Venerdi 20 Settembre 2019

Pr

Definizione di Pr

Le Pr, acronimo di public relation, sono un’insieme di attività finalizzate a sviluppare la credibilità di un’organizzazione, sostenendone immagine e reputazione presso i pubblici di riferimento. Utilizzano una strategia pull, sono applicabili a diversi livelli e sono rilevanti in tutte le aree della comunicazione d’impresa.


PR che cosa sono

La parola PR identifica tutte quelle attività messe in atto dalle organizzazioni per gestire e sviluppare nessi relazionali con l’ambiente di riferimento. L’acronimo deriva dall’espressione inglese “public relations” e la sua prima apparizione – come si legge in “The Nation’s first public relations firm” di Scott M. Cutlip – risale ai primi del Novecento, quando una società specializzata venne chiamata a gestire i rapporti fra la stampa e l’Università di Harvard. In Italia, invece, si cominciò a parlare di relazioni pubbliche solo nel secondo dopoguerra.

Nell’ambito della comunicazione d’impresa, comunque, le pubbliche relazioni sono una delle 5 leve della comunicazione (strumento below the line) e, a differenza della pubblicità che agisce sugli atteggiamenti e sulle promozioni, le PR rappresentano uno strumento orientato a influenzare le opinioni.

Infografica PR G2 Crowd

Public Relations vs advertising. Fonte: G2 Crowd

Le relazioni pubbliche, sono uno strumento rilevante in tutte le aree della comunicazione d’impresa e sono identificabili come:

  • corporate PR: le corporate PR hanno lo scopo di valorizzare l’immagine istituzionale di un’azienda rivolgendosi alla totalità del pubblico influente per l’azienda stessa, migliorandone reputation e autorevolezza;
  • international affair: attività indirizzate a rapporti con istituzioni e soggetti internazionali;
  • industrial PR: attività relative alla comunicazione con sindacati, associazioni di categoria e più in generale alle relazioni B2B che stabilisce l’azienda;
  • pubblic affair: attività con le istituzioni pubbliche locali e nazionali e con gli organi legislativi;
  • management by crisis: attività adottate in occasione di crisi aziendale per la comunicazione della stessa, la sua interdizione e il suo depotenziamento. In questi casi il tempo è una variabile fondamentale che, attraverso operazioni strategiche, inibisce la viralità e la diffusione del critical issue;
  • financial PR: le financial PR ricoprono il ruolo di gestione e coordinamento delle relazioni con pubblici influenti da un punto di vista economico e finanziario. In questo caso le financial PR intervengono sulle investor relations, cercando di influenzarne le opinioni di soggetti quali investitori, azionisti e analisti di mercato;
  • marketing PR: elemento del marketing communication mix che, in sinergia con le altre leve della comunicazione di marketing, contribuisce a stimolare l’interesse del mercato verso un nuovo prodotto, contribuisce al positioning di una marca e sostiene le attività di co-marketing;
  • internal relation: insieme delle attività rivolte a dipendenti e collaboratori, al fine di incrementare motivazione e coinvolgimento.

Strumenti e contesti operativi delle PR

Le Public Relations sono attività che si possono svolgere sia sotto forma di comunicazione interpersonale che sotto forma di comunicazione mediata. Nel caso di uno scambio face-to-face entrano in gioco diversi fattori di influenza reciproca e conseguente condizionamento; nel caso di uno scambio mediato si fa riferimento a diversi supporti quali il cartaceo, quello audiovisivo e quello elettronico. In entrambi i casi la significazione del messaggio richiede l’utilizzo di discorsi empatici che evidenzino la sintonia fra emittente e ricevente.

Per quanto invece riguarda il contesto in cui si svolgono le attività di Public Relations, il digital si colloca a metà fra la comunicazione interpersonale e quella mediata. Le digital PR si sviluppano in contesti virtuali e sono tutte quelle attività che si svolgono online per mantenere alta la web reputation delle aziende, dialogando e ascoltando le web community e relazionandosi con gli influencer di settore.

Per approfondimenti su: "digital PR"
Digital PR: evoluzione, canali e alcuni tool

Relazioni con i media

I media sono un valido strumento operativo per veicolare i messaggi che l’azienda vuole far arrivare al suo pubblico, in quanto riescono ad aggiungere al valore del messaggio dell’azienda la credibilità della fonte rappresentata appunto dai media. Il messaggio viene veicolato attraverso la pubblicazione di articoli o redazionali che possono essere gratuiti o a pagamento. Gli strumenti operativi utilizzati nella gestione dei rapporti con i media sono:

  • media list;
  • cartella stampa;
  • conferenza stampa;
  • comunicato stampa;
  • rassegna stampa.

Eventi di comunicazione

Gli eventi di comunicazione sono delle manifestazioni tematiche attraverso le quali l’azienda si presenta ai pubblici di riferimento stimolandone l’attenzione e favorendo la costruzione dell’immagine. La scelta del tipo di evento dipende dal tipo di obiettivo perseguito, dal pubblico di riferimento e dal messaggio che si vuole veicolare. All’interno della categoria eventi è possibile trovare gli eventi speciali, ovvero quelle manifestazioni che implicano l’associazione di un soggetto economico ad un’attività e sono:

Pubblicazioni editoriali

Le pubblicazioni editoriali d’impresa sono tutti quei materiali realizzati per trasferire all’esterno dell’impresa informazioni che la riguardano. Così come gli altri strumenti operativi di PR, hanno l’obiettivo di sviluppare opinioni favorevoli nei suoi confronti e sostenerne la reputazione. Fra questi vi sono:

  • relazione di bilancio;
  • monografia aziendale;
  • libro bianco;
  • newsletter;
  • brochure e depliant.

Musei d’impresa

Il museo d’impresa è un’istituzione culturale che raccoglie e rende fruibile all’esterno il patrimonio culturale di un’impresa. Accanto all’obiettivo del museo d’impresa di far conoscere la storia dell’azienda c’è anche quello di non disperdere il patrimonio storico della produzione aziendale di un dato territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
© Inside Marketing 2013 - 2019 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI