Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
MacroambienteIdealo analizza l’interesse per la wearable technology: cresce quello per gli smartwatch ma cala quello per gli smartphone

Idealo analizza l'interesse per la wearable technology: cresce quello per gli smartwatch ma cala quello per gli smartphone

Attenzione alla comparazione dei prezzi e al risparmio e, soprattutto, crescita dell'interesse per la tecnologia indossabile (specie tra Generazione Z e Baby Boomer): a dirlo è la ricerca Idealo sugli acquisti dell'estate 2021.

In crescita l'interesse per la tecnologia indossabile: a dirlo è la ricerca Idealo acquisti estate 2021.

Il comparatore di prezzi Idealo ha condotto una nuova ricerca nell’estate 2021 al fine di indagare gli acquisti degli italiani di gadget tecnologici indossabili” nel corso degli ultimi mesi, messi a confronto con gli stessi mesi del 2020.

Osservando i risultati della ricerca si potrebbe ipotizzare, come scrivono dall’azienda, che il significativo aumento di interesse verso la wearable technology potrebbe portare a un distacco dallo smartphone, privilegiando dispositivi di altro tipo, maggiormente integrati.

I dati elaborati dalla ricerca Idealo acquisti estate 2021

Idealo ha analizzato, così, le intenzioni d’acquisto relative a gadget tecnologici da parte degli italiani. Si tratta in particolare di dispositivi di wearable tenchnology e tra i dati presi in esame vi è l’andamento dei prezzi e il mese più conveniente in cui acquistare tali oggetti.

La comparazione di prezzi online e il risparmio

Analizzando i dati della ricerca, Idealo mette in evidenza che da gennaio 2021 a giugno 2021 c’è stato un utilizzo sempre più diffuso dei droni per uso personale e per svago. Andando a guardare il mese in cui è convenuto di più acquistarne uno, è possibile notare che questo è stato maggio, nonostante nel periodo di analisi, rispetto agli stessi mesi del 2020, il gadget abbia subito un rincaro del 42,5% secondo le stime dell’azienda.

Ricerca Idealo acquisti estate 2021

Fonte: Idealo

Il discorso è leggermente diverso per altri prodotti. Dalla ricerca Idealo acquisti estate 2021 emerge infatti che per quanto riguarda i prezzi medi dei gadget elettronici outdoor più desiderati c’è stato un generale ribasso negli ultimi sei mesi rispetto allo stesso periodo del 2020.

I prodotti più convenienti da acquistare negli ultimi sei mesi sono stati tablet, orologi da polso e smartwatch, mentre invece altri prodotti outdoor, come auricolari, cuffie e speaker Bluetooth e reflex, nonostante un ribasso, converrebbe acquistarli in altri periodi (per esempio da settembre a dicembre).

Questi dati si sposano bene con quelli relativi ai prodotti più desiderati online. Infatti, il dispositivo di elettronica outdoor maggiormente desiderato sarebbe lo smartwatch, che tra inizio giugno e metà luglio 2021 ha fatto registrate un +22,5% di preferenze sul portale Idealo. Nelle ultime due settimane di luglio, tra l’altro, la ricerca idealo acquisti estate 2021 ha riscontrato un ulteriore aumento del 29% nelle intenzioni d’acquisto di smartwatch.

Ricerca Idealo acquisti estate 2021

Fonte: Idealo

Interesse in aumento, come già riportato, anche per i droni e non solo per uso professionale, così come per tablet (il più ambito è iPad 2020), console (con Nintendo Switch al primo posto delle più desiderate), ma anche obiettivi fotografici, auricolari e cuffie Bluetooth, sportwatch e altri prodotti di wearable technology.

I dati riportati potrebbero essere sintomo dell’aumentata voglia di visitare luoghi e passeggiare senza dover controllare lo smartphone in maniera costante. L’interesse verso tablet e altri dispositivi simili potrebbe invece dipendere dalle esigenze avvertite durante la pandemia.

L’interesse di Generazione Z e Baby Boomer per la wearable technology

Dalla ricerca Idealo acquisiti estate 2021 è emerso che i consumatori maggiormente interessati a gadget tecnologici outdoor sarebbero i cosiddetti nativi digitali, ma anche i nativi analogici: le generazioni maggiormente interessate a questo settore sarebbero state generazione z (con in particolare la fascia d’età 18-24 che ha fatto registrare un +62,2%) e Baby Boomer (+60,6%). Tra i più attratti dalle tecnologie outdoor compaiono però anche gli over 65 (+46,0%), un dato che in realtà non dovrebbe sorprendere troppo: dall’ultima ricerca di Idealo emerge una continua digitalizzazione di questa categoria di persone.

Idealo ha comunque messo in evidenza, attraverso l’analisi dei propri dati, una significativa differenza in base al genere nell’interesse verso prodotti di elettronica. Gli uomini, con il 72,5%, risultano avere un interesse di molto superiore a quello delle donne (27,5%). La crescita di interesse nei confronti di gadget di questo tipo, però, riguarda indistintamente uomini e donne.

Cosa ci si aspetta dall’aumento delle vendite online di prodotti d’elettronica outdoor?

Il riscontro atteso da questo aumento di interesse nei confronti dei gadget outdoor è che si sia più connessi con la realtà e meno dipendenti dallo smartphone. I dispositivi indossabili , infatti, potrebbero portare, come specifica il comunicato stampa , a una «dieta digitale» già nel corso dell’estate.

Un’aspettativa che può essere confermata anche dai dati. Tra i risultati della ricerca si desume, infatti, che parallelamente all’aumento di interesse verso gli orologi digitali, si è verificato al contrario un calo di interesse verso gli smartphone, sempre per quanto riguarda le vendite online. Secondo la ricerca, rispetto all’inizio della stagione estiva del 2020 (22 giugno-1 agosto), nel 2021 l’interesse per gli smartphone è calato del 5,6%.

Stando a quanto riportato da Idealo nel comunicato stampa, che riprende i dati di Goldman Sachs Asset Management presenti su We Wealth, un individuo, appartenente in particolare alla generazione dei millennials , controllerebbe in media il proprio cellulare ben 150 volte al giorno, ogni ora cioè circa sei o sette volte. Con la pandemia, poi, la voglia e la necessità di essere connessi – tra smart working , lavoro da remoto , corsi di studio online, videochiamate con amici e parenti – sono aumentate. Il riscontrato aumento d’interesse verso gadget outdoor o dispositivi indossabili come gli smartwatch potrebbe quindi portare ad avere un minor controllo dello smartphone e godersi, eventualmente, maggiormente alcune realtà e alcuni momenti.

L’interesse per tali dispositivi potrebbe anche dipendere da un più facile accesso alle notifiche, verificabili in maniera più istantanea con uno smartwatch, con la possibilità, poi, di riposare gli occhi su ciò che ci circonda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI