Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Dalle AziendeGaiaGo lancia il nuovo sito manifesto di una rivoluzione di mobilità sostenibile

GaiaGo lancia il nuovo sito manifesto di una rivoluzione di mobilità sostenibile

Con il claim “Why Not Now?” la prima UrbanTech Mobility company a integrare la mobilità negli spazi, racconta la sua nuova brand identity.

GaiaGo lancia il nuovo sito

Tutte le crisi portano dei cambiamenti. Il COVID-19 ha fatto lo stesso e, come un catalizzatore, ha accelerato i trend in atto negli ultimi anni nel mondo della mobilità e ha accentuato le nuove esigenze degli italiani rendendo necessario lo sviluppo di soluzioni di spostamento sostenibili destinate a diventare la “nuova normalità”. In questo momento storico di trasformazione e grandi opportunità di sviluppo GaiaGo, la prima UrbanTech mobility company a integrare la mobilità nel real estate e a metterla in connessione con le economie locali, lancia il nuovo sito  e ridisegna la sua brand identity con il claim “Why Not Now?”.

L’obiettivo del brand è quello di incentivare le community a prendere l’iniziativa, a perseguire le proprie ambizioni e a farlo attraverso la mobilità sostenibile. Un messaggio importante che invita le persone a prendere coscienza dei mutamenti in corso e le sprona ad agire per essere parte attiva del cambiamento, ora, senza rimandare. Il sito vuole essere manifesto di una nuova mobilità green, accessibile e condivisa, fondamentale per accrescere la qualità della vita e l’impronta ecologica delle città. Il concetto di ripartenza e rilancio viene ben rappresentato dal restyling del sito che trasmette un senso di movimento e di azione, attraverso l’uso di colori accesi di varie tonalità, grafiche animate, brevi video e un tratto di linee dinamico e vivo.

All’interno del sito, interamente realizzato dal team design dell’azienda, si raccontano in modo semplice e conciso i tre step principali su cui si delinea l’innovativo modello di GaiaGo: integrazione della mobilità in spazi residenziali, aziende e hotel, creazione del marketplace per valorizzare l’economia locale e i negozi di quartiere e aggregazione di diversi operatori di mobilità. L’esperienza d’uso della piattaforma è arricchita dalle case study di successo raccolte nella sezione “Progetti”, come il community mobility sharing realizzato con Sorgenia, l’hotel car sharing attivato all’Albergo Etico e l’iniziativa GaiaGo Mini con Mansutti Spa.

Mattia Zara, direttore marketing di GaiaGo

Mattia Zara, direttore marketing di GaiaGo

«La nuova veste del sito, rielaborata nel design e con un modello di user experience basato sulla semplificazione e migliore fruibilità, rispecchia in pieno l’operazione di rebranding e la nuova visual identity a cui abbiamo lavorato e punta ad aumentare la riconoscibilità dell’azienda e comunicare il nuovo posizionamento e i valori che contraddistinguono il brand – spiega Mattia Zara, direttore marketing di GaiaGo –. GaiaGo rappresenta il nuovo modo di agire, di muoversi in maniera sostenibile e intelligente. Abbiamo voluto lanciare una call to action importante per tutti noi: prendiamo l’iniziativa, dobbiamo iniziare qualcosa di nuovo, “Why not now?”».

Il sito si rivolge agli utenti che fanno parte di community aziendali, residenziali e hotel, agli operatori di mobilità che GaiaGo aggrega all’interno della sua piattaforma e agli advertiser locali e nazionali. Un progetto dall’ampio respiro che punta a coinvolgere sempre più realtà guardando oltre i confini: il sito infatti oltre che in lingua inglese sarà disponibile anche in olandese, in previsione di approdare in questo mercato il prossimo anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI