seminario neuromarketing

Parità di genere: premio alle PMI che sanno distinguersi nel campo

La Fondazione Marisa Bellisario e il Gruppo Intesa Sanpaolo premiano le PMI che sanno distinguersi nel campo della parità di genere.

Parità di genere: premio alle PMI che sanno distinguersi nel campo

Distinguersi per aver garantito sul luogo di lavoro parità di genere? Lo si può fare ed è possibile anche ottenere un premio, il “Women Value Company 2017 – Intesa Sanpaolo”, istituito dalla Fondazione Marisa Bellisario in collaborazione con il Gruppo Intesa Sanpaolo. Un riconoscimento dedicato alle piccole e medie imprese che hanno saputo fare la differenza e sfruttare tutto il potenziale a propria disposizione. Verranno, infatti, valutate le politiche attuate e le strategie innovative scelte per garantire sia a uomini che a donne le medesime opportunità di carriera.

PREMI E GIURIA

Oggi il luogo di lavoro è uno di quei campi in cui ancora vengono attuate disparità e differenziazioni di genere, ragione per cui la Fondazione, assieme al Gruppo Intesa Sanpaolo, ha deciso di mettere in piedi un simile progetto: verranno premiate due imprese, una media e una piccola, oltre ad una serie di riconoscimenti offerti dalle varie sedi di Intesa presenti sul territorio alle PMI candidate che rispondono comunque alle specifiche richieste.

La Commissione sarà presieduta dal Professore Antonio Catricalà e dalla Presidente della Fondazione Marisa Bellisario Lella Golfo; le aziende vincitrici verranno proclamate durante una cerimonia trasmessa sulla Rai.

REQUISITI E CANDIDATURA

Possono presentare la propria candidatura PMI pubbliche e private, a prevalente capitale italiano, che abbiano registrato buone performance economico-finanziarie e che possano vantare almeno uno dei seguenti requisiti: 

  • favorire servizi di conciliazione famiglia/lavoro;
  • promuovere una serie di attività come benefit, voucher, asili nido interni che permettano la serena gestione del proprio tempo all’interno dell’azienda;
  • possedere politiche flessibili di organizzazione del lavoro;
  • attuare politiche non discriminatorie in campo remunerativo;
  • promuovere lo sviluppo della carriera femminile;
  • favorire la cultura della diversità di genere.

Le richieste potranno essere inviate entro e non oltre il 31 gennaio 2017 compilando un form online reperibile anche sul bando in cui è possibile trovare ulteriori informazioni.


Francesca Paola Esposito
A cura di: Francesca Paola Esposito Autore Inside Marketing
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti
Le vostre Opinioni
OpportunityParità di genere: premio alle PMI che sanno distinguersi nel campo
Iscrizione Newsletter Settimanale

Vuoi essere sempre aggiornato su ciò che avviene nel mondo del marketing e della comunicazione? Iscriviti alla newsletter di Inside Marketing

Acconsento ed ho letto Privacy Policy

Grazie per esserti registrato!

A breve riceverai una mail di conferma per attivare la tua registrazione.

Se non ricevi la mail di conferma, controlla nella cartella "posta indesiderata" ed aggiungi insidemarketing.it ai mittenti attendibili

In caso di problemi puoi contattarci all' indirizzo redazione[at]insidemarketing.it