Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Dalle AziendeAeroviaggi S.p.A. annuncia il nuovo global CMO e revenue dell’azienda

Aeroviaggi S.p.A. annuncia il nuovo global CMO e revenue dell'azienda

A gennaio 2021 Aeroviaggi S.p.A., catena alberghiera italiana, ha annunciato la nuova carica di global CMO & revenue per Luca Di Persio.

A gennaio 2021 Aeroviaggi S.p.A., catena alberghiera italiana, ha annunciato la nuova carica di global CMO & revenue per Luca Di Persio.

«È un grande onore per me entrare a far parte di Aeroviaggi S.p.A., un’azienda leader nei numeri e nel carattere che da sempre si è contraddistinta per la capacità di essere ambasciatrice dell’ospitalità italiana, investendo ogni anno nelle proprie strutture»: con queste parole Luca Di Persio ha commentato il suo ingresso in Aeroviaggi S.p.A. con il ruolo di global CMO e revenue.

«La sfida di lanciare sul mercato un brand forte e distintivo e al tempo stesso preservare l’identità storica della catena è fonte di grande motivazione personale che mi guiderà nell’incarico» ha aggiunto Di Persio.

Dal comunicato stampa rilasciato il 25 gennaio 2021 da Aeroviaggi S.p.A., catena alberghiera italiana che si rivolge a una clientela nazionale e internazionale, si apprende, infatti, il nuovo incarico affidato a Di Persio.

Per quanto riguarda il background formativo e professionale, Di Persio, 45 anni, ha perseguito un’iter formativo nel campo dell’economia conseguendo un master in Business Communication; in passato aveva già assunto la carica di global CMO e revenue per il Gruppo Baglioni Hotels & Resorts, con un percorso ultraventennale in direzione marketing, vendite e revenue. Tuttavia, tanti altri sono stati i ruoli ricoperti tra i quali quello di docente MBA presso business school come quelle di Il Sole 24 Ore, LUISS e Politecnico di Milano.

Quale obiettivo intende perseguire Aeroviaggi con il nuovo ingresso in azienda? La risposta la si apprende dalle parole del presidente Marcello Mangia che, in merito ai nuovi cambiamenti, ha specificato: «Con l’ingresso di Luca, in Aeroviaggi viene creato per la prima volta il ruolo di global CMO e revenue, a testimonianza della volontà dell’azienda di investire fortemente nell’evoluzione della sua vision e nella strategia di sviluppo».

Il gruppo Aeroviaggi S.p.A. mette in luce, infatti – attraverso il comunicato stampa –  la propria strategia di sviluppo ed espansione internazionale che prevede due importanti mete da raggiungere: la prima è riuscire a posizionarsi nella fascia medio-alta come fornitore di servizi; la seconda è l’apertura di nuove strutture nel mediterraneo.

In questo contesto il nuovo global CMO si occuperà anche dello sviluppo di una global revenue strategy volta a creare un focus su alcuni segmenti specifici quali «final-direct e trade», come si legge nel comunicato. Più in generale, Luca Di Persio gestirà la crescita del brand introducendo strumenti, processi e tecnologie adeguati.

«Qualità e competenza sono elementi chiave centrali che incarnano la
filosofia Aeroviaggi e verso cui, grazie all’esperienza di Luca, convoglieremo i nostri sforzi. Il posizionamento nella fascia medio-alta del segmento rappresenta in questo senso lo sbocco naturale di questa view e dei valori che interpretiamo e che ci identificano nel mercato»: ha aggiunto riguardo alla strategia il presidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI