Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
MarketingLe nuove locandine di KLM “ascoltano” i colpi di tosse dei passanti e ricordano loro che la cancellazione dei voli è gratuita

Le nuove locandine di KLM "ascoltano" i colpi di tosse dei passanti e ricordano loro che la cancellazione dei voli è gratuita

Lo scopo di KLM è richiamare l'attenzione dei consumatori sulle politiche di rimborso della compagnia aerea, spiegando ai viaggiatori che, in caso di imprevisti, è possibile ottenere un rimborso completo del biglietto annullato.

Le nuove locandine di KLM

La pandemia ha stravolto tanti settori e quello dei viaggi rientra sicuramente tra i più colpiti a causa delle restrizioni agli spostamenti imposte dai diversi paesi. Con le progressive riaperture, però, differenti compagnie aeree hanno cercato di trovare delle soluzioni per rassicurare i propri clienti riguardo alla pianificazione dei viaggi. Così è nata l’iniziativa della compagnia aerea di bandiera dei Paesi Bassi, KLM Royal Dutch Airlines, che ha deciso di investire in una tecnologia particolarmente adatta a richiamare l’attenzione in un contesto come quello plasmato dalla diffusione del COVID-19: le nuove locandine di KLM “ascoltano” i colpi di tosse dei passanti e “rispondono” di conseguenza, ricordando ai consumatori che in caso di raffreddore – o di qualsiasi altro imprevisto – possono sempre annullare il volo gratuitamente.

Le locandine di KLM “ascoltano” i colpi di tosse e informano i passanti della politica di rimborso aziendale

The refund billboard” (o “locandina del rimborso”) è stata ideata dall’agenzia creativa M&C Saatchi Stockholm per promuovere i servizi della compagnia aerea, ponendo enfasi in particolare sulla politica di rimborso totale attualmente in vigore. Per questo motivo, le locandine di KLM “ascoltano” i colpi di tosse e gli starnuti degli utenti e propongono loro dei messaggi attinenti.

A un primo sguardo le locandine sembrano simili a tutte le altre, ma in realtà è l’effetto sorpresa a renderle diverse. L’annuncio presentato propone inizialmente l’acquisto di un viaggio per Lisbona; tuttavia, come si evince da un video pubblicato dall’azienda, se un passante tossisce o starnutisce vicino alla locandina digitale il contenuto del messaggio cambia: oltre alla domanda “Non ti senti bene?” o alla classica esclamazione “Salute!” la locandina informa i passanti della possibilità di ottenere un rimborso completo dei viaggi annullati («indipendentemente dal motivo» che ha portato eventualmente il cliente a disdire la prenotazione).

Lanciate ad aprile 2021, le nuove locandine di KLM sono state posizionate nel centro di Stoccolma. Esse possiedono un dispositivo di ascolto e sono dotate di intelligenza artificiale, riuscendo a identificare in questo modo fino a 40mila suoni di colpi di tosse e starnuti.

Free cancellation with KLM
Free cancellation with KLM

La politica di rimborso messa in risalto in questa campagna si presenta come una «mossa premurosa per ricordare ai viaggiatori che possono prenotare in sicurezza e sognare nuovamente di viaggiare», come ha dichiarato Maria Hagelberg, marketing manager di KLM Nord Europa.

Locandine creative: come vengono usate per richiamare l’attenzione verso temi di rilievo

Nell’ultimo anno molti sono stati i consumatori che hanno dovuto rinunciare a viaggi già prenotati a causa di imprevisti legati alla diffusione del COVID-19: una volta annullata la prenotazione, molte persone si sono imbattute in problematiche legate alla difficoltà di ottenere il rimborso del biglietto acquistato.

Per questo motivo, l’iniziativa del brand ha lo scopo di sottolineare la facilità di cancellazione delle prenotazioni effettuate con KLM e, dunque, di associare i servizi offerti da questa compagnia aerea a un’esperienza semplice e atta a rispondere alle esigenze dei consumatori in un periodo caratterizzato da molte incertezze.

Le locandine digitali dinamiche” tendono a richiamare l’attenzione dei passanti – più abituati ad affissioni “statiche” – e proprio per questo vengono spesso utilizzate per richiamare temi sociali di rilievo. Ne è un esempio la campagna lanciata dalla catena farmaceutica svedese Apotek creata per aumentare la consapevolezza dei pericoli del tabacco e per promuovere la vendita da parte di quest’azienda di prodotti a base di nicotina per la terapia antifumo.

Grazie a dei rilevatori di fumo, quando qualcuno fumava vicino alle locandine digitali create dall’azienda l’uomo presentato nell’annuncio iniziava a tossire, richiamando l’attenzione dei passanti.

The coughing billboard
The coughing billboard

Sempre in Svezia, l’organizzazione no profit Swedish Childhood Cancer Foundation, dedicata alla raccolta fondi per la prevenzione e la lotta al cancro infantile, ha deciso di utilizzare una tecnologia simile per invogliare i passanti a effettuare delle donazioni.

Nelle locandine digitali, posizionate all’interno di stazioni della metro, figurava il volto di una ragazza dai capelli lunghi; grazie a dei sensori in grado di rilevare l’avvicinamento del treno, ogni volta che quest’ultimo si avvicinava allo spazio occupato dalla locandina i capelli della ragazza venivano spettinati dal vento, fino a perderli completamente una volta passato il treno. Veniva così mostrato il volto della ragazza senza capelli, seguito dalla frase «ogni giorno a un bambino viene diagnosticato con cancro» e da un invito a effettuare una donazione.

Un video di presentazione della campagna, pubblicato dalla Swedish Childhood Cancer Foundation, mostra la reazione di molti passanti che, incuriositi dalla locandina, si sono fermati a osservarla, rimanendo particolarmente colpiti.

A hair-raising message
A hair-raising message

La reazione di stupore dei passanti è ben visibile nei due video menzionati ed è evidente che l’effetto sorpresa (potenziato dall’uso della tecnologia) può risultare particolarmente funzionale quando si intende richiamare l’attenzione del pubblico, aumentando così la probabilità di ricordo del messaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI