Venerdì 05 Marzo 2021
ComunicazioneItalia Zuccheri lancia il secondo flight della campagna che promuove lo zucchero 100% italiano

Italia Zuccheri lancia il secondo flight della campagna che promuove lo zucchero 100% italiano

Con lo spot "Coltivatori con cura" e diverse azioni sui social Italia Zuccheri mette in evidenza impegno e passione nella filiera italiana.

Italia Zuccheri lancia il secondo flight della campagna che promuove lo zucchero 100% italiano

Italia Zuccheri, lo storico brand con oltre cinquantanni d’esperienza nel settore, con una filiera corta 100% italiana, ha lanciato a dicembre 2020 il secondo flight della campagna pubblicitaria che è stata trasmessa sulle principali emittenti televisive. Lo spot “Coltivatori con cura“, on air fino al 26 dicembre, ha come protagonisti gli agricoltori del gruppo Zuccheri e il messaggio che veicola – unitamente alle azioni sui social – mette in luce i valori del brand come l’impegno, il rispetto e la passione per la propria terra: gli ingredienti principali per ottenere uno zucchero 100% italiano.

Il valore della “cura” al centro dello spot di italia zuccheri

Il nuovo spot di Italia Zuccheri, diffuso sulle principali emittenti, racconta, attraverso un tono di voce emozionale, i momenti salienti di una giornata di lavoro dei membri della grande famiglia di agricoltori Zuccheri: dall’inizio del lavoro a ridosso dell’alba fino alla raccolta e al trasporto delle barbabietole da zucchero. Quali sono, però, i valori del brand che lo spot vuole far emergere? La risposta a questa domanda è suggerita dal titolo stesso dello spot, ossia “Coltivatori con cura“: è proprio il concetto di cura, infatti, il punto focale attorno al quale ruota l’intera creazione televisiva. Come apprendiamo dal comunicato stampa ufficiale di Italia Zuccheri, «al centro di tutto il concetto di “cura”, una parola chiave per il posizionamento di Italia Zuccheri e che ben rappresenta l’autenticità e il valore della tradizione agricola italiana fatta di rispetto verso i coltivatori, verso il territorio, verso i prodotti e verso le persone». Emblematico è a tal proposito il gesto di levare dei residui di terreno da una barbabietola, in un modo talmente delicato da sembrare quasi un carezza.

I protagonisti del video, gli agricoltori – che si comprende essere tali non solo per la presenza fisica ma anche per l’alternanza delle voci di ciascuno di loro –, mettono in risalto la sostenibilità, la filiera corta e l’italianità del prodotto.

Nello spot non potevano mancare, però, i simboli identitari del brand: il logo verde di Italia Zuccheri, che spicca durante l’intero spot collocato in modo strategico (ossia in alto a sinistra per poi spostarsi al centro nella parte conclusiva del video); le scritte “Italia Zuccheri” sul berretto dell’agricoltore e sulle cassette di legno; un trattore e un grembiule con le stesso colore del logo.

Da sottolineare, inoltre, che negli ultimi secondi dello spot compare il packaging del prodotto stesso – mettendo ulteriormente in risalto gli agricoltori della famiglia Zuccheri – che peraltro, in occasione della premiazione dell’ADI Packaging Design Award del 2018, ha ricevuto la menzione d’onore Una scelta di valore“.

Coltivatori con cura

Packaging prodotti di Italia Zuccheri.

“coltivatori con cura”: gli agricoltori si raccontano sui social

Medium televisivo a parte, quali sono gli altri canali scelti per la campagna di Italia Zuccheri? Dal comunicato stampa del brand si apprende che «la campagna on air sarà supportata dalla comunicazione sui canali digitali e in particolare sui social network». Sul sito e sul canale YouTube ufficiale del brand, infatti, è possibile ritrovare lo spot della campagna in versione integrale; sulle pagine Facebook e Instagram del brand sono stati diffusi, da agosto a dicembre 2020, diversi contenuti creativi: ciascuno di essi rappresenta una diversa rielaborazione dello spot che, grazie a un apposito montaggio e alla scelta del testo (rispetto alla voce narrante dello spot televisivo), crea un focus su un singolo valore dei tanti trasmessi dallo spot in versione integrale. Due validi esempi sono rappresentati dagli spot postati il 7 e il 10 settembre 2020 su Facebook: il primo evidenzia nuovamente una “cura” «semplice, dolce, attenta», che viene paragonata a quella che ogni consumatore può mettere nella preparazione di qualsiasi cosa per le persone amate (dai dolci alla tavola imbandita per le feste di fine d’anno). Questo concetto, inoltre, viene divulgato anche grazie a immagini postate nei mesi di novembre e dicembre.

La nostra cura è la tua quando prepari la tua casa per celebrare le festività.

Posted by Italia Zuccheri on Monday, December 21, 2020

Il secondo esempio è rappresentato dal post del 10 settembre che, riprendendo ancora una volta una delle versioni modificate dello spot televisivo “Coltivatori con cura“, mette in luce il valore dell’italianità del prodotto principe di casa Zuccheri (grazie anche a un copy sulla filiera 100%italiana). Non fanno eccezione in quest’ottica l’immagine di copertina e il post “fissato in alto“: la prima, aggiornata al 10 agosto del 2020, rappresenta un formato slide show dello spot televisivo; il secondo rappresenta una delle tante iniziative di cui si è già parlato.

Siamo Italia Zuccheri. COLTIVATORI CON CURA.Scopri di più: https://www.italiazuccheri.it

Posted by Italia Zuccheri on Monday, August 10, 2020

Più in generale è possibile affermare che sia su Facebook che su Instagram da agosto a dicembre 2020 il brand ha dato vita a un’iniziativa interessante: quella di rendere i singoli agricoltori del gruppo Zuccheri le vere star delle pagine social, dedicando loro un vero e proprio storytelling attraverso post e Storie.

Una passione che si tramanda da quattro generazioni. Per Emanuele prendersi cura della barbabietola è una tradizione di…

Posted by Italia Zuccheri on Thursday, October 8, 2020

Gli agricoltori in questo modo hanno raccontato la propria vita e la propria passione per il mondo delle barbabietola da zucchero, diventando talvolta protagonisti di brevi video.

Da menzionare, infine, una creativa iniziativa del brand per comunicare con il proprio pubblico: nelle Storie di Instagram Italia Zuccheri ha invogliato il consumatore a creare un dolce, fotografandolo e specificando di quale persona ci si stesse prendendo cura con questa azione. Un’iniziativa creativa che ha puntato a rafforzare, ancora una volta, il parallelismo tra la cura che gli agricoltori mettono nel coltivare la propria terra e il compiere azioni per chi si ama.

Coltivatori con cura

Storia della pagina Instagram ufficiale @ItaliaZuccheri.

Lo storytelling aziendale al centro della campagna di italia zuccheri

Molti brand ricorrono alla narrazione d’impresa per trasmettere i valori del proprio brand e al tempo stesso far restare impresso il prodotto (associato al brand) nelle menti dei consumatori. L’essere umano, infatti, è abituato da sempre ad ascoltare storie e questo conferisce alla narrazione un grande potere che è possibile sfruttare anche nel marketing, esattamente come fatto da Italia Zuccheri, che lo ha scelto come valido alleato per promuovere il proprio brand: ne sono un esempio i contenuti presenti sul canale YouTube ufficiale dell’azienda e quelli creati per la nuova campagna. Questi ultimi, dallo spot televisivo alle Storie sui social, si presentano come un tentativo, ben riuscito, di un’azione di storytelling aziendale dal tono emozionale, volta a presentarci alcuni degli agricoltori delle 5.770 aziende agricole che compongono la grande famiglia di Italia Zuccheri.

Coltivatori con cura

Esempio di storytelling dei consumatori accompagnato dall’hashtag #ColtivatoriConCura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI