Pinterest: ottimo alleato per eCommerce

Pinterest rappresenta il social media ideale per aumentare le vendite del nostro e-commerce. Scopriamo insieme come sfruttarlo appieno!

Pinterest: ottimo alleato per eCommerce

Avete sempre pensato che non si vende sui social media e che per aumentare le entrate del vostro eCommerce dobbiate aumentare la presenza sui comparatori o nell’affiliation marketing? Beh, forse è arrivato il momento di riconsiderare le vostre convinzioni. L’infografica creata da Mainstreehost e Visualistan mostra come Pinterest sia diventato il più grande hub di eCommerce.

Gli account di Pinterest rappresentano, infatti, il 90% delle condivisioni social in rete e la piattaforma è la seconda più grande per traffico di utenti. I pins portano più entrate agli e-commerce rispetto a qualsiasi altro social (basti pensare che Pinterest genera più traffico di Youtube, Google+ e LinkedIn messi insieme!)

Gli utenti attivi su Pinterest sono relativamente grandi spendaccioni: spendono più soldi rispetto ad utenti che utilizzano Facebook, LinkedIn o Tumblr. I pins sono 100 volte più virali dei tweets e circa il 47% di noi acquirenti online ha fatto un acquisto sulla base di una raccomandazione proveniente da Pinterest. Insomma, fare affari online può avvenire anche tramite Pinterest. E le visite del vostro eCommerce potrebbero giovare della presenza di un prezioso alleato.

Vediamo insieme in che modo migliorare la propria presenza sul social ideato da Evan Sharp, Ben Silbermann e Paul Sciarra.

La prima mossa da fare è definire quindi quali sono gli obiettivi che Pinterest deve aiutarci a raggiungere: brand awareness, lead generation, etc. A questo punto bisogna capire come può convivere la presenza su Pinterest con il nostro eCommerce. In primis alle immagini che condividiamo sul nostro profilo, è possibile associare (automaticamente o manualmente) un link che punti verso il nostro eCommerce. Attenzione massima alla pagina di atterraggio o landing page, che deve essere il più possibile pertinente con l’immagine di partenza.

Infine bisogna considerare che Pinterest è un social media fortemente collaborativo, dove la componente UGC (user generated content) rappresenta una componente essenziale affinché il nostro brand possa emergere su questa piattaforma.

Piccoli passi ed una grande domanda: cosa aspettate a dare un impulso deciso al vostro eCommerce?

Pinterest: The Ecommerce Powerhouse #infographicInfografica realizzata da: Visualistan


A firma di: Sergio Menichini Contributor
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Download White Paper

white paper lusso e moda
Le vostre Opinioni
MarketingPinterest: ottimo alleato per eCommerce
Iscrizione Newsletter Settimanale

Vuoi essere sempre aggiornato su ciò che avviene nel mondo del marketing e della comunicazione? Iscriviti alla newsletter di Inside Marketing

Acconsento ed ho letto Privacy Policy

Grazie per esserti registrato!

A breve riceverai una mail di conferma per attivare la tua registrazione.

Se non ricevi la mail di conferma, controlla nella cartella "posta indesiderata" ed aggiungi insidemarketing.it ai mittenti attendibili

In caso di problemi puoi contattarci all' indirizzo redazione[at]insidemarketing.it