campagna Rakuten
Domenica 16 Dicembre 2018
Risorse e guideGoogle Ads: come impostare le estensioni di promozione

Google Ads: come impostare le estensioni di promozione

Che cosa sono le estensioni di promozione Google Ads? E come vanno impostate? Una definizione e una guida passo per passo.


A firma di: Daniele Cammilli SEO & SEM Specialist
Google Ads: come impostare le estensioni di promozione

Le estensioni di annuncio di Google Ads sono dei contenuti testuali aggiuntivi che si possono utilizzare per aggiungere informazioni a un annuncio di testo base, occupando più spazio tra i risultati di ricerca di Google. Non si tratta ovviamente, però, solo di spazio: le estensioni di annuncio consentono di comunicare più informazioni agli utenti che visualizzano l’annuncio sponsorizzato e forniscono più opportunità di interazione con l’annuncio stesso.

Il maggior numero di informazioni inserite rende l’annuncio più attrattivo agli occhi dell’utente e più pertinente rispetto alla landing page di destinazione. Tutto questo si traduce in una maggiore capacità dell’annuncio di generare click.

Di conseguenza, le estensioni annuncio possono aiutare anche a:

  • aumentare il CTR degli annunci;
  • aumentare il punteggio di qualità;
  • aumentare la posizione media degli annunci;
  • ridurre il CPC.

Le estensioni annuncio Ads si possono attivare a ogni livello: account, campagna e gruppo di annunci.

ESTENSIONI DI PROMOZIONE: COME METTERE IN RISALTO LE PROPRIE OFFERTE

Una piccola ma utile novità, introdotta da Google con gli ultimi aggiornamenti alla piattaforma pubblicitaria Ads, la ritroviamo tra le estensioni delle campagne sulla rete di ricerca: si tratta di “estensioni di promozione”.

Cosa sono? Le estensioni di promozione di Google Ads permettono di pianificare e mostrare promozioni e sconti, sia temporanei che permanenti, in modo abbastanza evidente, laddove si stanno già intercettando con i propri annunci di Google Ads gli utenti che effettuano ricerche pertinenti.

COME SI PRESENTANO LE ESTENSIONI DI PROMOZIONE

Le estensioni di promozione vengono visualizzate sotto agli annunci di testo della rete di ricerca Google, sia da dispositivi mobili che da desktop, in modo da attirare l’attenzione dei potenziali clienti.

L’occasione speciale selezionata, scelta in un elenco alfabetico completo delle trentacinque più conosciute al mondo, ad esempio “Natale” o “Festa della mamma” o “San Valentino”, viene visualizzata come etichetta in grassetto accanto al testo promozionale, insieme a una piccola icona rappresentante un cartellino.

L’estensione mostra inoltre le informazioni sullo sconto, fisso o in percentuale, una descrizione di testo fino a 20 caratteri e una seconda riga con i dettagli della promozione (codice sconto, data promozione, etc.).

L’offerta nelle estensioni di promozione viene evidenziata in maniera diversa rispetto al testo dell’annuncio principale, rendendola semplice da individuare per i potenziali clienti che visualizzano l’annuncio. Gli utenti interessati, nel momento in cui fanno click sull’estensione, vengono indirizzati direttamente alla pagina del sito contenente l’offerta speciale.

Si possono aggiungere le estensioni di promozione a livello di account, campagna o gruppo di annunci. È opportuno considerare, però, che se si aggiungono più estensioni di promozione a livelli diversi, quelle a livello di account hanno la priorità su quelle a livello di campagna, e così via.

Le estensioni di promozione, come tutte le estensioni degli annunci, non generano ulteriori costi. Si pagherà solo per i click effettuati dagli utenti che visualizzano l’annuncio, indipendentemente se il click avviene su un’estensione di promozione o sul titolo dell’annuncio stesso.

QUANDO UTILIZZARE LE ESTENSIONI DI PROMOZIONE?

Le estensioni di promozione consentono di attirare i clienti che cercano offerte speciali attinenti alla propria attività. I momenti ideali per sfruttare al meglio le estensioni di promozione sono festività o eventi speciali, come ad esempio il Black Friday o San Valentino.

Si possono utilizzare le estensioni di promozione per includere sconti di un importo fisso o in percentuale su prodotti o servizi. Si possono inoltre definire eventuali requisiti necessari per usufruire della promozione, come coupon o codici sconto, pianificare uno o più periodi di tempo specifici oppure impostare un limite di spesa.

Libri sul tema
seo e sem guida avanzata al web marketing SEO e SEM Guida avanzata al web marketing 4 edizione

L'arte del posizionamento nei motori di ricerca non è una scienza esatta, solo l'esperienza sul campo, i test e lo studio permettono una buona SEO.

LEGGI

 COME CREARE LE ESTENSIONI DI PROMOZIONE

È possibile attivare le estensioni di promozione seguendo pochi e semplici passaggi. Di seguito elencheremo i vari step, rivolgendoci direttamente a chi voglia crearne una.

Come prima cosa accedi al tuo account Google Ads, vai al menu Annunci ed Estensioni e clicca su Estensioni in alto. Da qui puoi visualizzare e gestire tutte le estensioni create in precedenza.

Fai click sul pulsante Crea estensione annuncio e seleziona Estensione di promozione dall’elenco.

crea-estensione-annuncio

Una volta cliccato ti troverai nell’editor per la creazione dell’estensione. Sulla sinistra puoi compilare i vari campi per configurare la tua promozione, mentre sulla destra hai la preview dell’annuncio che ti consente di visualizzare in tempo reale come sarà l’estensione di promozione una volta pubblicata, sia su desktop che su mobile.

anteprima-annuncio

Il primo passo è decidere se aggiungere l’estensione di promozione all’account, alla campagna o al gruppo di annunci. Fatto questo, puoi scegliere se selezionare l’occasione della promozione tra quelle proposte nel menu a tendina.

scelta-occasione

Il nome dell’occasione viene visualizzato nell’estensione annuncio. Il messaggio visualizzato immediatamente sotto alla selezione dell’occasione ti indica il periodo in cui l’estensione è idonea alla pubblicazione. Puoi restringere questo intervallo di date successivamente utilizzando Opzioni avanzate.

Procedi selezionando la lingua e la valuta della promozione e scegli di mostrare uno sconto monetario o in percentuale come Tipo promozione.

scelta-sconto

Compila il campo Articolo descrivendo il prodotto o servizio in offerta (qui purtroppo hai a disposizione solo 20 caratteri) e inserisci l’URL finale, cioè l’indirizzo al quale gli utenti arriveranno dopo aver cliccato sull’annuncio e che dovrebbe corrispondere alla pagina dove troveranno i prodotti o servizi descritti nella promozione.

In Dettagli promozione seleziona il tipo di offerta e specifica i requisiti per la tua promozione, ad esempio un codice speciale o un limite di spesa.

dettagli-promozione

In Date promozione, seleziona le date di inizio e fine promozione che vuoi mostrare nell’annuncio (facoltativo), per far conoscere agli utenti la durata dell’offerta.

Non ti resta, allora, che espandere il box Opzioni avanzate e pianificare la visualizzazione dell’estensione di promozione sotto ai tuoi annunci, selezionando le date di inizio e di fine. Ricorda che anche se pianifichi una data di fine successiva a quella della promozione l’estensione non verrà visualizzata dopo la data di fine della promozione impostata in precedenza.

salva-pianificazione

Tieni presente che da qui:

  1. puoi restringere l’intervallo di date dell’occasione selezionata, ma non puoi ampliarlo selezionando date al di fuori dell’intervallo predefinito. Se hai l’esigenza di impostare un range di date diverse deseleziona l’occasione e inserisci la data di inizio e quella di fine relative alla tua promozione;
  2. puoi anche utilizzare “Giorni e ore” per scegliere giorni e orari più specifici durante i quali l’estensione può essere mostrata.

A questo punto non ti resta che salvare e monitorare il rendimento degli annunci con la nuova estensione attiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Articoli sull'argomento

×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI