Giovani e imprese: quando il talento viene premiato con la formazione

"Confindustria per i giovani 2016‐2017" è il progetto che ha l'obiettivo di avvicinare 25 neolaureati di talento al Sistema delle imprese.

Giovani e imprese: quando il talento viene premiato con la formazione

Confindustria per i giovani 2016‐2017 è il progetto nato dalla Confederazione Generale dell’Industria Italiana e giunto alla sua settima edizione. L’obiettivo è quello di avvicinare 25 neolaureati di talento al Sistema delle imprese e della sua Rappresentanza e di facilitare il loro incontro. Essi potranno, in questo modo, «costruire un percorso formativo centrato sulla comprensione delle dinamiche organizzative ed istituzionali del network associativo confederale» e contemporaneamente «contribuire a creare una rete di relazioni sul territorio fondamentale a rendere efficace l’azione associativa».

Si tratta, infatti, di un percorso di formazione dalla durata complessiva di 6 mesi e con 8 giornate di formazione in aula che avrà inizio da febbraio 2017. Durante il suo svolgimento verranno scelti dei candidati per partecipare a uno stage presso una delle sedi del Sistema di Rappresentanza distribuite sull’intero territorio nazionale ed europeo. Verrà riconosciuto ai partecipanti un rimborso spese per ogni partecipante mensile pari a € 1000.

Requisiti per la partecipazione

Il bando stanziato da Confindustria per i giovani è rivolto a neolaureati in Lauree triennali e/o magistrali che abbiano conseguito il titolo non prima del 7 febbraio 2016 ed entro il 1° dicembre 2016. Verranno considerate preferenziali le lauree in facoltà tecnico/scientifiche e/o economico/giuridiche nell’iter selettivo che prevede di prassi la valutazione di tali elementi:

  • curriculum vitae e accademico del candidato;
  • età;
  • risultati di una batteria di test scritti;
  • colloquio motivazionale per registrare le caratteristiche psicoattitudinali.

Modalità di inoltro della richiesta

La richiesta – pena la sua inammissibilità – dovrà essere compilata entro e non oltre le ore 10.00 del 20 ottobre, esclusivamente mediante form online completato in ogni sua parte, a cui, in unico file ZIP, PDF o RAR, dovrà essere unita la documentazione composta da:

  • certificato attestante il conseguimento del titolo di laurea;
  • autocertificazione recante gli esami sostenuti, le votazioni conseguite e/o i crediti formativi;
  • curriculum vitae con indirizzo del candidato.

Previa altra modalità d’invio, le richieste non verranno accettate né restituite.

Giuria e criteri di selezione

La Commissione a cui verrà assegnato il compito di esaminare i candidati sarà composta da Confindustria, Unimpiego Confindustria, Luiss Business School e Università Carlo Cattaneo e il suo giudizio sopraggiungerà al termine di una valutazione suddivisa in tre fasi: screening dei CV (voto e tempi di laurea, conoscenza documentata di una o più lingue straniere, esperienze pregresse sia formative che lavorative); ammissione alla prova scritta; ammissione al colloquio motivazionale. Per le ultime due fasi, gli ammessi verranno informati via email alla casella di posta elettronica indicata nel CV.

La conferma di partecipazione dovrà avvenire entro due giorni dalla ricezione dell’email; in caso contrario (o di rinuncia) i candidati scorreranno secondo graduatoria.

Limitazioni, specifiche normative e ulteriori informazioni sono reperibili all’interno del bando di Confindustria.


Francesca Paola Esposito
A cura di: Francesca Paola Esposito Autore Inside Marketing
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

VIDEO: Loading...

Le vostre Opinioni
OpportunityGiovani e imprese: quando il talento viene premiato con la formazione
Iscrizione Newsletter Settimanale

Vuoi essere sempre aggiornato su ciò che avviene nel mondo del marketing e della comunicazione? Iscriviti alla newsletter di Inside Marketing

Acconsento ed ho letto Privacy Policy

Grazie per esserti registrato!

A breve riceverai una mail di conferma per attivare la tua registrazione.

Se non ricevi la mail di conferma, controlla nella cartella "posta indesiderata" ed aggiungi insidemarketing.it ai mittenti attendibili

In caso di problemi puoi contattarci all' indirizzo redazione[at]insidemarketing.it