Dai nuovi iPhone ad Amazon Music: le notizie tech dal 10 al 16 settembre 2017

Quali le notizie tech della settimana che va dal 10 al 16 settembre 2017? Da iPhone X a Bonfire, ecco le più rilevanti.

Dai nuovi iPhone ad Amazon Music: le notizie tech dal 10 al 16 settembre 2017

Torna la nostra rubrica settimanale “Le notizie tech della settimana”, dedicata alle principali novità che riguardano digitale, tecnologia e innovazione. Tra le notizie tech più rilevanti vi è sicuramente la presentazione dei nuovi dispositivi mobile di casa Apple. Novità, poi, da Amazon, che ha lanciato il suo servizio di streaming musicale: Music Unlimited.

Di seguito le notizie tech principali del periodo che va dal 10 al 16 settembre 2017.

DOMENICA 10 SETTEMBRE – NUOVA UI PER PLAY STORE?

Fonte: theandroidsoul.com

A Mountain View continua il processo di ammodernamento grafico delle app che, come visto con l’ultimo aggiornamento di YouTube, può essere importante dal punto di vista delle novità oppure più modesto con dei semplici spostamenti di menu e leggere modifiche al design. L’ultima, in ordine cronologico, a poter subire modifiche potrebbe essere Play Store con l’introduzione di una barra di navigazione appena sotto quella di ricerca e di una modifica al menu laterale che consentirebbe di dividere app e giochi.

LUNEDÌ 11 SETTEMBRE – FACEBOOK: DOWNLOAD DEI VIDEO SOTTO WI-FI

Secondo alcune voci, la piattaforma social di Mark Zuckerberg starebbe testando una feature per l’app mobile che consentirebbe all’utente, connesso ad una rete Wi-Fi, di avere sempre dei video disponibili alla visione: Instant Video effettuerebbe, difatti, il download di video presenti nella timeline. Comunque, Facebook ha confermato l’effettiva fase di test con alcuni utenti Android a TechCrunch, ma non si ha ancora un’indicazione sulla data di rilascio della nuova funzione.

MARTEDÌ 12 SETTEMBRE – FACEBOOK BONFIRE

Tra le notizie tech di luglio vi era un’anticipazione circa il rilascio di una nuova app di Facebook dedicata esclusivamente alle videochatBonfire, che è apparsa nella versione danese dell’App Store di recente. Se in un primo tempo è stata descritta come una copia di Houseparty, in realtà consente di fare più cose oltre alle semplici videochiamate, come ad esempio applicare filtri in perfetto stile Instagram, condividere le immagini sulle altre piattaforme di proprietà di Facebook. Come riportato da The Next Web circa 2mila persone hanno già effettuato il download e buona parte degli utenti utilizza effettivamente il servizio. Al momento Facebook non ha annunciato una data per gli altri paesi, quindi questo rilascio in Danimarca deve essere considerato come una fase di test.

Fonte: The Indipendent

MERCOLEDÌ 13 SETTEMBRE – I NUOVI iPHONE

Tra le notizie tech della settimana vi è la presentazione dei nuovi iPhone, dopo tanta attesa e soprattutto tante voci.

L’iPhone 8 segue le linee estetiche dei dispositivi presentati negli ultimi quattro anni con un’unica sostanziale differenza: il retro in vetro. Tra le novità hardware, invece, vi è la ricarica wireless, il supporto alla realtà aumentata ed un nuovo processore, l’A11 Bionic.

L’iPhone X (o, meglio, “ten“, come suggerito da Tim Cook durante il keynote) è un dispositivo full screen provvisto di un display OLED – prodotto da Samsung – con una diagonale di 5,8” ed una risoluzione 2436×1125 da 458 ppi (super retina). Essendo sprovvisto di tasti sulla superficie frontale, Apple ha implementato lo sblocco del dello smartphone attraverso il riconoscimento facciale, con il sistema FaceID e la True Depth Camera. Qui entra in gioco il processore A11 Bionic che sfrutta le reti neurali ed un sistema di machine learning: ogni volta che l’utente sblocca l’iPhone con il viso, infatti, l’algoritmo apprende, immagazzina ed elabora il singolo scatto così da mappare meglio il volto del proprietario; questo significa che il riconoscimento avverrà anche qualora l’utente decidesse di apportare delle modifiche al proprio look.

GIOVEDÌ 14 SETTEMBRE – AMAZON MUSIC UNLIMITED

Disponibile anche in Italia il nuovo servizio di streaming musicale targato Amazon, Music Unlimited. La piattaforma, utilizzabile negli Stati Uniti da diversi mesi, mette a disposizione un vasto catalogo di oltre 50 milioni di brani con radio e playlist personalizzate. A fare la differenza rispetto ad altri competitor come Apple Music o Spotify è la presenza di playlist curate personalmente da esperti musicali italiani. Inoltre è possibile effettuare il download dei brani da ascoltare offline. Le tariffe sono pressoché identiche a quelle della concorrenza, tuttavia gli abbonati al servizio Prime hanno la possibilità di pagare una quota annuale e risparmiare due mensilità.

VENERDÌ 15 SETTEMBRE – VIDEO SU GOOGLE MAPS

Il programma di Google Maps dedicato alle Guide Locali cresce ancora grazie alla nuova possibilità di registrare i video dei luoghi visitati per poi renderli disponibili a tutti attraverso l’upload sulla piattaforma. Non è possibile registrare dei filmati per tutti gli indirizzi presenti, ma solo per i siti di interesse segnalati sulle mappe. Il caricamento dei filmati è molto semplice e la procedura non si discosta tanto dal classico upload delle immagini; la durata massima del video è di dieci secondi e di trenta se il video è stato già registrato in precedenza.

SABATO 16 SETTEMBRE – L’INTEGRAZIONE DI SPOTIFY SU iMESSAGE

spotify-app-imessage

Fonte: The Verge

Dopo l’integrazione su Messenger, la piattaforma di streaming svedese ha sviluppato una piccola app/integrazione dedicata esclusivamente al servizio di messaggistica di casa Apple, iMessage. Questo nuovo strumento consente di condividere i brani disponibili nel catalogo con i propri contatti direttamente in chat. Come riportato da MacRumors, la differenza tra questa feature e quella di Apple music è che quest’ultima permette l’ascolto integrale del brano direttamente nella conversazione, tuttavia è possibile condividere esclusivamente i contenuti audio ascoltati recentemente.


Giuseppe Petrellese
A cura di: Giuseppe Petrellese Autore Inside Marketing
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Corsi Formazione

Tutti i corsi
Le vostre Opinioni
MacroambienteDai nuovi iPhone ad Amazon Music: le notizie tech dal 10 al 16 settembre 2017