Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Risorse e guideQuanto costa fare SEO?

Quanto costa fare SEO?

Non è semplice quantificare quanto investire nella consulenza SEO, ma considerare alcuni fattori aiuta a comprendere in base a cosa può variare il costo.

quanto costa fare SEO: search engine optimization

Ottimizzare contenuti e siti web per i motori di ricerca è un’operazione indispensabile per la buona riuscita degli obiettivi che ci si è preposti online. I servizi SEO, tuttavia, hanno un costo che può variare in base a diversi fattori. Si vedranno di seguito i prezzi a grandi linee dei servizi offerti da un consulente SEO, per avere un’idea generale di quanto costa fare SEO per una campagna di ottimizzazione e posizionamento sul web.

Consulenza SEO oraria

La consulenza oraria che i consulenti SEO mettono a disposizione di aspiranti digital marketer e professionisti che operano online si svolge normalmente tramite videoconferenza, con strumenti di condivisione dello schermo su programmi come Zoom, TeamViewer e Skype. Il costo di tale servizio varia a seconda del SEO coach e, ovviamente, delle ore che vengono dedicate alla formazione o alla consulenza: i prezzi minimi per ora vanno dai 50 ai 150 euro, in base alla disponibilità del consulente ma anche alla sua preparazione e notorietà.

Consulenza SEO mensile

Si tratta della consulenza SEO più diffusa ma anche più efficace per posizionare al meglio un contenuto online, perché permette continuità strategica e di analisi: nell’arco di uno o più mesi vengono studiate le strategie ad hoc per aumentare il più possibile il traffico di utenti e la visibilità del sito in questione, come keyword research, link building, ottimizzazione on-site ecc. Il costo previsto per questo tipo di consulenza varia dalla tempistica richiesta al progetto: mediamente si va dai 300 euro mensili per attività piccole e medie, da ottimizzare a livello locale, fino a cifre come 2.500 euro al mese per brand da promuovere a livello nazionale e internazionale.

SEO Audit

Le attività messe in campo dal consulente SEO prevedono delle indagini preliminari del sito web da ottimizzare: attraverso una ricerca audit si possono stabilire i punti critici del contenuto, i punti deboli e i punti di forza. La SEO Audit verifica il posizionamento attuale del contenuto, ne fa una scansione tecnica on-page, analizza la correttezza del codice sorgente, l’usabilità e la qualità dei contenuti per i lettori e i motori di ricerca. Successivamente, si inoltra al cliente un report che contiene le problematiche rilevate e le possibili soluzioni.

Questo servizio, che richiede in media dai 10 ai 30 giorni di studio, ha un costo che varia dai mille ai 4mila euro.

Ricerca Keyword

Le parole chiave, rilevate dopo un’attenta ricerca, sono indispensabili per ottimizzare al meglio il sito web: studiando le keyword selection, le query e le SERP, si otterranno parole chiave efficaci in grado di posizionare il contenuto ai primi posti nei motori di ricerca. Per questo servizio SEO è previsto un lavoro di circa 10-30 giorni e un prezzo che va dai 200 ai 2mila euro.

Ottimizzazione on-page

Questo termine, altrimenti noto come SEO on-site, indica le ottimizzazioni apportate al contenuto rispetto al sito e alle pagine web. La SEO on-page fa sì che l’algoritmo di Google ritenga il contenuto in questione come rilevante e lo posizioni, dunque, ai primi posti della ricerca. I contenuti testuali vengono quindi migliorati o nella maggior parte dei casi riscritti in ottica SEO, con le keyword in precedenza stabilite. Fanno parte, inoltre, dei servizi SEO on-page:

  • l’ottimizzazione di tag, meta description, codici HTML;
  • l’ottimizzazione di menù, immagini, testi e link interni al sito.

Per questi servizi SEO si prevede una tempistica media che va dai 25 ai 30 giorni e un costo di circa mille euro, ma si potrebbe dire che è un intervento di migliorie continue da integrare nella propria strategia online.

Link building

La link building è di uno dei più importanti servizi SEO, quello più complicato e costoso, che richiede competenze specifiche e larga esperienza nel campo, nonché l’impiego di professionalità anche diverse dalla SEO, come digital PR. Detta altrimenti SEO off-page, la link building di un sito web prevede un preventivo da sottoporre al cliente, una specie di resoconto in cui si riportano le strategie adottate, i contatti con eventuali publisher, la ricerca di link validi e il loro monitoraggio, un’attenta analisi della concorrenza e il profilo backlink del sito. Tutte questi servizi richiedono, com’è comprensibile, una notevole quantità di tempo utile per sviluppare al meglio tutti i punti elencati. Per ciò che riguarda il costo, si parla di cifre che si aggirano mediamente intorno ai 2mila euro al mese, a cui è da aggiungersi il prezzo di pubblicazione su ogni sito, che oscilla dai 10 euro fino ai 2mila euro per testate a carattere nazionale e presenti in Gnews.

Che cifra occorre spendere per posizionarsi in prima pagina sui motori di ricerca?

Concorrere alla prima posizione su Google chiedendo a un consulente quanto costa fare SEO è una domanda un po’ ingenua la cui risposta richiede un approfondimento doveroso. Ottimizzare il proprio sito dipende molto dal budget di cui si dispone, dal target che si intende raggiungere e delle modifiche necessarie da apportare al contenuto affinché sia messo in risalto rispetto a quelli dei competitor.

I costi di un posizionamento ottimale variano a seconda del servizio che viene richiesto: molti siti necessitano di pochi interventi per essere visibili su Google, altri invece devono essere costruiti passo passo in ottica SEO. Per alcuni progetti potrebbero volerci molti mesi di strategie SEO, se non addirittura un intero anno, e alcuni interventi, come la gestione di un blog interno o la link building, sono processi da aggiornare sempre.

Rivolgersi a un consulente SEO esperto permette di ottimizzare anche le risorse economiche a disposizione: dopo un’attenta analisi delle condizioni del sito, consiglierà sul da farsi e indirizzerà verso le migliori soluzioni per il proprio brand. Il SEO analyst sarà in grado di studiare le modifiche e le strategie adeguate per posizionare al meglio il sito, renderlo visibile a più utenti possibili e permettere di trarne vantaggi commerciali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI