RistOgame: gamification per l'attesa in ristoranti e pub

Soluzione innovativa che permette ai gestori di locali e ristoranti di comunicare facilmente con i clienti e a quest'ultimi di ingannare le attese divertendosi

RistOgame: gamification per l'attesa in ristoranti e pub

Chi nel pub o in pizzeria aspettando l’arrivo dei piatti e delle bevande ordinate non ammazza il tempo navigando in rete o connettendosi ai diversi social network? Una soluzione alternativa e molto più piacevole è  RistOgame, piattaforma di gamification che permette ai clienti di pub, pizzerie e ristoranti di divertirsi durante l’attesa giocando con videogames. Disponibile nella versione beta, RistOgame è molto facile da usare.  Infatti con i propri smartphone i clienti inquadrano un QR-Code per scaricare l’applicazione e iniziare così a divertirsi giocando.

“La nostra soluzione produce vantaggi sia per i ristoratori sia per i clienti. Per il  gestore del ristorante  l’uso della piattaforma permette di avere pubblicità diretta su facebook attraverso i profili degli utenti, possibilità di fare remarketing, contattare gli utenti anche offline al di fuori del ristorante con messaggi e notiche push per reinvitarli di nuovo in settimana. In questo modo i gestori dei ristoranti possono facilmente avere una profilazione dell’utente capire le sue abitudini e gusti. Per i clienti la nostra piattaforma invece consente di avere un’attesa più piacevole e vantaggiosa perché giocando si possono vincere buoni e promozioni offerte dal ristorante stesso. Inoltre il cliente potrà avere anche un canale di comunicazione diretto con il gestore del locale”, spiega Angelo Di Sena CEO di RistOgame.

Un mix di videogiochi, social e interazione reale rende quindi questa piattaforma un prodotto davvero goloso per i tanti gestori di locali commerciali del settore food. Attraverso una semplice piattaforma anche i piccoli  ristoratori riescono cosi a raggiungere i propri clienti inviando loro messaggi gratuiti e invitarli nel loro locale.  Si riesce in questo modo non solo a comunicare facilmente con i propri clienti ma anche a fidelizzarli e farli diventare ambassador dei locali che frequentano sui social.  Le potenzialità di RistOgame  sono davvero tante ed infatti ha riscosso già  un notevole successo alla sua prima beta pubblica: 400 concorrenti in 6 ore hanno giocato a tre giochi differenti disponibili sulla piattaforma.


A firma di: Giovanna D'Urso Contributor
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Corsi Formazione

Tutti i corsi
Le vostre Opinioni
IntervisteRistOgame: gamification per l’attesa in ristoranti e pub