Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
Dalle AziendePaul Lammers nominato nuovo head of operations Italia e Malta di Nestlé

Paul Lammers nominato nuovo head of operations Italia e Malta di Nestlé

Il Gruppo Nestlé ha nominato Paul Lammers nuovo head of operations Italia e Malta. Avrà il compito di guidare e coordinare le attività di produzione in Italia e di assicurare eccellenza nella catena produttiva.

Paul Lammers

Paul Lammers subentra a Marco Toppano nel ruolo di head of operations Italia e Malta del Gruppo Nestlé. Lammers, originario di Amsterdam ma con una buona conoscenza dell’italiano, è laureato in Economia Aziendale.

Nel suo nuovo ruolo dovrà occuparsi di assicurare eccellenza nella catena produttiva del Gruppo Nestlé, dal rifornimento alla distribuzione. Inoltre, l’incarico di Lammers consisterà anche nel dirigere, coordinandoli, gli stabilimenti di produzione di Nestlé in Italia.

Paul Lammers: la sua carriera in Nestlé

Il nuovo head of operations è in Nestlé dal 2000. Prima del suo ingresso in azienda ha però lavorato nel settore del pet food in Italia. Nel Gruppo Nestlé, invece, ha ricoperto prima l’incarico di regional supply chain manager petcar e poi di supply chain director in Germania.

In seguito, nel 2013, Lammers ha assunto l’incarico di head of supply chain Polonia e, nel 2017, quello di head of supply chain EMENA, impegnandosi nella coordinazione della catena di distribuzione dei mercati dell’area Europa, Medio Oriente e Africa settentrionale.

Nel corso della sua carriera nel team Nestlé Lammers ha portato a un miglioramento dell’intero ciclo di produzione dell’azienda attraverso la realizzazione di nuovi piani di innovazione e di sviluppo. Lammers ha quindi dato origine a nuove occasioni di business per Nestlé. Il nuovo head of operations, infatti, ha guidato la nascita di importanti soluzioni, «come la market supply planning di categoria above-the-market che ha assicurato una miglior pianificazione nei diversi paesi e i transportation hub, che servono più mercati», come si legge nel comunicato stampa diffuso dall’azienda.

I traguardi che l’azienda conta di raggiungere con Lammers

Con la promozione di Lammers il gruppo Nestlé confida in un sostegno rilevante per poter rispettare le promesse in ambito di sostenibilità e qualità nutrizionale. A Lammers è stato infatti affidato un team di oltre 100 professionisti al fine di realizzare la missione di Nestlé.

Tra i fondamentali obiettivi dell’azienda emergono la realizzazione di un packaging 100% riciclabile entro il 2025 «e il dimezzamento delle emissioni di CO2 entro il 2030, per poi raggiungere le zero emissioni nette nel 2050», come ha ammesso la stessa azienda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI