamento online, dunque, e quali sono le best practice per assicurasi un numero di vendite soddisfacente?

I vantaggi dell’eCommerce

Sia che si abbia già uno store fisico, sia che si stia pensando di partire da zero e avviare il proprio negozio di abbigliamento soltanto online, i vantaggi che è possibile trarre dalla creazione di un eCommerce sono molteplici. Ecco i principali:

  • è possibile vendere i propri prodotti a livello internazionale;
  • è possibile ottenere informazioni dettagliate sugli utenti che visitano il proprio sito in modo da conoscere meglio il proprio target ed elaborare un piano di comunicazione e marketing adeguato;
  • è possibile vendere i propri prodotti 7 giorni su 7, 24 ore su 24;

Se si possiede già un negozio di abbigliamento, il consiglio principale è quello di integrare le due realtà, che sono certamente diverse ma complementari.

L’importanza di seguire le tendenze e trovare una nicchia profittevole

Tra le tendenze più interessanti degli ultimi decenni c’è lo streetwear o moda di strada. T-shirt, felpe, giacche e pantaloni sportivi, sneaker sono i capi must have di questo stile e potrebbero rientrare anche tra i prodotti maggiormente venduti nell’ultimo anno: stando al Lyst Index 2020, la classifica dei marchi e dei prodotti fashion più acquistati su scala mondiale, vi sarebbe Nike al secondo posto, brand punto di riferimento per chi ama lo sportwear e lo streetwear.

Il consiglio in questo caso è scovare e aggredire una nicchia di mercato. Puntare su brand storici e popolari come Nike, Adidas, Puma vuol dire affrontare una concorrenza spietata. Penetrare il mercato diventa difficile se non impossibile nella maggior parte dei casi: si ha a che fare, infatti, con titani dello shopping online come Zalando, Amazon e altri marketplace che dominano il settore del fashion retail.

Un ottimo esempio di streetwear shop online di nicchia è Black Box. I fondatori dell’azienda hanno avuto un’idea coraggiosa e nuova: sviluppare un eCommerce verticale per l’abbigliamento, gli accessori e le sneaker streetwear di etichette giapponesi e designer internazionali sulla cresta dell’onda. Si tratta di prodotti appartenenti al settore della moda che non sono reperibili facilmente in qualsiasi negozio d’abbigliamento.

Trovare una nicchia profittevole, però, ovviamente non basta per assicurarsi un buon numero di transazioni. Proseguendo con l’esempio proposto è possibile evidenziare alcune caratteristiche, nonché alcuni elementi che potrebbe essere utile anche replicare:

  • sito con protocollo SSL (https), fondamentale per la sicurezza dei dati;
  • per ogni prodotto sono presenti diverse fotografie di ottima qualità. Il prodotto è fotografato in diverse angolazioni e molta attenzione è posta ai dettagli (ricami, inserti, ecc.);
  • è presente una sezione blog con notizie aggiornate sui trend della moda e le ultime collezioni. Grazie alla SEO (search engine optimization) è possibile sfruttare il blog per scalare i risultati di ricerca e posizionarsi tra le prime pagine dei motori di ricerca per le parole chiave più pertinenti alla propria attività;
  • per ogni prodotto è presente lo SKU (stock keeping unit), ossia il codice identificativo. Sono tanti gli utenti che cercano i prodotti che intendono acquistare inserendo proprio lo SKU: ciò facilita la ricerca ed evita che il cliente possa acquistare il prodotto sbagliato (per esempio, si affida alle foto prodotto per il suo acquisto per poi rendersi conto che il modello, seppur simile, non è quello che stava cercando e avrebbe voluto acquistare);
  • sono disponibili diversi metodo di pagamento elettronico tra cui PayPal, il più utilizzato dagli utenti per acquisti online. Esso offre infatti maggiori tutele e garanzie per gli acquirenti (servizio controversie);
  • per le spedizioni il brand ha puntato su corrieri affidabili che godono di una buona reputazione. Ciò incentiva lo shopping;
  • servizio assistenza clienti per la richiesta di maggiori informazioni e la risoluzione di eventuali problemi;
  • resi agevolati e facili da richiedere: in tanti potrebbero non acquistare un prodotto perché il reso non è garantito o la procedura è complessa e/o poco chiara.

L’ottimizzazione dell’eCommerce è soltanto uno degli aspetti su cui investire per ottenere successo online. A ciò si aggiungono tutti gli altri strumenti e le strategie di marketing digitale (social network, email marketing, campagne di pubblicità a pagamento, ecc.).

L’obiettivo principale resta offrire agli utenti la migliore esperienza d’acquisto possibile, in uno store fisico o in uno store online.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI