Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
Dalle AziendeLivia Aurora Cappelletti è la nuova creative supervisor di Leo Burnett Milano

Livia Aurora Cappelletti è la nuova creative supervisor di Leo Burnett Milano

Leo Burnett nomina Livia Aurora Cappelletti nuova creative supervisor per la sede di Milano. Avrà il compito di supervisionare l'aspetto creativo dei progetti dei clienti dell'agenzia.

Livia Aurora Cappelletti

L’agenzia che fa parte di Publicis Groupe, Leo Burnett, annuncia l’assunzione di una nuova creative supervisor, Livia Aurora Cappelletti. L’incarico consisterà nel controllo dell’aspetto creativo dei progetti di alcuni dei clienti di Leo Burnett.

L’azienda si dichiara fiduciosa per le risorse che la nuova assunzione può portare: i direttori creativi delle sedi di Milano e Roma, rispettivamente Giuseppe Pavone e Luca Ghilino, hanno infatti dichiarato: «Livia è una grande professionista, pensiamo che il suo talento creativo unito alla sua visione strategica possano essere non solo una grande risorsa per la Leo Burnett, ma anche da esempio per tutti i giovani creativi del nostro reparto».

Livia Aurora Cappelletti: carriera e riconoscimenti

La nuova creative supervisor possiede già una lunga esperienza in ambito comunicazione: nel settore da 14 anni, ha infatti ricoperto molteplici ruoli. Ha avviato la sua carriera lavorando per l’agenzia di pubblicità e marketing Grey; ha poi lavorato per Cheil, per poi tornare in Grey in seguito alla fusione dell’agenzia con 1861 United.

Grazie all’acquisizione di competenze digital e ATL si è impegnata nella creazione di diverse campagne per alcuni clienti, oltre che in Italia anche a livello internazionale, come Mediaset Infinity, Sisal, Telecom, Vodafone, Samsung, Seat, Nissan, ma anche Procter&Gamble, Somatoline, Collistar e Parmigiano Reggiano.

Livia Cappelletti ha maturato anche esperienza di lavoro all’estero, in particolare a Dubai, dove ha collaborato per un anno con TBWA/Raad.

Ella vanta inoltre molteplici riconoscimenti. Tra i premi ricevuti è possibile annoverare il premio per la miglior comunicazione italiana, NC Awards, ma anche ADCI Awards, Epica e Dubai Lynx.

Livia Aurora Cappelletti è ora entusiasta del suo nuovo incarico di creative supervisor presso Leo Burnett. «È un onore lavorare per Leo Burnett, un’agenzia con una firma storica che dalla sua nascita a oggi continua a portare avanti una visione e una missione ben precise nel mondo della comunicazione. Inoltre, stimo umanamente e professionalmente Ghilino e Pavone di cui condivido la visione creativa, per cui l’unione delle due cose sono per me vincenti», ha dichiarato ella stessa, come si legge nel comunicato stampa diffuso dall’azienda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI