Media Living: quando l’ospitalità è comunicazione

Il video advertising outdoor come risposta a chi cerca dinamicità nella comunicazione, non solo nel messaggio ma anche nel mezzo.

Media Living: quando l’ospitalità è comunicazione

La fantasia e la creatività dei comunicatori sembrano essere inesauribili e così, partendo dall’idea di camera d’albergo itinerante, nasce un nuovo strumento di comunicazione outdoor. Si chiama Media Living ed è frutto del lavoro di tre professionisti del settore comunicazione ed eventi: Ahmed Abd El Hafez, titolare di agenzie di advertising, Lorenzo Brentini e Andrea Spaghi, soci di un’agenzia di eventi sportivi e comunicazione.

Media Living è un progetto che abbraccia il settore hospitality con unità abitative pensate come camere d’albergo itineranti – prenotabili a partire da settembre 2016 e geolocalizzabili attraverso la app per i soci del club – e il settore dell’advertising, attraverso degli spazi pubblicitari di video ledwall da noleggiare per brevi, medi o lunghi periodi.

Per promuovere questo prodotto si è deciso di puntare ad una campagna di ambient marketing a Milano e per l’occasione ci siamo recati in Largo La Foppa dove, fino al 30 giugno, è stato possibile visitare la Unit 0.1.

Inside Media Living - quando l’ospitalità è comunicazione

L’interno dell’unità abitativa Media Living

Il modulo 0.1 che stiamo visitando in questo momento – afferma Lorenzo Brentini, founder Media Living, durante l’intervista rilasciata ai nostri microfoni proprio nell’unità installata a Milano – è attualmente il primo e l’unico esemplare del nostro progetto. Resteremo a Milano fino al 31 luglio e da settembre, partirà il road show europeo che porterà la unit 0.1 in esposizione a Londra, Parigi, Berlino e Barcellona. L’idea di questo nuovo strumento di comunicazione outdoor nasce dall’analisi di un bisogno del mercato, quello di una comunicazione dinamica. Utilizzare dei pannelli di video ledwall montati su unità abitative itineranti ci permette di offrire a chi acquista gli spazi uno strumento mediatico collocato in location uniche.

Il formato video per outdoor continua la sua ascesa e si dimostra un efficace strumento di comunicazione sul quale parecchie media agency hanno cominciato ad investire. Secondo l’annuale ricerca Nielsen sullo stato dell’arte degli investimenti nel settore pubblicitario, l’outdoor advertising è uno dei segmenti in crescita e ha registrato un incremento del 14.1% rispetto all’anno precedente. Il video si conferma così, parimenti alla cartellonistica, una forma di pubblicità “on the go” che non invadendo la privacy dell’utente offre allo stesso la possibilità di scegliere quanto tempo e quanta attenzione dedicare.

Lorenzo Brentini - Media Living - quando l’ospitalità è comunicazione

Lorenzo Brentini, founder Media Living

La pubblicità sui video ledwall – prosegue Lorenzo Brentini, mostrandoci il funzionamento del sistema video a basso impatto energetico – favorisce un dialogo diretto e immediato con il consumatore e lo fa attraverso un nuovo strumento di comunicazione, allo stesso tempo itinerante e ad elevatissimo impatto visivo. Per comunicarlo abbiamo in un primo momento deciso di affidarci ad una campagna ambient a Milano sostenuta dal lavoro di ufficio stampa e dal lavoro delle promoter. Successivamente alla realizzazione degli altri moduli abitativi, partiremo con altre forme di promozione che coinvolgeranno più media e sicuramente i social.


Angela Rita Laganà
A cura di: Angela Rita Laganà Autore Inside Marketing
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Corsi Formazione

Tutti i corsi
Le vostre Opinioni
MarketingMedia Living: quando l’ospitalità è comunicazione