Venerdi 23 Agosto 2019

Nano influencer

Significato di Nano influencer

Nano influencer

Un Nano influencer è un influencer con una community di follower su Instagram o di persone che ne seguono la pagina Facebook o gli altri account social di dimensioni davvero ridotte, qualche volta addirittura inferiore a mille membri.


Nano influencer: caratteristiche

Come già i micro influencer, i nano influencer sono sempre più ricercati – e pure in misura maggiore – da brand e marketer che investono in influencer marketing in virtù della credibilità e della fiducia di cui godono presso la propria community. Credibilità e fiducia che si trasformano nella capacità di influire concretamente su gusti, abitudini e comportamenti di altri utenti i quali si identificano in un certo nano influencer e nelle sue attività quotidiane.

I messaggi veicolati da un influencer di queste dimensioni, insomma, tendono a essere percepiti come più genuini, tanto più che un nano influencer raramente sceglie di collaborare con brand o di promuovere prodotti che non apprezza realmente e che non siano in linea con i propri valori.

Alcuni esempi di nano influencer

Tra i fattori che convincono i brand a investire su di essi c’è comunque un legame diretto, un’interazione davvero bidirezionale e giornaliera che questo riesce ad assicurare con la propria community. Una community che non è solo molto piccola nei numeri, come si diceva, ma è spesso fatta di persone con gli stessi interessi e le stesse opinioni. Più nel concreto, esempi di nano influencer possono essere rappresentanti politici locali o attivisti e sostenitori locali di una causa, oltre che esperti e professionisti di settori molto specifici che hanno molto seguito all’interno della propria nicchia di riferimento.

Quando collaborare con dei nano influencer

Il più grande vantaggio di collaborare con questi è l’alto tasso di conversione delle campagne. Il lancio di nuovi prodotti, linee o servizi è una buona occasione, così, per rivolgersi a questa tipologia di influencer, come lo sono per esempio anche le campagne sociali, meglio se di interesse territoriale. Va da sé che il budget che serve per una campagna di nano influencer marketing è ridotto, almeno rispetto a quello necessario quando si vogliono coinvolgere influencer più grandi. E che, d’altro canto, non ci si possano aspettare però reach ed esposizione del messaggio molto alte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
© Inside Marketing 2013 - 2019 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI