Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
Dalle AziendeMarzio Mazzara è il nuovo head of PMX di Publicis Groupe

Marzio Mazzara è il nuovo head of PMX di Publicis Groupe

Publicis Groupe nomina Marzio Mazzara head of PMX – Publicis Media Exchange. Mazzara avrà il compito di dar vita a un nuovo capitolo della storia della società per supportare i clienti nel processo di crescita.

Marzio Mazzara

La società di pubblicità, comunicazione e marketing Publicis Groupe ha nominato Marzio Mazzara head of PMX – Publicis Media Exchange, che è una divisione della società.

La powerhouse di Publicis Groupe, come definita dalla stessa società, si dedica all’incremento degli investimenti e alla creazione di nuove opportunità per i clienti nei settori di investment management e media delivery, sviluppando prodotti e servizi innovativi.

L’esperienza pregressa di Mazzara

Il nuovo head of PMX nel corso della sua carriera ha ricoperto rilevanti ruoli nell’investment management, ma anche nelle vendite e nel settore della gestione clienti. Sono proprio queste le competenze richieste dalla società di comunicazione per la figura di head of PMX.

Il suo ultimo ruolo è ricoperto in Rai Pubblicità, dove ha guidato il revenue management degli asset di prodotto al fine di progettare l’offerta dell’addressable TV.

Le mansioni di Publicis Groupe per il nuovo head of PMX

Il chief media officer di Publicis Groupe e CEO di Publicis Media, Andrea di Fonzo, si dichiara entusiasta della nuova assunzione. Di Fonzo considera, infatti, Mazzara una personalità che potrà offrire un importante contributo al nuovo modello che la società vuole portare avanti: «Stiamo disegnando un nuovo capitolo della nostra storia che vede in PMX la powerhouse delle nostre agenzie per supportare i clienti nei processi di crescita, di innovazione e nel raggiungimento degli obiettivi di business», come riportato nel comunicato stampa .

Il compito di Mazzara sarà, dunque, avviare questo capitolo. Il nuovo membro del Gruppo dovrà sviluppare i modelli più moderni di media buying basati su due fattori: l’incremento di soluzioni a risultato garantito e l’impiego di tecnologie a valore aggiunto. Publicis Groupe si pone, inoltre, come obiettivo il consolidamento di un approccio innovativo per supportare i clienti nel percorso di crescita grazie alle caratteristiche della società e cioè agilità, costanti novità e incremento dei modelli predittivi.

Lo stesso Mazzara – come si legge nella nota diffusa dall’azienda – ha commentato con entusiasmo l’ingresso in un Gruppo con una così forte attitudine al rinnovamento: «È per me una grande opportunità e una bella sfida entrare in Publicis Groupe, che ha una forte vocazione all’innovazione e un commitment nel presidiare e sviluppare nuove aree di business: dalla trasformazione della televisione con lo sviluppo della connected Tv alla costruzione di modelli di buying e delivery […]».

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI