Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
MarketingHeinz Ketchup si prepara a Halloween con il lancio di Tomato Blood e di un pop-up store a tema

Heinz Ketchup si prepara a Halloween con il lancio di Tomato Blood e di un pop-up store a tema

Con un'edizione limitata del proprio packaging e nuovo merchandise, Heinz Ketchup invita i consumatori a festeggiare Halloween, sfruttando il "sangue di pomodoro".

Immagine del packaging di Halloween di Heinz Ketchup. Così Heinz Ketchup si prepara ad Halloween.

«Se hai Heinz, hai un costume» ricorda l’azienda sul microsito creato per il merchandising a tema Halloween, ricorrenza di origine celtica, molto sentita negli Stati Uniti e sempre di più anche in Italia. In attesa della celebrazione del 31 ottobre, Heinz Ketchup si prepara a Halloween con la creazione di un packaging in edizione limitata e di una collezione di prodotti pensata per i consumatori alla ricerca di un costume.

Tomato Blood: una edizione “insanguinata” di Heinz Ketchup pensata per Halloween

Non è difficile per un brand di ketchup pensare a contenuti a tema Halloween, poiché il prodotto in questione può essere facilmente associato al sangue, elemento spesso presente nelle decorazioni e nei costumi per questa ricorrenza.

Così, Heinz Ketchup si prepara a Halloween con un’edizione speciale del prodotto, ricordando che con un po’ di immaginazione quest’ultimo può essere utilizzato con uno scopo diverso e quindi non solo come condimento dei piatti, ma anche per rendere più realistici i travestimenti, con del “sangue finto” (o in questo caso ketchup).

Sull’etichetta del packaging realizzato di recente da Heinz Ketchup è possibile leggere la scritta “tomato blood” (“sangue di pomodoro”): il prodotto all’interno è esattamente lo stesso, ma in vista di questa ricorrenza l’azienda ha deciso invogliare i consumatori a usarlo con creatività.

L’agenzia Wieden+Kennedy NY ha creato un breve spot di 15 secondi per presentare il nuovo packaging – che è possibile trovare nei negozi di alimentari negli Stati Uniti e in Canada – che sicuramente verrà apprezzato dagli amanti di questa ricorrenza.

The Basement :15 I Heinz Tomato Blood

The Basement :15 I Heinz Tomato Blood

Non è tuttavia la prima volta che il brand sceglie di creare delle edizioni speciali per attirare l’attenzione dei consumatori o di un target specifico. Volendo procedere con qualche esempio è possibile ricordare che nel 2019 l’azienda ha creato una bottiglia di vetro in edizione limitata con l’immagine di un tatuaggio e la firma di Ed Sheeran, artista peraltro testimonial in uno spot del brand[1].

Bottiglia di heinz ketchup con il tatuaggio di ed sheeran

Fonte: Heinz Ketchup

Nel 2020, invece, l’azienda ha deciso di apporre l’etichetta generalmente presente sulla bottiglia di vetro di Heinz Ketchup in maniera leggermente inclinata a scopo didattico“: era possibile infatti vedere l’etichetta in posizione corretta (quindi dritta) soltanto se il prodotto veniva versato con un’inclinazione di circa 45°, quella consigliata per eseguire il compito in maniera efficace, evitando di versarne troppo o troppo poco.

Heinz Ketchup Pour Perfectly

Heinz Ketchup Pour Perfectly

Non solo merchandising: per Halloween 2021 Heinz vuole creare un’esperienza diversa (in-store)

Oltre al packaging in edizione limitata, sul microsito Heinzhalloween.com l’azienda ha messo in vendita del merchandise tematico, in cui rientra per esempio un kit che comprende non solo la confezione di Tomato Blood, ma anche del make-up e altri prodotti utili per realizzare il proprio travestimento a tema Halloween.

In vendita online, poi, vi sono anche delle mascherine, firmate Heinz Ketchup, che sembrano macchiate di sangue e anche dei costumi ideati appositamente per l’occasione.

Kit di Heinz Ketchup per Halloween. Heinz Ketchup si prepara ad Halloween con nuovo merchandising.

Fonte: Heinz Ketchup

Oltre alla vendita online, Heinz Ketchup ha deciso di offrire ai consumatori un’esperienza diversa con la creazione del primo Heinz Halloween Store, a Los Angeles: si tratta di un pop-up store in cui sarà possibile acquistare i differenti prodotti menzionati precedentemente.

Homepage di Heinz ketchup. Heinz Ketchup si prepara ad Halloween con nuovo merchandising.

Fonte: Heinz Ketchup

Il brand invita inoltre gli utenti a utilizzare i social media per condividere le proprie creazioni insanguinate“, aggiungendo l’hashtag #HeinzHalloween e menzionando il brand su Instagram e su Twitter.

I consumatori sono stati poi invitati a creare dei video su TikTok in cui utilizzano il ketchup come “sangue finto“, insieme all’hashtag #Heinz57Ways: i partecipanti selezionati vedranno il proprio video inserito all’interno di “57 ways to Din̶e!” (“57 modi per cenare/ morire“), un corto che verrà creato dal brand con diverse clip inviate dagli utenti sul tema.

Gli utenti potranno vincere una gift card del valore di 500 dollari per l’acquisto di prodotti del brand e un costume di Halloween.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI