campagna Rakuten
Mercoledi 12 Dicembre 2018
MarketingSMS marketing strategy: le best practice

SMS marketing strategy: le best practice

L'SMS marketing può perfettamente integrarsi in una strategia mobile efficace: scopriamo alcune best practice.


Gerardo Grasso
A cura di: Gerardo Grasso Autore Inside Marketing
SMS marketing strategy: le best practice

Una mobile strategy efficace può prescindere dagli sms? In che modo il più tradizionale degli strumenti di mobile marketing può integrarsi in una strategia di mobile marketing dei nostri giorni?

Partiamo da alcuni dati. I risultati che emergono dal Report di Smart Insights sul mobile non sorprendono: solo negli Stati Uniti il tempo trascorso per la navigazione mobile ha superato la navigazione su desktop e qualsiasi altro device, compreso il televisore. Del tempo speso in compagnia del proprio smartphone, l’89% è costituito da consultazione di app, mentre solo l’11% riguarda siti web. Del medesimo orientamento sono i dati che emergono da un rapporto di Cisco, secondo cui il traffico di dati da mobile è cresciuto del 74% nello scorso anno. È chiaro che in un simile scenario il mobile marketing non è più una ipotesi futura ma un aspetto cruciale e reale di ogni attuale strategia di marketing. E in un simile scenario non si può non integrare una strategia di SMS marketing.

L’SMS è un formidabile strumento per la comunicazione diretta e può ancora vantare livelli di efficienza anche superiore all’email: il 98% dei messaggi sono aperti dal ricevente entro 4 minuti dall’invio e più del 20% clicca su un eventuale link contenuto nel testo in meno di 90 secondi. Al contrario, le email sono aperte da meno del 30% degli utenti e, anzi, in molti casi un open rate del 20% è da considerarsi più che performante. Non solo: rappresenta uno strumento decisamente a basso costo e se utilizzato nel modo corretto può trasformarsi in una piattaforma di comunicazione ad elevata interattività. Come l’email, è uno strumento permission-based dal momento che richiede una esplicita autorizzazione degli utenti ed è perfettamente integrabile in una più ampia strategia di lead nurturing che preveda un’interazione diretta con i clienti potenziali e acquisiti mediante specifiche azioni di marketing, come ad esempio invio di promozioni, remind su iniziative multi-canale, comunicazione sul punto vendita. Il raggio d’azione è effettivamente ampio e non è un caso che la letteratura in materia preveda un elevato numero di best practice.

Innanzitutto, è essenziale fornire un incentivo – sconto, coupon, deal – che sia tracciabile e che fornisca agli utenti la sensazione di ricevere un trattamento esclusivo; i messaggi devono essere brevi, simili a Tweet, e devono essere redatti in maniera chiara, con un tono di voce rassicurante e una precisa call-to-action che spieghi ai destinatari l’obiettivo di comunicazione. In questa prospettiva, premia certamente la personalizzazione del messaggio sulla base dei dati di cui si dispone: il nome del destinatario, certo, ma anche le preferenze, gli interessi e la provenienza. L’invio deve essere calibrato su un timing perfetto, incentrato non solo sulle abitudini e la disponibilità delle personas, ma può essere sincronizzato anche con dati e informazioni provenienti dalla geolocalizzazione, in modo da incentivare la pertinenza e la rilevanza del messaggio.

Perché una strategia di mobile marketing si riveli efficace è essenziale rivolgersi ad aziende in grado di fornire database in target con l’audience di riferimento e di ottimizzare i processi di invio e monitoraggio. SMS Sender, ad esempio, è attiva dal 2001 a mette a diposizione un ventaglio di opzioni decisamente interessanti, tra cui gli SMS interattivi, molto utili nel caso di campagne promozionali dirette a un determinato target di cui è necessario monitorare la risposta. Non ultimo, l’offerta estremamente versatile consente di ottimizzare il budget di spesa anche per le piccole imprese – dai negozi ai centri estetici, ai piccoli locali – che hanno bisogno di uno strumento efficace e funzionale per comunicare con il proprio database di clienti informandoli su iniziative commerciali, sconti e promozioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Potrebbe interessarti

×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI