CampagneIndesit lancia su TikTok un’iniziativa rivolta alla Gen Z sulla gender equality

Indesit lancia su TikTok un’iniziativa rivolta alla Gen Z sulla gender equality

Indesit su TikTok DoItTogether

Il tema della parità di genere fra le mura domestiche, al centro della comunicazione di Indesit da tempo, arriva anche sul canale TikTok del brand con gli influencer di Defhouse e Icon House

Indesit, brand del gruppo Whirlpool, ha avviato una nuova fase della campagna di brand #DoItTogether indirizzata in particolare alla generazione z ; questa nuova fase consiste nel trattare il tema al centro della campagna, ossia quello della parità di genere, su TikTok.
Il progetto comunicativo di Indesit su TikTok punta infatti a mostrare come condividere equamente le responsabilità familiari sia il primo passo verso diverse forme di uguaglianza.

L’uguaglianza nasce in casa: il tema affrontato da Indesit su TikTok con alcuni influencer

Se diversi sono infatti i passi in avanti fatti riguardo alla parità di genere e all’emancipazione femminile, purtroppo sembra essere ancora presente una marcata differenza, in alcuni contesti, con il genere maschile. Anche nella gestione della casa e della famiglia, per esempio, il divario tra uomo e donna, come rilevato anche dal rapporto annuale Istat nel 2020, resta comunque molto ampio.

Con la nuova fase della campagna #DoItTogether – lanciata dal brand già nel 2017 –, quest’anno Indesit ha deciso di affrontare il tema su TikTok per sensibilizzare anche i più giovani a un problema ancora presente in molte realtà.

L’iniziativa di Indesit, attiva in Italia e Regno Unito, è per questo stata realizzata in partnership con gli influencer italiani del gruppo Defhouse e quelli inglesi di Icon House, con l’obiettivo dichiarato di rafforzare il posizionamento del brand, di coinvolgere un pubblico più giovane e, naturalmente, diffondere e far comprendere il messaggio alla base dell’iniziativa. Il coinvolgimento di personaggi molto seguiti su TikTok è dovuto al ruolo che si spera possano avere nelle scelte di un determinato pubblico.

Sul canale TikTok Indesit ricorre a semplici coreografie per veicolare un messaggio importante

Il coordinamento del progetto è stato affidato a WPP, partner strategico di Indesit per la comunicazione, con l’appoggio della digital company WSC, e la sua concretizzazione consiste in video ambientati in casa, che hanno per protagonisti gli influencer alle prese con le faccende domestiche, in famiglia.

Più nello specifico, nei video pubblicati sono mostrati gli influencer, sia ragazzi che ragazze, mentre con delle coreografie utilizzano gli elettrodomestici Indesit.

TikTok su Indesit campagna DoItTogether

Su TikTok, quindi, Insedit si è servito dell’influencer marketing, puntando su una strategia diversa da quelle adottate finora, ma sempre con lo stesso l’intento, per abbattere alcuni stereotipi e promuovere un cambiamento positivo, sia sociale che culturale, sensibilizzando i più giovani, attraverso un social particolarmente amato dai Gen Z, e mostrando l’utilizzo dei prodotti dell’azienda.

TikTok su Indesit DoItTogether campagna

Il modo in cui gli influencer di Defhouse e Icon House svolgono mansioni domestiche, infatti, intende far comprendere anche che è molto semplice condividere le responsabilità familiari, senza distinzione di genere, e che è molto facile utilizzare gli elettrodomestici Push&Go, che vogliono semplificare le attività quotidiane, garantendo ottimi risultati “con un solo tocco”. La tecnologia pensata da Indesit, del resto, non solo semplifica la pulizia della casa, rendendola alla portata di tutti, ma è anche pensata per porre in rilievo la questione ambientale – tematica tenuta molto in considerazione dalla Generazione Z –, correlata a un risparmio di acqua ed energia elettrica.

Non solo su TikTok: la campagna #DoItTogether continua anche sugli altri social di Indesit

Indesit, comunque, in parallelo all’attivazione di nuove iniziative comunicative, prosegue con quelle già avviate per la campagna #DoItTogether, con cui vuol far riflettere sulla disparità di genere nelle famiglie, toccando diverse fasce di età della popolazione. 

Mentre con TikTok punta a coinvolgere la Generazione Z, sugli altri canali social del brand, con post simpatici che mostrano attività da fare insieme ai bambini, si punta ancora – e dopo lo spot “I bambini ci imitano” – a sensibilizzare la fetta di pubblico rappresentata dai più piccoli, che imitano i genitori nei compiti domestici.

Sull’account Instagram di Indesit, per esempio, un post mostra un papà che chiede al figlio di indovinare quanti piatti ci sono in lavastoviglie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

target =”_blank” rel=”noopener”>Un post condiviso da Indesit Italia (@indesit_italia)

Sulla pagina Facebook di Indesit , invece, è possibile notare diversi post in cui sono gli uomini a preparare da mangiare per tutta la famiglia o a fare il bucato, rassettare la casa, insegnare ai bambini a cucinare e a pulire.


I contenuti della campagna #DoItTogether, dagli spot a quelli realizzati ad hoc per i social e per TikTok, mostrano come Indesit, sfruttando il proprio core business, abbia deciso di raggiungere più generazioni, cercando di sensibilizzare all’uguaglianza tra uomo e donna, a partire dalla propria famiglia e dalla propria casa.

Altre notizie su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI