Venerdi 19 Luglio 2019
MacroambienteFesta del papà 2019: le ricerche degli utenti in rete e le proposte dei brand

Festa del papà 2019: le ricerche degli utenti in rete e le proposte dei brand

Cosa fare e dove andare per la festa del papà 2019? Ecco cosa cercano in rete gli utenti in quest'occasione e le proposte dei brand per festeggiarla.


Raquel Baptista
A cura di: Raquel Baptista Autore
Festa del papà 2019: le ricerche degli utenti in rete e le proposte dei brand

Quella del 19 marzo è una ricorrenza molto sentita e vissuta in tutta Italia ed è diventata l’occasione ideale per fare sorprese, regali o godere di una giornata diversa insieme al proprio padre. Quali sono le ricerche degli utenti in rete quest’anno e quali le proposte dei brand e delle organizzazioni per celebrare la festa del papà 2019?

Festa del papà 2019: cosa cercano gli utenti in questa giornata?

2 milioni e 740mila persone hanno digitato “festa del Papà” sul motore di ricerca dall’inizio del mese di marzo secondo i dati di SeoZoom che, in occasione della festa del papà 2019, ha deciso di indagare sulle ricerche effettuate online dagli italiani.

Innanzitutto, in Italia si cercano informazioni generiche sul tema e a Google gli utenti chiedono, per esempio, “quando è la festa del papà”, effettuando anche altre ricerche correlate, mediante l’utilizzo di parole chiave come “festa di San Giuseppe“. Chiaramente ci si affida sempre di più a Google per cercare dei consigli o degli spunti su cosa fare o su cosa regalare in questa festività: non a caso una delle ricerche più frequenti riguarda i lavoretti da far fare ai bimbi come regalo al genitore. Così, la keyword “poesia Festa del Papà scuola primaria”, per esempio, è stata cercata ben 3600 volte nelle ultime settimane, secondo l’indagine sopracitata.

A effettuare ricerche sono insegnanti che cercano idee da proporre agli alunni (sono state individuate query come “poesie”, “filastrocche” e “canzoni”) e figli che intendono manifestare nel modo migliore l’amore verso il proprio padre. Oltre alla poesia da far recitare ai bambini, infatti, molto ricercate sono le “lettere per la festa del papà” (12.100 occorrenze), seguite dalle “immagini” per questa giornata (6600 ricerche) e, ovviamente, dalla disperata ricerca di idee per il classico “biglietto d’auguri Festa del Papà”(4400 occorrenze).

Non mancano, poi, ricerche su “cosa faredove andare per la festa del papà” e ovviamente su “cosa cucinare” per il genitore in questa giornata speciale. A proposito di cucina, in occasione di questa festa non mancano ovviamente le proposte di ricette per fare le zeppole di San Giuseppe, tradizionalmente associate a questa giornata, come per esempio ha fatto su Twitter in occasione della festa del papà 2019 il brand Fabbri 1905, produttore di amarena, sciroppi e salse dolci.

Anche Google ha celebrato questa giornata speciale – ricca di ricerche da parte degli utenti – con un simpatico Doodle con un papà e le sue sei paperelle che giocano nell’acqua.

Le idee regalo pensate per ogni tipo di papà

Non sempre è facile trovare il regalo giusto e proprio per questo motivo molte aziende hanno risposto alle esigenze degli utenti per la festa del papà 2019, lanciando suggerimenti di prodotti nei giorni che hanno preceduto questa ricorrenza.

Trovaprezzi.it, società specializzata nella comparazione dei prezzi online, ha analizzato i prodotti più cercati in questa occasione per i regali da fare ai papà più vanitosi, a quelli che a casa svolgono ogni sorta di compito, a quelli che amano il vino, ai più tecnologici e anche ai papà più sportivi. Tra le categorie più ricercate ci sono  profumi, utensili come trapani e motoseghe, cellulari, vini e scarpe da ginnastica.

A proposito di acquisti online, Amazon diventa per questo tipo di occasioni anche un luogo dove cercare spunti. Per questa ragione l’azienda ha creato una sezione di idee regalo per la festa del papà, anch’essa con delle offerte dedicate «a ogni tipo di papà: dal buongustaio al tuttofare, dallo sportivo ai grandi appassionati di film e videogiochi».

Anche Disney ha deciso di proporre sul suo sito varie idee regalo dedicate al “papà che segue la moda“, a quello che “ama viaggiare” e a quello che invece “ama la casa“.

Per gli amanti di Star Wars, invece, l’azienda presenta “I am your father’s day 2019” e diversi regali a tema.

Restando in tema cinema, a qualche mese dall’uscita del live action de “Il Re Leone“, Walt Disney Studios non poteva non ricordare uno dei papà più famosi dei film di animazione, ovvero Mufasa, il papà di Simba, sottolineando attraverso un tweet chi è «l’unico vero re del nostro cuore».

Qualche giorno prima della festa del papà 2019, Feltrinelli ha condiviso su Twitter una citazione del libro “Il segreto del figlio” di Massimo Recalcati e una selezione di diversi libri da acquistare fino al 19 marzo con il 15% di sconto. 

Meno saggia è stata invece la scelta pubblicitaria di un banner e anche di un cartellone piazzato all’interno degli store Feltrinelli, condiviso e molto criticato in rete dagli utenti per la frase descritta come sessista e discriminatoria nei confronti dei padri: «Io comunque preferisco la mamma!», sono le parole pronunciate da un bambino che sorride in braccio al papà, decisamente poco adatte alla giornata in questione. L’azienda ha rimosso il banner dal web ma, ovviamente, le conversazioni erano già partite sui social, con un sentiment che non poteva essere che negativo.

Anche Lush si rivolge ai figli con una “guida al regalo perfetto“, presentando vari prodotti dedicati all’igiene e al benessere che potrebbero essere utili ai papà.

Cosa fare per la festa del papà 2019 e dove andare?

Come hanno risposto le aziende alla domanda “Cosa fare e dove andare per la festa del papà“?

Sugli account social del circuito di Monza è stato lanciato nei giorni che hanno preceduto la festa del papà uno sconto speciale per il Grande Premio d’Italia, ovvero la gara di Formula 1 che si tiene a Monza. Uno spunto, insomma, per un regalo da fare al proprio padre per questa festa e per trascorrere magari una giornata insieme.

Domenica 17 marzo a Roma, allo store Mondadori in Via Tuscolana, la mattinata è stata dedicata alla lettura, con laboratori indirizzati proprio a bimbi piccoli (0-6 anni) accompagnati dai genitori. Durante la giornata, pensata per la festa del papà 2019, sono stati letti dei libri selezionati dal progetto “Nati per leggere“, iniziativa nazionale che punta a promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita.

celebrare tutti i papà: dagli eroi sparsi per il mondo ai papà del regno animale

Per celebrare questa giornata in maniera un po’ diversa, l’associazione Amici dei Bambini invita a pensare a una causa importante, fornendo supporto ai bambini siriani e alle loro famiglie, che si ritrovano in un conflitto che dura ormai da circa otto anni.

Amici dei Bambini invita a effettuare una donazione per sostenere il progetto “Non lasciamoli soli” che mira alla costruzione di due forni che garantiscano la produzione di pane per 30mila siriani, oltre a fornire un contributo all’economia e alla creazione di posti di lavoro. In quest’occasione, l’associazione ricorda i papà eroi che in Siria cercano di proteggere la propria famiglia tra tanti pericoli e difficoltà. A ogni donazione l’associazione invierà una pergamena da regalare al proprio “super papà” per ricordare il contributo fornito.

C’è chi invece ha pensato a un’altra “specie” di papà, cioè quello appartenente al regno animale. WWF, ONG per la conservazione di natura, habitat e specie in pericolo, ricorda che ogni papà è speciale a modo proprio: dal «papà premuroso come un pinguino» a quello «protettivo come un lupo», così WWF elenca i papà “eroici” della natura e invita a sostenere l’associazione attraverso l’acquisto di un “regalo green per la festa del papà 2019.

Il Museo Civico di Zoologia, invece, ha invitato i piccoli ospiti, il 17 marzo, a condividere con i genitori un percorso interattivo per scoprire i comportamenti adottati da diverse specie per proteggere la propria prole.

Rimanendo in tema, lo Zoo di Lisbona ha invitato i visitatori a festeggiare la giornata al parco per conoscere i papà pinguini (della specie pinguino del Capo) e i tre nuovi cuccioli nati nel parco nell’ottobre 2018 e a gennaio e febbraio 2019.

La festa del papà è una giornata che va celebrata nel migliore dei modi e così, anche quest’anno, non sono mancati i suggerimenti e gli spunti proposti dai brand per renderla memorabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Iscriviti alla newsletter! Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e recensione libri
Potrai anche usufruire di offerte esclusive per libri, eventi e corsi.

Iscriviti

Articoli sull'argomento

© Inside Marketing 2013 - 2019 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI