Tool e serviziCos’è SocialGest e come funziona questo strumento digitale
Valutazione: ( 1 )

Cos'è SocialGest e come funziona questo strumento digitale

SocialGest

SocialGest offre, sia in forma gratuita che a pagamento, svariate funzioni volte a ottimizzare le attività di gestione dei social media.

Creare e pianificare contenuti destinati ai social media e al tempo stesso realizzare “link in bio” può essere più facile di quello che si possa pensare, soprattutto se si utilizzano le giuste risorse. Diversi tool, come per esempio Iconosquare e SocialGest, aiutano gli utenti a portare a termine alcune di queste mansioni e non solo.

Le principali funzioni di SocialGest

Chiarito cos’è SocialGest è possibile utilizzare lo strumento per organizzare in modo proficuo le proprie attività di social media marketing : accedendo al sito del tool o scaricando da App Store o dal Google Play Store SocialGest app è possibile testare le varie funzionalità del tool.

Creare e programmare contenuti

Come molti degli strumenti che mirano ad automatizzare alcune procedure di gestione dei social media, anche SocialGest consente di realizzare tipologie di pubblicazioni organiche e a pagamento senza uscire dalla piattaforma. Il pannello di controllo potrebbe apparire agli occhi di utenti inesperti con un‘interfaccia grafica non particolarmente intuitiva. Tuttavia, realizzare contenuti da desktop è davvero semplice se si conosce la procedura.

La prima azione da compiere è collegare le pagine e i profili social sui quali si intende operare: da desktop basta cliccare sul bottone verde “Add social networks” collocato nella parte destra del monitor e selezionare i social desiderati. A questo punto cliccando sul bottone arancione “Create post” l’utente può iniziare a realizzare contenuti.

SocialGest

Dal pannello di controllo l’utente può cliccare sul bottone “Add social networks” per collegare profili e pagine social. Inoltre, selezionando “Create post” si avvia la fase di creazione dei contenuti. Fonte: sito SocialGest

A questo punto viene mostrato all’utente un altro pannello di controllo, suddiviso in tre aree, relativo esclusivamente all’ideazione dei contenuti. Nella parte sinistra è possibile scegliere se pubblicare o se programmare i materiali: per portare a termine quest’ultima azione si può procedere cliccando su “Schedule” e scegliendo giorno e orari adatti. Nella sezione centrale del monitor, invece, è possibile ideare il post tramite testo e contenuti multimediali. È importante evidenziare che vi è la possibilità di creare short link con Bilty direttamente dalla piattaforma. Inoltre, nel terzo slot del pannello è possibile avere un’anteprima dei contenuti ideati.

SocialGest

Dal pannello di controllo l’utente può cliccare su “Instant” per pubblicare in modo immediato o su “Schedule” per pianificare il post. Inoltre, è possibile creare short link cliccando sull’icona di Bitly. Fonte: sito SocialGest

Gli utenti che preferiscono utilizzare lo strumento tramite dispositivi mobili possono avvalersi dell’ausilio di SocialGest app. Portate a termine le attività di registrazione, è possibile interagire con un menù orizzontale collocato nella parte inferiore del monitor. Anche in questo caso il primo step da compiere è quello di selezionare i profili e le pagine sulle quali si intende operare. In seguito, cliccando sull’icona che presenta il simbolo di una matita si può iniziare la fase di creazione dei contenuti e, una volta ultimati questi ultimi, si può decidere se pubblicare o pianificare i materiali.

SocialGest

L’utente può decidere se pubblicare subito i contenuti, cliccando su “Instant”, o se programmarli a un orario e un giorno specifici accedendo alla sezione “Schedule”. Fonte: app SocialGest, Android

Realizzare “link in bio”

Dal sito web di SocialGest si apprende che il tool consente di creare una pagina web a cui accedere tramite un link. Questo può essere inserito nella biografia di un profilo Instagram o dove si ritiene più opportuno. Diverse sono le azioni che il tool consente di portare a termine da desktop:

  • creare un design personalizzato della pagina;
  • aggiungere contenuti multimediali;
  • monitorare le metriche relative alle visite e alle azioni compiute sulla pagina tramite Google Analytics e Facebook Pixel.

Per utilizzare al meglio questa opzione viene fornito un video di YouTube da consultare, insieme alla sezione del sito dedicata alle domande frequenti, in caso di dubbi sulla funzione.

crea enlaces de aterrizaje para tu Instagram con ItsMyBio de SocialGest

crea enlaces de aterrizaje para tu Instagram con ItsMyBio de SocialGest

Effettuare un sorteggio

Se si vuole realizzare un sorteggio SocialGest consente di farlo esclusivamente da desktop. Facebook, Instagram e Twitter sono i social sui quali è possibile dare vita a questo gioco volto a stimolare l’attenzione del pubblico tramite la possibilità di ricevere premi. Nel dettaglio le opzioni messe a disposizione sono:

  • provare la funzione per sette giorni gratuitamente;
  • settare i premi;
  • impostare fino a cinque vincitori scelti in modo casuale;
  • impostare le date e gli orari di inizio e di fine del sorteggio;
  • impostare eventuali hashtag e menzioni che i partecipanti devono inserire nei commenti per vincere i premi;
  • realizzare un certificato digitale o in formato PDF destinato ai vincitori del sorteggio.

Anche in questo caso se vi sono dubbi sugli step da effettuare per realizzare un sorteggio SocialGest mette a disposizione degli utenti, tramite il proprio sito web e canale YouTube, un video che spiega passo dopo passo come attivare la funzione.

¿Cómo hacer concursos en Instagram, Facebook y Twitter?

¿Cómo hacer concursos en Instagram, Facebook y Twitter?

 

Altre funzionalità di SocialGest

Molteplici e diversificate sono le opzioni offerte dal tool. È necessario sottolineare che alcune di queste sono disponibili solo via desktop e solo per alcuni piani d’abbonamento; altre, invece, sono utilizzabili anche tramite SpecialGest app. In generale le funzionalità da evidenziare sono:

  • analisi e monitoraggio dei contenuti organici e a pagamento di pagine e profili;
  • possibilità di generare report relativi alle campagne di hashtag;
  • opportunità di lavorare a un progetto in team composti sia da collaboratori che da clienti;
  • possibilità di gestire commenti e notifiche;
  • opportunità di creare e gestire annunci Facebook e Instagram senza uscire dalla piattaforma.

Quanto costa SocialGest

Per scoprire i piani di abbonamento e le relative tariffe si può far riferimento al sito ufficiale del tool. Più nel dettaglio, accedendo alla sezione “Pricing” è possibile apprendere quanto costa SocialGest e quali sono le varie tipologie di abbonamento.

Le tariffe possono oscillare in base al tipo di piano scelto: l’abbonamento mensile, per esempio, prevede tariffe che variano dai 19.99$ ai 119.99$, mentre per chi sottoscrivere un abbonamento annuale la somma di denaro, da versare mensilmente, va dai 13.99$ ai agli 83.99$.

A differenza di altri tool SocialGest prevede anche la possibilità di sottoscrivere un piano trimestrale e semestrale godendo di appositi sconti. Chiaramente ogni pacchetto differisce dall’altro in base al numero di funzioni e di azioni consentite, ma è possibile richiedere una demo relativa a ciascun tipo di piano di abbonamento e un piano personalizzato con funzioni su misura.

Come accedere a SocialGest Gratis

È tuttavia possibile testare gratis SocialGest e le sue funzioni per un periodo di tempo limitato: basta cliccare dalla homepage del sito, poi su “Start free trial” e in seguito su “Sign up now”. A questo punto, solo dopo aver inserito le proprie credenziali, l’utente può rispondere ad alcune domande relative all’utilizzo del tool.

Fase di registrazione al tool.

Dal sito del tool in fase di registrazione a un account gratuito è possibile e rispondere ad alcune domande. Fonte: sito SocialGest

Eseguiti tutti gli step è possibile visualizzare il pannello di controllo dello strumento.

Recensioni SocialGest

Dalla homepage del sito di SocialGest è possibile apprendere quali sono le caratteristiche del tool gradite agli utenti. Dalle recensioni SocialGest risulta essere uno strumento apprezzato da coloro i quali prediligono in particolare caratteristiche quali:

  • funzioni relative alla gestione dei social media;
  • prezzo medio basso;
  • servizio clienti.

Il tool, sebbene presenti talvolta qualche piccolo bug relativo alla versione desktop, riesce a integrare in un unico strumento tante utili e originali funzioni e, considerando anche quanto costa SocialGest, si può affermare che il tool offre a fronte di una una spesa media – soprattutto se si usufruisce delle tariffe scontate – utili spunti per la propria strategia di marketing e comunicazione.

Altre notizie su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI