Nascono le Pmi innovative

Nascono le Pmi. Con l'Investment Compact arrivano grandi novità a sostegno dell'innovazione tecnologica

Nascono le Pmi innovative

Novità nel piano delle politiche di  sostegno all’innovazione tecnologica è la nascita delle Pmi innovative, categoria introdotta lo scorso 24 gennaio dall’ Investment Compact, decreto legge  3/2015 .

Una Pmi per essere innovativa deve innanzitutto non essere quotata in borsa  e avere l’ultimo bilancio certificato.  I criteri individuati per rilevare il carattere di innovazione tecnologica sono:
– spese in ricerca e sviluppo pari o superiori al 3% del maggiore importo tra costo del lavoro e valore totale della produzione (da cui vanno escluse le spese per immobili);
 almeno un quinto del team di lavoro altamente qualificato;
– essere titolari di almeno un brevetto o marchio relativi ai campi industriale o biotecnologico.
Le aziende che presentano almeno due di queste caratteristiche innovative saranno iscritte in una sezione speciale del registro delle imprese.

Le Pmi innovative possono usufruire di alcuni dei  benefici già previsti per le startup attraverso il decreto legge  179/2012 Decreto legge Crescita 2.0. Le agevolazioni riguardano la riduzione degli oneri per l’avvio d’attività, la  possibilità di remunerare il personale con stock option e i fornitori con il modello del “work for equity” risparmiando sui costi di lavoro e motivando i lavoratori, raccogliere capitali con l’equity crowdfunding con campagne online. Inoltre sono previsti agevolazioni fiscali per i finanziatori di Pmi innovative che sono in attività da meno di 7 anni. Restano invece vantaggi esclusivi delle startup innovative le agevolazioni previste dal decreto crescita 2.0 in materia di lavoro e di diritto fallimentare, nonché programmi quali  Italia Startup Visa e Italia Startup Hub.

Il riconoscimento delle piccole e medie imprese dei settori ad alta innovazione  è un ulteriore passo in avanti per stimolare l’innovazione tecnologica del tessuto produttivo italiano e allo stesso tempo  promuovere la competitività tra imprese.


A firma di: Giovanna D'Urso Contributor
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Corsi Formazione

Tutti i corsi
Le vostre Opinioni
MacroambienteNascono le Pmi innovative