Enti e ImpreseMarco Quamori e Alessandro Salvagnin sono i nuovi designer di AEHRA

Marco Quamori e Alessandro Salvagnin sono i nuovi designer di AEHRA

Marco Quamori e Alessandro Salvagnin

AEHRA, brand di auto elettriche di alta gamma, lanciata a giugno 2022, introduce già nel proprio team altri professionisti, assumendo come nuovi designer Marco Quamori e Alessandro Salvagnin.

Marco Quamori e Alessandro Salvagnin diventano i nuovi designer di AEHRA, un brand internazionale di auto elettriche di alta gamma. I due professionisti entrano a far parte di un team già consolidato, ricoprendo entrambi il ruolo di senior designer grazie alla loro esperienza e alla loro comprovata professionalità.

Perché AEHRA amplia il proprio team 

L’obiettivo dell’ampliamento dell’organico per AEHRA, marchio italo-americano, è offrire ai clienti una nuova immagine dei propri prodotti in grado di coniugare estetica e aerodinamicità.

Del resto, per un’azienda nuova, sul mercato solo da giugno 2022, che ha sede in Italia ma ha già individuato mercati internazionali (Nord America, Europa, Cina, Stati Arabi del Golfo) in cui vendere le proprie automobili, è quanto mai importante conquistare clienti per aspetto e funzionalità dei propri prodotti.

Ecco perché, volendo offrire ai clienti un elegante design dallo stile tipicamente italiano, il team di AEHRA è stato ampliato con due nuovi designer.

Marco Quamori e Alessandro Salvagnin: i nuovi designer dalla comprovata esperienza

Al momento del lancio aziendale, AEHRA annoverava tra le sue fila già due professionisti dal grande talento: Filippo Perini e Alessandro Serra, rispettivamente chief designer officer (CDO) e head of design, che avevano precedentemente lavorato per la blasonatissima Lamborghini, così come uno dei due nuovi membri, Alessandro Salvagnin.

Alessandro Salvagnin, oltre a essere stato design manager per la già citata Lamborghini, dopo un’esperienza ventennale sul campo, ha insegnato anche alla Scuola Politecnica di Design di Milano.

Marco Quamori, invece, laureato in transportation and automobile design, per diventare senior designer in AEHRA ha lasciato il ruolo di exterior designer di Italdesign.

«Sono onorato che, ancora una volta, talenti di questo livello abbiano scelto di rinunciare a posizioni di rilievo per unirsi ad AEHRA nel suo viaggio verso la creazione di veicoli che ridefiniranno il settore delle auto elettriche di alta gamma», ha commentato – come si legge nel comunicato stampa rilasciato dall’azienda – Hazim Nada, co-founder, presidente e CEO del brand, sull’ingresso dei due designer nel team.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI