CampagneNello spot “Play has no limits”, PlayStation propone uno scenario “epico” all’interno di una scacchiera

Nello spot "Play has no limits", PlayStation propone uno scenario "epico" all'interno di una scacchiera

Campagna di Playstation Play has no limits

In un nuovo spot PlayStation trasporta lo spettatore in una città concepita come una scacchiera, sottolineando il potere immersivo delle esperienze di gioco create dal brand.

Al centro della nuova campagna di comunicazione di Sony Interactive Entertainment c’è il nuovo spot PlayStation Play has no limits” che sottolinea la capacità dei videogiochi di trasportare gli utenti all’interno di un mondo o mondi diversi, grazie a un senso di immersione dovuto derivante in parte dalle emozioni provate durante l’esperienza di gioco.

PlayStation trasforma una città in una scacchiera nello spot “Play has no limits”

Guardando lo spot lo spettatore viene trasportato all’interno di una «città concepita come una scacchiera», come si legge nel comunicato stampa. Al suo interno è possibile trovare diversi riferimenti ai vari pezzi di uno dei più famosi giochi del mondo: lo spot PlayStation “Play has no limits” si apre infatti con un paesaggio che mostra diversi edifici tra cui due torri, all’interno delle quali ci sono due re rivali che si affrontano in una partita di scacchi, molto diversa però da quella tradizionale.

Nel video, i due re, ciascuno nella propria torre, spostano i pezzi della propria scacchiera. I movimenti sembrano corrispondere, però, a quelli che avvengono in un’unica scacchiera, che è quella della città: a ogni mossa dei due re corrisponde l’azione di un personaggio presente all’interno della città in cui questi si trovano.

A risaltare all’interno dello spot sono le azioni di un pedone, il pezzo più comune nella scacchiera, rappresentato da una giovane ragazza che percorre la città superando diverse sfide, fino a raggiungere la torre del re avversario, guidando la propria squadra alla vittoria.

I vari personaggi presentati nel video sono facilmente collegabili ai differenti pezzi della scacchiera, poiché ciascuno di questi ha un piccolo accessorio o simbolo che lo identifica: la protagonista che riesce a sconfiggere il re rivale, per esempio, ha un orecchino a forma di pedone, mentre una delle regine ha una corona, esattamente come i due re.

Il nuovo spot globale permette allo spettatore di «scoprire cosa accade quando un giocatore sfida le convenzioni fino a ergersi trionfante, dimostrando che il gioco non ha limiti», come ha dichiarato Raffaele Zeppieri, direttore marketing di Sony Interactive Entertainment Italia.

PlayStation – Play Has No Limits

PlayStation – Play Has No Limits

La nuova campagna prevede la diffusione dello spot fino al 13 novembre in TV, sulle piattaforme di streaming DAZN e Amazon Prime, ma anche al cinema e, inoltre, fino al 30 novembre sui canali digitali del brand , come Facebook, Instagram, YouTube, Twitch e TikTok.

Perché PlayStation ha scelto il gioco degli scacchi?

È interessante soffermarsi sulla scelta del gioco degli scacchi. Nello spot vi è una perfetta fusione tra il tradizionale gioco (in un certo senso più statico e lento) e i videogiochi di azione (che, almeno a livello visivo, sono più dinamici e veloci). Nel video il contrasto esistente scompare, sottolineando in un certo senso il messaggio principale, ossia che nel contesto del gioco non ci sono limiti e che l’esperienza può essere talmente intensa da trasportare il giocatore all’interno di qualsiasi tipologia di gioco, creando un senso di immersione che lo rende particolarmente coinvolgente.

Eric Lempel, senior vice president PlayStation Worldwide Marketing, in un’intervista a Games Industry, in merito alla scelta degli scacci ha dichiarato [1]: «Prendete una partita a scacchi, un gioco classico che risale a […] molto tempo fa. È così che potrebbero apparire gli scacchi nel mondo di PlayStation. Questo ci porta in un luogo completamente nuovo. Non c’è niente di semplice nel gioco degli scacchi, ma guardare il gioco degli scacchi potrebbe non essere la cosa più eccitante per molte persone. Questo però è ciò che accade quando gli scacchi si intersecano con PlayStation».

Da come si legge nel comunicato stampa lo spot in questione «mostra cosa può accadere quando il videogioco viene portato a un livello senza precedenti, innescando la sensazione di euforia che deriva dalle incomparabili esperienze di gioco PlayStation»: in questo modo il brand pone enfasi sulla qualità dei propri prodotti e sulla capacità di dare vita a esperienze realistiche ed emozionanti.

PlayStation sfida la propria community a conquistare il trono del re

Come riportato nel blog del brand, PlayStation ha tratto inspirazione dallo spot per lanciare una sfida agli utenti, dando loro l’opportunità di vincere dei premi esclusivi[2].

Sulla pagina di presentazione dell’iniziativa vengono riprese delle immagini tratte dallo spot di PlayStation “Play has no limits” per illustrare le tre fasi della sfida “Conquista il trono“, che prevedono il raggiungimento di un certo numero di punti: man mano che questi vengono accumulati dai partecipanti gli utenti possono “raggiungere la Torre del re” nella prima fase; nella seconda “accedere alle stanze interne”; nella terza “irrompere nella sala del trono”.

Campagna di Playstation Play has no limits 2.jpg

Fonte: PlayStation

Per prenderne parte a questa sfida gli utenti devono iscriversi all’evento; successivamente devono svolgere alcune attività che permettono loro di guadagnare punti: per esempio trascorrendo del tempo a giocare, magari anche insieme a utenti presenti nella propria lista amici (iscritti all’evento), ottenendo così punti extra.

L’evento, al quale è possibile partecipare a partire dal 2 novembre 2021 consente di vincere premi come una console PS5, cuffie Wireless Pulse 3D e una gift card per PlayStation Store del valore di 100€.

Altre notizie su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI