Instant Articles si apre a tutti gli editori, l’annuncio di Facebook

Il social network di Mark Zuckerberg amplia Instant Articles agli editori di tutto il mondo. Il lancio è previsto per aprile.

Instant Articles si apre a tutti gli editori, l’annuncio di Facebook

Il Web 3.0 si appresta a diventare una realtà sempre più consolidata, stando alle novità comunicate da Facebook. Il social network di Mark Zuckerberg ha infatti annunciato che, in occasione della conferenza annuale di Facebook F8 prevista per il 12 aprile, Instant Articles sarà disponibile per gli editori di tutto il mondo, assicurando agli utenti una fruizione completa e totalizzante della piattaforma social. Instant Articles è il programma che consente di postare articoli direttamente nel news feed e non soltanto tramite link: l’esigenza di ampliarlo nasce dai problemi riscontrati dagli utenti nell’apertura di pagine web soprattutto da dispositivi mobili, tra i principali veicoli di connessione e accesso ad internet, un disagio non indifferente per chi ha necessità di rapidità e tempestività nella lettura e fruizione dei contenuti.

Dopo aver sperimentato la funzione con poche centinaia di editori ed averne migliorato le performance, Facebook ha deciso di correre in soccorso a quanti si rivolgono soprattutto ad un bacino d’utenza dotato di connessioni ancora troppo lente. Del resto, la maggior parte dei Millenials dichiara di captare notizie tramite social network, fattore che rende il mondo dell’informazione e del giornalismo non solo parte integrante, ma flusso vitale per le condivisioni e le attività di posting su Facebook. Instant Articles consente un controllo totale dell’utenza e del traffico sui propri articoli, massimizzando i profitti grazie alla funzione Facebook Audience Network e progettando contenuti a misura d’utente, anche per quanto riguarda le campagne pubblicitarie. Allo stesso tempo gli editori potranno conservare i loro precedenti sistemi d’analisi, in una struttura integrata che evolve insieme alle forme di linguaggio utilizzate sul web.

I vantaggi effettivi di Instant Articles vanno da una migliore esperienza di fruizione, più fluida e veloce, all’introduzione di nuovi strumenti creativi come foto ad alta risoluzione, mappe interattive, didascalie audio. Il tutto, nel rispetto della linea editoriale di ciascuna azienda, nell’ottica di condivisione da sempre promossa da Facebook e dal mondo social. Gli editori potranno sempre raccontare le loro storie sotto forma di testi, immagini, video e contenuti multimediali, ingranando la marcia insieme ai propri utenti, ancor più consapevoli ed esigenti.


A firma di: Laura Olivazzi Contributor
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Download White Paper

white paper lusso e moda
Le vostre Opinioni
MacroambienteInstant Articles si apre a tutti gli editori, l’annuncio di Facebook
Iscrizione Newsletter Settimanale

Vuoi essere sempre aggiornato su ciò che avviene nel mondo del marketing e della comunicazione? Iscriviti alla newsletter di Inside Marketing

Acconsento ed ho letto Privacy Policy

Grazie per esserti registrato!

A breve riceverai una mail di conferma per attivare la tua registrazione.

Se non ricevi la mail di conferma, controlla nella cartella "posta indesiderata" ed aggiungi insidemarketing.it ai mittenti attendibili

In caso di problemi puoi contattarci all' indirizzo redazione[at]insidemarketing.it