Enti e ImpreseInstilla continua il percorso di crescita con l’ingresso di Julien Chiavassa, nuovo chief operation officer

Instilla continua il percorso di crescita con l'ingresso di Julien Chiavassa, nuovo chief operation officer

Julien Chiavassa

Julien Chiavassa è il nuovo chief operation officer di Instilla. Avrà il compito di sostenere l'azienda nel percorso di crescita e nella digitalizzazione di brand nel settore della moda e della cosmesi.

L’agenzia di digital consulting Instilla ha annunciato l’ingresso nel proprio team di Julien Chiavassa nel ruolo di partner e chief operation officer. Il nuovo membro avrà il compito di aiutare l’azienda ad attuare una trasformazione digitale per i propri clienti.

L’esperienza professionale di Julien Chiavassa

Julien Chiavassa può vantare grandi competenze nel settore dell’eCommerce, grazie alla sua esperienza decennale in diverse multinazionali. Tra le aziende in cui ha lavorato, oltre a L’Oreal spiccano Clarins, in cui ha ricoperto il ruolo di direttore eCommerce APAC, e Kiko, per cui è stato direttore digital & eCommerce globale.

Il nuovo chief operation officer di Instilla ha commentato con entusiasmo il ruolo e i compiti che gli sono stati affidati. Come infatti si legge nel comunicato stampa rilasciato dall’azienda, Chiavassa ha affermato che la sua nuova posizione in azienda coincide con le sue aspirazioni, ossia «aiutare brand storici ed emergenti ad abbracciare la rivoluzione digitale». Proprio il sostegno ai clienti nell’adesione alla “rivoluzione” digitale in atto è uno dei principali obiettivi dell’azienda.

Il ruolo di Chiavassa in Instilla

Come anticipato, Instilla si impegna a supportare la digitalizzazione dei brand , soprattutto nel mondo della moda e della cosmesi. Anche per questo l’esperienza di Chiavassa in multinazionali del settore è vista come necessaria per incrementare lo sviluppo aziendale. I clienti dell’agenzia sono brand come Camicissima, Clarins, Missoni, Flash Beauty Holding, Bellissima imetec, Sorgenia e wefox.

La scelta di inserire Chiavassa nel team di Instilla risponde quindi ai bisogni di crescita dell’azienda, che nel 2022 ha inaugurato un’area dedicata interamente all’ ecommerce . Questa decisione, insieme all’adesione all’Internet Advertising Bureau, punta a potenziare la posizione di Instilla sul mercato

Alessio Pisa, CEO di Instilla, ha ribadito il proposito che si intende raggiungere con l’ingresso di Chiavassa in azienda, ossia aspirare a «fornire soluzioni sempre più innovative ed efficaci, oltre che a integrare una fortissima expertise nei mondi del lusso e del beauty».

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI