Domenica 09 Agosto 2020
Glossario Marketing e Comunicazione ≫ definizioneShelf life

Shelf life

Definizione di Shelf life

Shelf life

La Shelf life è il periodo di tempo in cui un prodotto può essere tenuto in un negozio o in una casa prima di diventare inadatto alla vendita e/o al consumo. Il termine si riferisce, dunque, a beni deperibili come prodotti alimentari, medicinali o altre merci destinate a deteriorarsi, ad avariare o a cambiare nel tempo.


 Cos’è la shelf life?

Come riferito in precedenza, il termine shelf life corrisponde al calcolo del periodo di conservazione entro il quale un bene riesce a mantenere intatta la propria integrità. Da qui il termine shelf life, la cui traduzione letterale sarebbe, in italiano, “vita a scaffale” poiché indica, appunto, il tempo in cui un bene può essere tenuto “sullo scaffale” (del supermercato o di casa), mantenendo le proprie caratteristiche fisico-chimiche, qualitative e sensoriali, quando conservato in condizioni adeguate, indicate dal produttore.

Collegata a questo concetto è la data di scadenza, specificata con la dicitura “da consumarsi entro” seguita dalla data definita dal produttore: essa corrisponde al giorno entro cui un bene deperibile conserva le proprie caratteristiche, senza diventare un pericolo per la salute dei consumatori.

Possiamo dire che la valutazione della shelf life offre una garanzia del periodo di conservabilità di un prodotto, tenendo conto delle proprietà o delle caratteristiche che lo rendono sicuro per il consumatore fino alla data di scadenza.

determinazione della durata e fattori che incidono sulla shelf life

La shelf life di un bene può variare molto a seconda della tipologia di prodotto e, ovviamente, delle relative caratteristiche. Per questa ragione, il calcolo prevede delle conoscenze tecniche molto specifiche, a seconda del tipo di bene in questione.

Nel caso di prodotti alimentari, produttori e distributori devono essere ben informati sui meccanismi microbiologici e chimico-fisici collegati ai fenomeni di invecchiamento degli alimenti. Infatti, per la determinazione della shelf life dei beni alimentari è necessario conoscere non solo la “ricetta” del prodotto e il relativo processo produttivo ma anche le eventuali interazioni tra i meccanismi appena citati, così come le tecnologie usate per la produzione della merce.

Tutti questi aspetti risultano essenziali per poter determinare la modalità di conservazione adeguata e il relativo periodo di tempo. Ovviamente il calcolo della shelf life non può ignorare le condizioni tipicamente associate al trasporto, allo stoccaggio e alla vendita delle merci.

Possiamo concludere, dunque, che ci sono diversi fattori che possono incidere sulla shelf life dei prodotti. Tra queste, è opportuno elencare:

  • le materie prime con cui vengono prodotte le merci, che possono essere soggette a processi di deterioramento più o meno veloci;
  • l’imballaggio; nel caso specifico dei prodotti alimentari, ad esempio, il food packaging può incidere in modo significativo sulla durata di conservazione potendo, in alcuni casi, allungarla significativamente;
  • la temperatura e il livello di umidità del magazzino o del luogo in cui vengono esposte le merci;
  • il grado di esposizione alla luce;
  • i microorganismi che possono agire sul prodotto.

La valutazione adeguata di tutti questi fattori e la determinazione della shelf life dei prodotti consente alle aziende di fornire ai consumatori le informazioni necessarie per evitare il consumo di alimenti o di altri prodotti che non sono in condizioni ottimali di conservazione e che potrebbero rappresentare un rischio per la loro salute. Questa garanzia di qualità risulta fondamentale e contribuisce ad assicurare l’affidabilità della marca, evitando che avvengano degli incidenti che potrebbero danneggiare anche la brand reputation .

© RIPRODUZIONE RISERVATA
© Inside Marketing 2013 - 2020 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI