Venerdì 14 Agosto 2020
Glossario Marketing e Comunicazione ≫ definizioneDropshipping

Dropshipping

Definizione di Dropshipping

Dropshipping

Il Dropshipping è un modello di vendita online che riduce i costi di magazzino a carico del venditore poiché è il fornitore a tenerli in deposito e inviarli al cliente finale. La riduzione degli oneri di magazzino è, per il venditore, un incentivo a concentrare i suoi investimenti nella promozione della sua attività.


Il significato del termine dropshipping ha origine dalla fusione termini inglesi “drop” (omettere) e “shipment” (spedizione) e si riferisce alla principale caratteristica di questo modello di vendita che riduce al minimo i costi connessi alla gestione di un magazzino e alle spese di spedizione. Vendere in dropshipping significa rivoluzionare le modalità di gestione della logistica tradizionale, delegare compiti a terzi e lasciare nelle mani del negozio online solo funzioni amministrative e promozionali.

Come funziona il dropshipping?

Per poter comprendere le dinamiche del dropshipping è necessario analizzare il ruolo degli attori e le loro funzioni in questo processo. La prima figura coinvolta è l’imprenditore che gestisce l’eCommerce e svolge il ruolo di rivenditore di determinati prodotti. Individua una nicchia di mercato non ancora satura, crea il sito web e individua i possibili fornitori con i quali stipulare un contratto di dropshipping. Sulla base delle clausole presenti all’interno di questo documento si stabiliscono le condizioni che regolano il rapporto fra fornitore e rivenditore, il prezzo dei prodotti e i tempi della spedizione. In questo modello di business, il rivenditore deve scegliere un fornitore affidabile poiché nonostante il contratto attribuisca le responsabilità a quest’ultimo, agli occhi del cliente la brand reputation in ballo è sempre quella del rivenditore.

La seconda figura coinvolta è il fornitore, colui che si occupa dell’approvvigionamento dei prodotti e della loro spedizione. I costi di magazzino sono a carico suo così come a suo carico è la spedizione dei prodotti al cliente finale della quale diventa responsabile. Egli mette a disposizione del rivenditore un catalogo della merce disponibile accompagnato da un’approfondita descrizione che ovvierà all’eventuale mancata verifica del prodotto in prima persona. Il rivenditore sceglierà quelli che meglio sposano gli interessi del suo target di riferimento e affiderà al fornitore la gestione dell’ordine, l’etichettatura, l’imballaggio e la spedizione facendo leva sulla sua esperienza ed esentandosi da questi oneri in termini di tempo e denaro. I fornitori possono essere online e offline. Nel primo caso si tratta di grandi player che non offrono l’esclusiva e che potrebbero avere un catalogo di prodotti già iper-distribuiti, nel secondo caso si tratta di grossisti con i quali si potrebbe rischiare di entrare in competizione per le stesse nicchie di mercato.

La terza figura coinvolta è il cliente che ordina dalla piattaforma eCommerce del rivenditore e riceve i prodotti dal magazzino del fornitore. Il cliente non deve essere necessariamente informato del contratto di dropshipping esistente fra fornitore e rivenditore e di conseguenza l’ordine ricevuto potrebbe non contenere segni distintivi o badge visibili relativi al brand del grossista. Il suo punto di riferimento per resi e problemi in fase di acquisto rimane il rivenditore, così come è lui che emetterà fattura e richiederà un feedback sulla transazione avvenuta.

droshipping

Come funziona il dropshipping. Fonte: Oberlo

© RIPRODUZIONE RISERVATA
© Inside Marketing 2013 - 2020 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI