seminario neuromarketing

Da Facebook a DeepMind: le notizie tech dal 2 all’8 luglio 2017

Quali le notizie tech della settimana che va dal 2 all'8 luglio 2017? Da Spotify alle novità di Amazon Echo, ecco le più rilevanti.

Da Facebook a DeepMind: le notizie tech dal 2 all’8 luglio 2017

Torna la nostra rubrica settimanale “Le notizie tech della settimana”, dedicata alle principali novità in ambito digitale, tecnologia e innovazione. Tanti gli aggiornamenti software dei servizi più popolari come Facebook, Spotify ed Instagram, ma anche un’importante novità sul caso NotPetya direttamente dalla NATO.

Di seguito le notizie tech principali del periodo che va dal 2 all’8 luglio 2017.

DOMENICA 2 LUGLIO – NATO: NOTPETYA CONSIDERABILE COME ATTO DI GUERRA 

Si è parlato molto dell’attacco informatico NotPetya che ha colpito l’Europa orientale a fine giugno 2017 e molti studiosi che stanno investigando sull’accaduto sono giunti alla conclusione che si è trattato di un cyberattacco guidato ragioni politiche.
Come riportato dalla CNBC, il centro operativo della NATO che si occupa della cybersicurezza informatica ha dichiarato che l’attacco è stato studiato e guidato da un attore statale o da un gruppo di hacker sostenuti da uno stato; sempre secondo l’organizzazione, l’episodio potrebbe essere considerato come un vero e proprio atto di guerra. La dichiarazione sarebbe giustificata dal fatto che l’attacco non ha colpito degli obiettivi casuali ma strutture ben precise e strategiche come aeroporti, centrali elettriche e il sistema di monitoraggio delle radiazioni della centrale nucleare di Chernobyl.

LUNEDÌ 3 LUGLIO – DEEPMIND: VIOLATA LA PRIVACY DI 1.6 MILIONI DI PAZIENTI deepmind-algoritmo

Dopo circa un anno di indagini, il Garante privacy britannico ha accusato Google di aver violato la privacy di circa 1.6 milioni di utenti dopo aver stretto degli accordi con le aziende sanitarie della Gran Bretagna.
DeepMind, la divisione di Alphabet che si occupa dello sviluppo di intelligenza artificiale basata sull’apprendimento automatico, ha stretto nel 2016 un accordo con la Royal Free Trust, una holding di tre ospedali londinesi: a Mountain View, secondo l’ICO, avrebbero analizzato i dati sensibili di questi pazienti per conto della holding, evitando di avvisare i diretti interessati.

MARTEDÌ 4 LUGLIO – RIMANDATO IL RILASCIO DI BIXBY 

Durante l’ultimo keynote, Samsung aveva presentato il suo assistente digitale in grado di sfruttare l’intelligenza artificiale e il deep learning: BixbyLe versioni inglese e cinese del software avrebbero dovuto essere rilasciate rispettivamente a maggio e giugno 2017, ma ad oggi solo gli utenti coreani possono utilizzare l’assistente virtuale. In un primo momento si è parlato di alcune difficoltà di Bixby nel comprendere l’inglese, ma secondo un report del Korea Herald, Samsung non può sviluppare un sistema di deep learning per questo software perché non dispone dei dati necessari. 

MERCOLEDÌ 5 LUGLIO – BONFIRE: L’APP PER LE VIDEOCHAT DI FACEBOOK

Offrire sempre nuovi modi di intrattenere e trattenere gli utenti sulla propria piattaforma è l’obiettivo di ogni social, ma in particolare di FacebookDopo il successo – soprattutto su Instagram – delle Stories, la compagnia di Zuckerberg pare voler spingere sui servizi per le chat di gruppo. Il nuovo progetto si chiama Bonfire: presentata solo ai dipendenti, al momento sembra essere un’applicazione indipendente dalle altre e la sua unica funzione sarebbe quella delle videochat di gruppo. Applicazioni del genere non sono una novità, infatti The Verge ha mostrato come Bonfire sia in realtà una copia di Houseparty, servizio poco famoso in Europa ma che ha ottenuto buoni risultati negli USA.

GIOVEDÌ 6 LUGLIO – AGGIORNAMENTO PER INSTAGRAM

Tra le notizie tech della settimana, l’aggiornamento di Instagram relativo alle Stories: da giovedì 6 luglio è possibile rispondere, infatti, alle storie degli utenti tramite foto, video e boomerangCon l’ultimo update è possibile visualizzare l’icona della fotocamera accanto alla casella di testo presente in basso ad ogni storia. Una volta cliccata si può inviare una risposta con filtri, adesivi e hashtag: una storia nella storia, in pratica.
Una curiosità sull’aggiornamento: per la prima volta non è stata copiata una funzione di Snapchat, poiché sulla piattaforma del fantasmino è possibile rispondere alle storie solo testualmente. 

La storia nella Storia

VENERDÌ 7 LUGLIO – ALEXA TI AVVISA QUANDO L’ORDINE È IN CONSEGNA 

Siamo ormai vicinissimi al Prime Day dell’11 Luglio 2017 e tra le notizie tech della settimana è presente il lancio di Amazon di nuova funzione per i dispositivi che utilizzano Alexa. Nonostante Amazon continui a mettere in commercio dispositivi elettronici, l’obiettivo primario è vendere: grazie ai nuovi device Echo è possibile ordinare i prodotti in pochi secondi con la voce. Una delle ultime funzioni rilasciate tramite aggiornamento permette di tracciare il pacco, ma la vera novità è quella che permette ai dispositivi Echo di illuminarsi di un colore predefinito quando l’ordine è in fase di consegna.

Per approfondimenti su: "assistenti digitali"
Assistenti digitali: come cambia il modo di fare advertising?

SABATO 8 LUGLIO – SPOTIFY: NUOVA MODALITÀ PER L’UTILIZZO IN AUTO 

Spotify, nonostante la concorrenza di diversi servizi di musica in streaming, continua ad essere la piattaforma più popolare ed utilizzata. Una delle funzioni più utili ed interessanti è attualmente in fase di test e sarebbe la “modalità guida“. L’utilizzo in automobile di Spotify è ormai largamente diffuso e finalmente la compagnia ha deciso di creare una modalità apposita che possa sfruttare i comandi vocali. Una volta effettuato l’accesso alla “modalità guida”, attraverso l’icona situata in basso a sinistra del player, è possibile visualizzare un nuovo layout con dei controlli di grandi dimensioni e, cosa più importante, la gestione della riproduzione musicale attraverso i comandi vocaliTrattandosi di una fase di test, a cui hanno accesso pochissimi utenti, ancora non è disponibile una data di rilascio.


Giuseppe Petrellese
A cura di: Giuseppe Petrellese Autore Inside Marketing
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti
Le vostre Opinioni
MacroambienteDa Facebook a DeepMind: le notizie tech dal 2 all’8 luglio 2017
Iscrizione Newsletter Settimanale

Vuoi essere sempre aggiornato su ciò che avviene nel mondo del marketing e della comunicazione? Iscriviti alla newsletter di Inside Marketing

Acconsento ed ho letto Privacy Policy

Grazie per esserti registrato!

A breve riceverai una mail di conferma per attivare la tua registrazione.

Se non ricevi la mail di conferma, controlla nella cartella "posta indesiderata" ed aggiungi insidemarketing.it ai mittenti attendibili

In caso di problemi puoi contattarci all' indirizzo redazione[at]insidemarketing.it