MacroambienteDa Apple alle dirette audio Facebook: le notizie tech dal 4 al 10 giugno 2017

Da Apple alle dirette audio Facebook: le notizie tech dal 4 al 10 giugno 2017

Un possibile aggiornamento per Cortana, le novità in casa Apple e le dirette audio di Facebook: quali le altre notizie tech della settimana?

Da Apple alle dirette audio Facebook: le notizie tech dal 4 al 10 giugno 2017

Come ogni domenica, torna la nostra rubrica settimanale,“Le notizie tech della settimana”, dedicata alle principali novità in ambito digitale, tecnologia e innovazione. Apple è stata la protagonista indiscussa di questa settimana con il suo keynote dedicato agli sviluppatori in cui ha presentato i nuovi sistemi operativi a alcuni dei nuovi dispositivi, tra cui l’atteso HomePod. Notizie interessanti, poi, da Facebook – che introduce le dirette audio – e Spotify che regala ai propri utenti una playlist personalizzata per la stagione estiva.

Di seguito le news del periodo che va dal 4 al 10 giugno 2017.

DOMENICA 4 GIUGNO – AGGIORNAMENTO DEI SISTEMI PER WEIBO

weibo

Weibo

Il 4 giugno, come noto, ricorre l’anniversario del massacro di piazza Tienanmen ed è proprio dalla Cina che arriva la prima delle notizie di questa settimana. In questo periodo dell’anno il governo e le infrastrutture regolatrici della rete cinese sono particolarmente attive nel prevenire ed eliminare commenti o articoli che potenzialmente potrebbero danneggiare il regime. Quest’anno la popolare piattaforma di microblogging Weibo, a metà tra Facebook e Twitter, ha bloccato l’accesso agli utenti di altri paesi, vietando il caricamento di foto e video. Tuttavia, secondo il Financial Times, non c’è stato alcun divieto ufficiale: il “problema” è derivato dal massivo aggiornamento dei sistemi.

LUNEDÌ 5 GIUGNO – WWDC APPLE 2017

Oltre ad essere stato uno dei keynote più lunghi della storia dell’azienda di Cupertino, Il WWDC 2017 è stata anche la conferenza, per gli sviluppatori, più ricca di annunci e novità che si ricordi: a distanza di giorni, infatti, le notizie devono ancora esaurirsi.

Per esempio, è stato presentato iOS 11, il nuovo sistema operativo con nuove funzioni tra cui pagamento attraverso SMS, supporto ad Apple Pay, possibilità di eliminare contemporaneamente su tutti i device i messaggi, Siri migliorato e con una voce sempre più umana. Gli annunci più interessanti, però, riguardano il settore hardware: sono stati annunciati, infatti, iPad Pro (con schermo da 10,5 pollici) con il suo nuovo dock che strizza l’occhio al concetto di desktop, iMac Pro (il Mac più potente e costoso di sempre), i nuovi MacBook, il nuovo kit per la realtà aumentata e virtuale e l’attesissimo HomePod, l’assistente digitale domestico di Apple.

MARTEDÌ 6 GIUGNO – LE DIRETTE AUDIO DI FACEBOOK

Nella nuova versione stabile dell’applicazione mobile di Facebook è stata introdotta una novità, cioè la possibilità di effettuare delle dirette audio. Si tratta di normalissime dirette che al posto del video hanno un’immagine statica e, a differenza con le altre, è possibile continuare a trasmettere anche con il dispositivo in standby e con l’applicazione chiusa.
Per trasmettere è sufficiente recarsi sul proprio profilo e selezionare l’icona live; una volta aperta la schermata è possibile decidere se effettuare una diretta video o audio. Gli spettatori possono interagire commentando, aggiungendo reaction e like.

MERCOLEDÌ 7 GIUGNO – LA NUOVA GUIDA PER IL CHECK-IN AIRBNB

Airbnb ha annunciato che rilascerà presto una nuova funzionalità sul proprio portale che renderà il processo di check-in più semplice e rapido per gli ospiti e gli affittuari.
Ad oggi la pratica del check-in è la meno curata di tutto il servizio: per questo motivo il portale sta lavorando ad un nuovo processo in cui gli utenti affittuari possano creare istruzioni all’interno dell’app che possano spiegare, un passaggio alla volta, come raggiungere l’appartamento.
L’obiettivo della compagnia è quello di ridurre il numero di messaggi tra utenti. La novità sarà disponibile entro la fine di giugno in tutti i paesi in cui è presente Airbnb.

GIOVEDÌ 8 GIUGNO – LA PLAYLIST ESTIVA DI SPOTIFY

Il popolare servizio di streaming musicale Spotify, che ha decretato il definitivo cambiamento delle modalità di fruizione della musica, ha rilasciato in vista della stagione estiva una playlist personalizzata con i brani più ascoltati nelle estati passate.
La raccolta Le tue hit estive del passato” è in esclusiva per gli utenti di venti paesi iscritti prima di giugno 2016 ed è possibile accedervi dalla schermata iniziale dell’applicazione. Naturalmente è possibile condividere i propri brani attraverso il nuovo Spotify Code, presentato qualche settimana fa. Per chi invece è iscritto al servizio da meno di un anno e ha voglia di una playlist estiva, la compagnia svedese ha rilasciato una raccolta con i 50 brani estivi rappresentativi dal 1967 ad oggi dal titolo “50 years of songs of the summer“.

VENERDÌ 9 GIUGNO – POSSIBILI NOVITÀ PER CORTANA 

L’assistente digitale di Microsoft, Cortana, potrebbe subire numerose modifiche. Come riportato da Windows Central, infatti, esiste la reale possibilità che l’azienda di Redmond possa modificare la UI del software per renderlo più conversazionale, simile a Google Assistant. Le risposte vocali ai quesiti degli utenti continueranno ad esserci, ma molto probabilmente conviveranno insieme ad una parte testuale come su Google Allo.

SABATO 10 GIUGNO – ANDROID E I CONTROLLI RECAPTCHA

Ci siamo imbattuti tutti almeno una volta in un reCAPTCHA, il sistema di sicurezza utilizzato da siti web e mobile per verificare se l’utente, che sta tentando di interagire col servizio, sia un bot o un essere umano. Dopo dieci anni dal lancio, Google sta per integrare il sistema di sicurezza su Android attraverso le API, come si evince dall’annuncio ufficiale rilasciato dalla compagnia sul blog dedicato agli sviluppatori.


Giuseppe Petrellese
A cura di: Giuseppe Petrellese Autore Inside Marketing
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Corsi Formazione

Tutti i corsi
Le vostre Opinioni