Venerdi 23 Agosto 2019

A list influencer

Definizione di A list influencer

A-list influencer

Un A-list influencer, detto anche talvolta mega influencer, è un influencer che ha molto seguito. Spesso la sua community, di follower su Instagram o di persone che hanno messo like alla sua pagina Facebook, supera abbondantemente il milione.


A-list influencer: chi sono

Quasi sempre si tratta di personaggi famosi e ben noti al grande pubblico, per ragioni diverse e che possono prescindere anche dall’attività in Rete. Per quanto il termine faccia riferimento più nello specifico al mondo della pubblicità tradizionale, infatti, un A-list influencer è molto simile a un testimonial . Si tratta cioè, come già si accennava, di star o vip che hanno una notorietà e un seguito molto vasti.

Le caratteristiche di un mega influencer

Proprio per questa ragione, la community di un mega influencer è piuttosto diversificata al suo interno, fatta di utenti con caratteristiche socio-demografiche, gusti e interessi completamente diversi. Né il rapporto tra l’A-list influencer e i suoi milioni di follower , né quello tra i suoi singoli seguaci, così, può essere considerato davvero diretto. Se a questo si aggiunge che, raramente, un mega influencer è dotato di saperi ed expertise specifici si capisce perché il tipo di influenza che esercita è più di tipo aspirazionale, molto simile come si diceva a quella di un testimonial vip o di un opinion leader. Gli esperti sono d’accordo, così, nel sostenere che questo tipo di influencer non abbia un grande potere di generare conversioni.

Strategie di influencer marketing: quando coinvolgere un A-list influencer

Un A-list influencer, in altre parole, andrebbe coinvolto in una strategia di influencer marketing soprattutto se l’obiettivo è creare o migliorare brand exposure e brand awareness o, se si tratta di campagne di marketing più orientate al prodotto, per la promozione di prodotti o servizi davvero generalisti e indirizzati a un pubblico di massa.


Mega influencer: pro e contro

Va da sé, del resto, che il costo di un mega influencer può essere molto elevato, in virtù di metriche di vanità come la dimensione della community o la reach potenziale che offre al contenuto di brand, ma anche perché spesso ci sono agenzie che chiudono accordi e contratti di collaborazione tra questi grandi influencer e le aziende con cui intendono collaborare. Proprio per tali ragioni, perché è raro che una campagna di influencer marketing che coinvolga A-list influencer si traduca direttamente in conversioni e per i costi alti che comporta, è indispensabile individuare insomma metriche ad hoc e più adatte di altre a valutarne obiettivi raggiunti ed efficacia costi benefici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
© Inside Marketing 2013 - 2019 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI